Informazioni sulle associazioni del linguaggio da Microsoft Visual C++ 7.0 a UML

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Durante la decodificazione i costrutti di codice seguenti in Visual C++ vengono associati agli elementi UML:

Spazio dei nomi

Uno spazio dei nomi in C++ viene decodificato come pacchetto UML e include:

  • Nome

  • Membri

Nota : Le variabili definite al di fuori di una classe vengono aggiunte come una classe con lo stereotipo <<utilità>> nello spazio dei nomi.

Classe

Una classe in Visual C++ viene decodificata come classe UML e include:

  • Nome

  • Classi ereditate

  • Visibilità (public, protected o private)

  • IsAbstract

  • Operazioni membro

  • Variabili membro

Nota : In C++ le definizioni delle classi all'interno delle funzioni non vengono decodificate.

Enumerazione

Un tipo enumerato in C++ è progettato come un UML tipo di dati con stereotipo << enumerazione >> e include:

  • Nome

  • Visibilità (public, protected o private)

  • IsLeaf

  • Membri

Struttura

Una struttura in C++ è progettata come classe UML con stereotipo << struttura >> e include:

  • Nome

  • Visibilità (public, protected o private)

  • IsAbstract

  • IsLeaf

  • Classi base

  • Membri

Unione

Un'unione in C++ viene decodificata come classe UML con lo stereotipo <<unione>> e include:

  • Nome

  • Visibilità (public, protected o private)

  • IsLeaf

  • Membri

Operazioni membro

Le operazioni membro in C++ vengono progettati come operazioni UML e includono:

  • Nome

  • Visibilità (public, protected o private)

  • Ambito (locale, statico o condiviso)

  • IsPolymorphic

  • IsAbstract

  • Tipo operazione

Le operazioni vengono contrassegnate in base al tipo, quale costruttore, distruttore, operatore o routine. Questi flag possono essere visualizzati nel modello UML utilizzando la scheda Opzioni di generazione del codice nelle finestra di dialogo Proprietà operazione UML.

  • Tipo restituito

  • Parametri

Variabili membro

Le variabili membro in C++ vengono progettati come attributi UML e includono:

  • Nome

  • Tipo

  • Visibilità (public, protected o private)

  • Ambito (locale, statico o condiviso)

  • Modificabile (bloccato o modificabile)

  • Valore iniziale

Parametri del metodo

Parametri del metodo in C++ vengono progettati come parametri UML e includono:

  • Nome

  • Tipo

  • Direzione (in, inout, out o ritorno)

  • Valore predefinito

  • Molteplicità

I modificatori di molteplicità verranno aggiunti al suffisso del tipo di parametro. Ad esempio:

void Func(int *p)

verrà decodificato come:

p: int*

TypeDef

Una definizione del tipo in C++ viene decodificata come classe UML e include:

  • Nome

  • Visibilità (public, protected o private)

  • Relazione di binding al tipo base

Definizioni di modelli

Definizioni di modello in C++ vengono progettati come classi UML con parametrizzata e includono:

  • Nome

  • Parametri

  • Variabili membro

  • Operazioni membro

Altri C++ costrutti che è possibile decodificare

  • Identificatore di funzione: Inline

  • Qualificatore Cv: Const viene decodificato per variabili e funzioni membro

  • ID funzione-conversione: operatore ID tipo-conversione

  • ID funzione-operatore: operatore operatore

Costrutti di codice C++ non supportati in UML

I seguenti costrutti di codice C++ non saranno associati a elementi UML durante la decodificazione da Visual Studio.NET al diagramma modello UML di Microsoft Office Visio.

  • Classi  Le definizioni delle classi all'interno delle funzioni non vengono decodificate.

  • Identificatore di dichiarazione  Friend non viene codificato.

  • Identificatore di classe di archiviazione  Auto, Register, Extern, Mutable non vengono decodificati.

  • Identificatore di funzione  Explicit non viene codificato.

  • Direttiva Using  Lo spazio dei nomi Using non viene codificato.

  • Definizione Asm  Asm non viene codificato.

  • Specifica di collegamento  Extern non viene codificato.

  • Qualificatore Cv Volatile non viene decodificato.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×