Informazioni sulle associazioni del linguaggio di Microsoft Visual Basic 6.0

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per la decodificazione di progetti creati in Visual Basic sono supportati i costrutti del linguaggio seguenti.

Le classi, moduli e moduli

Includono tipo di classe, variabili membro, costanti, funzioni e subroutine.

Tipo di classe (modulo standard, modulo della classe, form MS, file di risorse, form VB, form VB MDI, pagina delle proprietà, controllo utente, oggetto documento, documento correlato o progettazione ActixeX Microsoft). Il tipo di classe viene impostato tramite un valore con tag (ClassType). I moduli standard vengono creati con lo stereotipo utility.

Funzioni e subroutine

Includono visibilità (pubblica, privata o protetta), tipo restituito (solo per le funzioni) e parametri.

Nota : In Visual Basic il concetto di membro della classe protected non è riconosciuto. Nella decodificazione del codice Visual Basic, la parola protected viene utilizzata per designare una funzione, una subroutine o una proprietà friend.

Parametri

Includono tipo, genere (in, inout o return) e valore predefinito.

La versione 1.2 della specifica UML non supporta la molteplicità per i parametri. Le dimensioni della matrice vengono aggiunte al nome del parametro. Ad esempio:

Sub func(arr() as Integer)

viene decodificato come:

arr(): Integer

Il valore predefinito viene impostato solo se il parametro è facoltativo.

Costanti

Includono visibilità (pubblica o privata), tipo e valore iniziale.

Le costanti vengono aggiunte al modello come attributi con il campo Modificabile impostato su bloccato.

Ad esempio, alla riga di codice VB:

Const str As String = "some text"

verrà assegnato il valore iniziale

"some text"

mentre alla riga

Const x As Integer = 1

verrà assegnato il valore iniziale 1.

Variabili membro

Includono visibilità (pubblica o privata) e tipo.

Le dimensioni della matrice vengono aggiunte al nome della variabile. Ad esempio:

x(1 to 5, 1 to 10) as Integer

viene decodificato come:

x(1 to 5, 1 to 10): Integer

Proprietà

Includono visibilità (pubblica, privata o protetta), tipo restituito (solo get) e parametri.

Le proprietà di VB vengono aggiunte al modello come metodi con uno stereotipo accessor. Ad ogni funzione di accesso della proprietà può essere associata una visibilità distinta.

A seconda del tipo di funzione di accesso, al nome viene anteposto get_, set_ o let_.

Nota : In Visual Basic il concetto di membro della classe protected non è riconosciuto. Quando si decodifica codice di Visual Basic, la parola protected viene utilizzata per designare una funzione, una subroutine o una proprietà friend.

Eventi

Includono visibilità (solo pubblica) e parametri.

Gli eventi vengono aggiunti al modello come metodi con lo stereotipo evento.

Tipi definiti dall'utente

Creati come classi.

I tipi definiti dall'utente vengono aggiunti al modello come classi. Gli attributi membro del tipo non vengono creati.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×