Informazioni sulle autorizzazioni utente per PerformancePoint Services

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per pubblicare dashboard di PerformancePoint, è necessario disporre di determinate autorizzazioni assegnate in Microsoft SharePoint Server 2010. Gli utenti del dashboard devono inoltre includere determinate autorizzazioni in modo da visualizzare e utilizzare i dashboard che si distribuiscono.

In questo articolo offre una panoramica delle autorizzazioni necessarie per PerformancePoint Services di Microsoft SharePoint Server 2010. Include anche informazioni su come assegnare le autorizzazioni per il contenuto del dashboard.

Per saperne di più

Informazioni sulle autorizzazioni utente

Assegnare o modificare le autorizzazioni utente

Informazioni sulle autorizzazioni utente

Per visualizzare, modificare, creare o pubblicare elementi del dashboard, ad esempio report, scorecard, filtri e pagine del dashboard, è necessario disporre di determinate autorizzazioni assegnate in SharePoint Server. Inoltre, è necessario disporre di determinate autorizzazioni assegnate nel server che archiviare dati usati per il contenuto di dashboard.

Autorizzazioni SharePoint

Per eseguire attività in Dashboard Designer, è necessario disporre le autorizzazioni minime seguenti in SharePoint Server 2010.

Attività

Autorizzazioni minime di SharePoint necessarie

Aprire e utilizzare Dashboard Designer

Nessuna autorizzazione speciale diversa da quella da un utente autenticato in SharePoint Server 2010.

Creare elementi del dashboard di PerformancePoint e salvarli in elenchi e raccolte documenti di SharePoint

Collaborazione

Pubblicare un dashboard di PerformancePoint alla raccolta documenti dashboard

Progettazione

Visualizzare gli elementi del dashboard di PerformancePoint che sono stati salvati in SharePoint Server 2010.

Lettura

Visualizzare, assegnare o modificare le autorizzazioni utente per gli elementi del dashboard, inclusi tutti gli elementi che si crea

Controllo completo (Sito) o Amministratore raccolta siti

Modificare le impostazioni del server per utilizzare Dashboard Designer con una diversa raccolta siti PerformancePoint

Autorizzazioni di Lettura.

Tuttavia, per salvare gli elementi del dashboard in una raccolta siti, è necessario disporre delle autorizzazioni di collaborazione assegnate per la raccolta siti. Inoltre, per distribuire un dashboard, è necessario disporre delle autorizzazioni di Progettazione .

Autorizzazioni per il server di dati

In base alle origini dati utilizzate, è necessario disporre delle autorizzazioni di lettura per tali origini dati. Queste autorizzazioni di lettura si aggiungono alle autorizzazioni di SharePoint necessarie.

Ad esempio, per visualizzare e utilizzare dati memorizzati in SQL Server Analysis Services, è necessario disporre almeno di autorizzazioni di Lettura in Analysis Services. Quando si utilizza un report di SQL Server Reporting Services nel dashboard, è necessario disporre almeno delle autorizzazioni di Lettura nel server di report di Reporting Services.

Torna all'inizio

Assegnare o modificare le autorizzazioni utente

Importante : Per visualizzare, assegnare o modificare le autorizzazioni utente per gli elementi del dashboard, è necessario disporre delle autorizzazioni Controllo completo . Sebbene sia possibile creare e pubblicare elementi del dashboard con le autorizzazioni di Progettazione , è possibile assegnare o modificare le autorizzazioni per gli elementi a meno che non è disporre delle autorizzazioni Controllo completo (sito) o Amministratore della raccolta siti .

Utilizzare la finestra di dialogo Autorizzazioni di SharePoint per assegnare o modificare le autorizzazioni utente per un elemento del dashboard. È possibile aprire la finestra di dialogo Autorizzazioni di SharePoint da Dashboard Designer o dalla raccolta di SharePoint elenco o di un documento che contiene l'elemento dashboard. Nelle sezioni seguenti sono descrivono entrambi i metodi.

Modificare le autorizzazioni utente in Dashboard Designer

  1. Nel Visualizzatore area di lavoro, fare clic su Contenuto di PerformancePoint o Connessioni dati, a seconda dell'elemento che si desidera modificare. Quindi, nel riquadro centrale, fare doppio clic sull'elemento dashboard per aprirlo per la modifica.

  2. Sulla barra multifunzione, fare clic sulla scheda Home, individuare il gruppo di elementi e quindi fare clic su autorizzazioni. Verrà visualizzata una finestra del browser, che consente di visualizzare o modificare le autorizzazioni di SharePoint per l'elemento dashboard che è stato aperto.

  3. Utilizzare la finestra di dialogo Autorizzazioni SharePoint per modificare le autorizzazioni utente per l'elemento del dashboard e quindi salvare le modifiche.

Modificare le autorizzazioni utente in un elenco o in una raccolta documenti di SharePoint

  1. Individuare l'elemento del dashboard che si desidera modificare nel relativo elenco o nella relativa raccolta documenti di SharePoint.

  2. Selezionare la casella di controllo accanto al nome dell'elemento del dashboard. Prima vista, non si può visualizzare una casella di controllo accanto alla voce dashboard. La casella di controllo è visibile quando si posiziona il cursore accanto alla colonna titolo che si trova accanto al nome dell'elemento del dashboard. Sulla barra multifunzione viene visualizzata nel sito di SharePoint.

  3. Nella barra multifunzione di SharePoint, fare clic su Strumenti elenco e quindi fare clic su elementi. Individuare la sezione Gestione e quindi fare clic su Autorizzazioni per i documenti. Viene visualizzata una finestra di dialogo Autorizzazioni di SharePoint. In questo modo è possibile visualizzare e modificare le autorizzazioni utente per l'elemento selezionato.

  4. Utilizzare la finestra di dialogo Autorizzazioni SharePoint per modificare le autorizzazioni utente per l'elemento del dashboard e quindi salvare le modifiche.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×