Informazioni sulla decodificazione di codice in UML (Unified Modeling Language)

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si sviluppano progetti in Microsoft Visual C++, Microsoft Visual Basic o Microsoft Visual C#, con Visual Studio .NET viene offerta una soluzione integrata per la creazione di modelli software utilizzando Microsoft Office Visio. Da Visual Studio è possibile decodificare il codice sorgente in UML (Unified Modeling Language). Le definizioni delle classi del progetto verranno utilizzate per generare un diagramma UML nell'ambiente Visio.

Ad esempio, potrebbe aver ereditato legacy soluzione sviluppato utilizzando Visual Basic o Visual C++. Per comprendere meglio la struttura della soluzione, è possibile aprire in Visual Studio .NET ed estrarre automaticamente le strutture per visualizzarle come elementi in un diagramma di struttura statica UML. O è un nuovo progetto scritto in c# (o Visual Basic o Visual C++) e si desidera visualizzare le relative classi come oggetti grafici. Utilizza le definizioni di classe nel progetto, progettazione inverso consente di visualizzare il modello di progettazione per il nuovo progetto.

Decodificare un progetto o un'intera soluzione

È possibile decodificare un'intera soluzione o un particolare progetto in una soluzione. Le selezioni effettuate in Esplora soluzioni di Visual Studio determinano quali elementi saranno decodificati nel modello UML di Visio.

Nota : Per facilitare la risoluzione dei riferimenti incrociati tra progetti, prima di procedere alla decodificazione creare la soluzione in Visual Studio.

Per avviare la decodificazione in Visual Studio

Nell'ambiente Visual Studio la decodificazione viene attivata tramite un comando del menu Progetto. Vengono estratte le informazioni dal modello di codice, viene avviato Visio e quindi gli elementi decodificati vengono visualizzati sotto forma di icone nella visualizzazione albero di Esplora modelli di Visio. In seguito è possibile trascinare in una pagina di disegno le forme di classe UML che riflettono le definizioni delle classi nel codice sorgente, in modo da visualizzare l'architettura della soluzione nuova o precedente.

Durante un'operazione di decodificazione le informazioni di stato relative all'operazione vengono riportate nella finestra Output di Visual Studio.

Avvio di file di Visio esistenti da Visual Studio

Dopo la decodificazione della visualizzazione albero di un progetto, il disegno di Visio viene aggiunto alla soluzione in Elementi soluzione. Facendo doppio clic sul diagramma di Visio, l'applicazione verrà avviata e il file selezionato verrà aperto.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×