Informazioni sull'associazione di modelli UML a un processo di sviluppo

In Microsoft Office Visio è supportata la creazione di modello UML, senza che questo implichi un processo di sviluppo particolare. Tuttavia, per visualizzare i diagrammi UML in un contesto significativo, nel seguente grafico questi tipi di diagrammi sono organizzati in modelli che corrispondono approssimativamente alle fasi di un processo di sviluppo: la fase del modello use case, del modello di dominio, del modello di progettazione e del modello di implementazione.

Sebbene le fasi sembrino consecutive, i processi di sviluppo più efficaci sono iterativi e prevedono fasi che si ripetono più volte.

"Modeling a system can be broken down into four phases: use case model, domain model, design model, and implemenation model"

Fase del modello Use Case

Gli use case sono descrizioni narrative di processi creati precedentemente in un ciclo di sviluppo. Illustrano le interazioni tra gli attori esterni e il sistema in uso e consentono di comprendere i requisiti del sistema e la terminologia utilizzata nell'area di dominio. In questa fase vengono creati i diagrammi use case.

Fase del modello di dominio

Analogamente alla fase del modello use case, la fase del modello di dominio si concentra sulla creazione e sulla comprensione del dominio per cui si sta sviluppando il sistema. Si tratta di una fase di analisi in cui lo sviluppatore sta ancora esaminando gli oggetti e le relazioni reali anziché i concetti di programmazione.

In questa fase vengono creati diagrammi concettuali a struttura statica, diagrammi di package e diagrammi di sequenza.

Fase del modello di progettazione

Durante le fasi del modello use case e di dominio si concentra l'attenzione sulla comprensione dei requisiti e dei concetti relativi al sistema in via di sviluppo. Nella fase di progettazione vengono applicate le conoscenze acquisite e si individua una soluzione a livello di programmazione.

Per sviluppare questa soluzione, è necessario utilizzare i diagrammi di collaborazione per stabilire la modalità di comunicazione tra gli modellooggetto e i diagrammi a struttura statica per definire le modellooggettoclasse che verranno implementate nel software.

Per comprendere il ciclo di vita di un oggetto è anche possibile creare un diagramma di stato o di modellooggettoclasseattività in relazione a una classe o a uno modellooggettoclasseattivitàUse Case particolare.

Fase del modello di implementazione

La fase del modello di implementazione si concentra sulla struttura fisica e di componenti dell'ambiente di sviluppo. In questa fase vengono creati diagrammi di componenti e di distribuzione.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×