Informazioni sul collegamento di caselle di testo

Quando si collegano più caselle di testo, le parti di testo che non possono essere contenute in una casella vengono visualizzate nella successiva casella di testo collegata. Le catene di caselle di testo collegate, denominate brani, possono essere visualizzate su più pagine e in diverse colonne.

Se in una casella di testo viene incollato o inserito più testo di quanto ne possa contenere, verrà visualizzato un messaggio in cui viene chiesto se si desidera utilizzare il riversamento automatico. Se si sceglie , verrà ricercata una casella di testo vuota o ne verrà creata una nuova in grado di contenere il testo presente nell'riversamento e la casella di testo verrà collegata automaticamente alla prima.

Per collegare manualmente delle caselle di testo, fare clic sulla prima per selezionarla, quindi fare clic sul pulsante Crea collegamento con un'altra casella Icona del pulsante sulla barra degli strumenti Collega caselle di testo. Quando il puntatore assume la forma di una brocca Brocca di collegamento caselle di testo, usata per collegare caselle di testo. , fare clic sulla casella di testo con cui si desidera creare il collegamento.

Agli angoli delle caselle di testo collegate vengono visualizzati i pulsanti Vai alla casella di testo successiva Button image e Vai alla casella di testo precedente  button image .

Per interrompere il collegamento tra due caselle di testo, utilizzare il pulsante Interrompi collegamento tra caselle Button image sulla barra degli strumenti Collega caselle di testo.

È possibile utilizzare le caselle di testo collegate per:

  • Continuare un brano in un'altra casella di testo.

  • Creare colonne di diverse larghezze.

  • Spostare il testo dell'riversamento in un'altra casella di testo.

Nota : 

  • L'unico oggetto a cui è possibile collegare una casella di testo è una casella di testo vuota che non faccia già parte di una catena di caselle di testo collegate.

  • Non è possibile includere in una catena di caselle di testo collegate le intestazioni o i piè di pagina, le barre di spostamento, gli oggetti in linea con il testo, le caselle di testo contenenti informazioni personali o le caselle di testo per cui viene utilizzato l'adattamento automatico.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×