Informazioni e uso dei riferimenti di cella

Riferimenti di cella

Uno dei principali calcoli eseguiti in Excel riguarda i valori nelle celle, ossia le caselle visualizzate nella griglia di un foglio di lavoro di Excel. Ogni cella è identificata dal relativo riferimento, vale a dire la lettera di colonna e il numero di riga che si intersecano in corrispondenza della cella. Ad esempio, una cella in corrispondenza della colonna D e della riga 5 è la cella D5. Quando si usano riferimenti di cella in una formula, Excel calcola la risposta automaticamente usando i numeri nelle celle a cui si fa riferimento.

Riferimenti di cella

Guardare questo video per apprendere le nozioni di base. Quando si usano riferimenti di cella in una formula, Excel calcola la risposta usando i valori contenuti nelle celle a cui si fa riferimento. Se si cambia il valore di una cella, la formula calcola automaticamente il nuovo risultato. (1:44)

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Copiare formule

Abbiamo appena visto come creare una formula che somma il contenuto di due celle. Ora copieremo la formula lungo la colonna in modo da sommare i valori di altre coppie di celle. (3:13)

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Breve promemoria dei punti più importanti in questo riepilogo del corso.

Altri corsi sono disponibili in Corsi di formazione su Microsoft Office.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×