Informazioni sulle formule di Power Query

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Nota: Power Query si chiama Recupera e trasforma in Excel 2016. Le informazioni di questo articolo si applicano a entrambi. Per altre informazioni,v edere Recupera e trasforma in Excel 2016.

Con Power Query, è possibile aggiungere colonne personalizzate per le query. Per ulteriori informazioni sulle colonne personalizzate, vedere inserire una colonna personalizzata in una tabella. Il linguaggio delle formule di Power Query offre una vasta gamma di formule in cui vengono utilizzati per creare espressioni complesse.

Formule di Power Query possono essere scritte o modificate nell'Editor di Query utilizzando la barra della formula.

Esempio di formula per l'editor di query

Per visualizzare la barra della formula

  • Fare clic su Impostazioni > Mostra barra della formula nell'editor di query.

Nota: Per un video rapido su come visualizzare l'editor di query, vedere alla fine di questo articolo.

Power Query offre un'esperienza avanzata per la creazione e la modifica di query di dati in Excel che include molte funzionalità. Una delle funzionalità principali di Power Query è quella che consente di filtrare e rimodellare i dati di un'ampia raccolta di origini dati. Queste query di dati sono espresse mediante il linguaggio delle formule di Power Query. Per altre informazioni sul linguaggio delle formule di Power Query, vedere l'articolo seguente:

Nota: L'editor di query viene visualizzato solo quando si carica, modifica o crea una nuova query con Power Query. Il video seguente illustra la finestra Editor di query che viene visualizzata dopo la modifica di una query in una cartella di lavoro di Excel. Per visualizzare l'editor di query senza caricare o modificare una query esistente in una cartella di lavoro, nella sezione Recupera dati esterni della scheda Power Query sulla barra multifunzione selezionare Da altre origini > Query vuota. Il video seguente illustra uno dei modi disponibili per visualizzare la finestra Editor di query.

Come visualizzare l'Editor di query in Excel

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×