Informazioni sull'utilizzo dell'HTML filtrato

Quando si salvano pagine Web o si inviano messaggi di posta elettronica in formato HTML con Microsoft Word, vengono aggiunti dei tag aggiuntivi che consentono di continuare a sfruttare tutte le funzionalità di Word per modificare il contenuto.

Per ridurre la dimensione delle pagine Web e dei messaggi di posta elettronica in formato HTML, è possibile salvarli nel formato HTML filtrato in modo che vengano rimossi i tag utilizzati dai programmi di Microsoft Office.

L'utilizzo di questa funzionalità è consigliata solo ad autori di siti Web esperti che hanno familiarità con i tag dei file HTML.

Se si riapre in Word una pagina Web che era stata salvata in HTML filtrato, il testo e l'aspetto generale vengono mantenuti ma potrebbe non essere più possibile utilizzare nel modo usuale alcune funzionalità di Word per modificare il contenuto. L'aspetto di elenchi punto elenco o numerati, ad esempio, viene mantenuto mentre vengono perse alcune funzionalità di Word associate agli elenchi.

Se possibile, una pagina Web dovrebbe essere salvata in formato HTML filtrato solo dopo aver apportato alla pagina tutte le modifiche necessarie in Word. Se, tuttavia, non è necessario mantenere l'HTML di base delle pagine Web, i file potrebbero essere salvati come pagine Web standard.

Nel caso occorra modificare un file in un secondo momento, sarà possibile salvarne due copie: una in formato Word e l'altra in formato HTML filtrato. È possibile modificare il contenuto nel documento di Word, salvarlo in formato Word per eventuali future modifiche, quindi salvarne una copia in formato HTML filtrato.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×