Informazioni sull'assegnazione delle colonne nei file di dati ai campi delle proprietà personalizzate

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Le colonne contenute nei file di dati possono essere assegnate come campi delle proprietà personalizzate organigramma.

Colonne file di dati

Durante la Creazione guidata organigramma, le colonne (campi) del file di dati sono utilizzate per creare i campi di proprietà delle forme da associare alle forme organigramma.

  • Ciascuna riga del file di dati corrisponde a un dipendente, quindi a una casella o forma di una posizione dell'organigramma.

  • Le colonne del file di dati indicate come campi di proprietà delle forme diventano campi dati associati a ciascuna forma dell'organigramma.

  • Il valore contenuto nella cella del file dati all'intersezione tra una riga di un dipendente e una colonna di un campo di proprietà della forma sarà inserito durante la creazione guidata nel campo di proprietà della forma associato a una specifica forma dell'organigramma.

Si supponga ad esempio che il file di dati contenga una riga relativa a un dipendente di nome Elio Moroni e una colonna Numero telefonico. Il numero telefonico di Elio Moroni, memorizzato nella cella di intersezione tra la riga del dipendente e la colonna del numero telefonico, è 2521. Se durante la creazione guidata si indica Numero telefonico come campo di proprietà della forma, la casella della posizione che rappresenta Elio Moroni nell'organigramma conterrà un campo di proprietà della forma Numero telefonico e il valore del campo sarà 2521.

Campi visualizzati

I campi delle proprietà delle forme sono campi dati in cui è possibile inserire valori associati alle forme.

Per impostazione predefinita, le forme organigramma comprendono i seguenti campi di proprietà delle forme: Nome, Titolo, Reparto, Numero telefonico e Posta elettronica. È possibile creare ulteriori campi, se necessario.

Nei campi di proprietà delle forme è possibile inserire valori, in modo che l'organigramma non si limiti a fornire una semplice descrizione gerarchica dell'azienda, ma diventi una fonte di dati sulle posizioni e le persone.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×