Informativa sulla privacy per i prodotti Microsoft Office Communications

Ultimo aggiornamento: gennaio 2009

Al fine di comprendere le procedure di raccolta e utilizzo dei dati relative a un determinato prodotto Microsoft Office Communications, è consigliabile leggere sia la presente Informativa sulla privacy sia gli eventuali supplementi applicabili. Se l'utente o l'organizzazione di cui fa parte utilizzano questo prodotto con un altro servizio, alcune funzioni potrebbe differire notevolmente da quelle descritte di seguito o nei supplementi. Alcune funzionalità possono essere integrate nel servizio oppure il servizio potrebbe includere funzionalità aggiuntive.

Generale

Oltre che nella fornitura di programmi software caratterizzati dalle prestazioni, dalla potenza e dalla semplicità di utilizzo, Microsoft è costantemente impegnata nella protezione della privacy dell'utente. Nella presente informativa sulla privacy vengono descritte diverse procedure di raccolta e utilizzo dei dati dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Supplementi" di questo documento. Questa informativa riguarda le funzionalità di connessione a Internet. L'informativa non si applica ad altri siti, servizi e prodotti Microsoft.

Supplementi

Versioni 2008 del prodotto

Raccolta e utilizzo delle informazioni

Le informazioni raccolte verranno utilizzate da Microsoft e dalle relative società controllate e affiliate per abilitare le funzionalità in uso e fornire i servizi o eseguire le transazioni richieste o autorizzate dall'utente. Possono inoltre essere utilizzate per analizzare e migliorare i prodotti e i servizi Microsoft.

Ad eccezione dei casi illustrati in questa informativa, i dati personali forniti non verranno trasferiti a terze parti senza il consenso dell'utente. Microsoft, occasionalmente, incarica altre società di fornire servizi limitati per conto di Microsoft stessa, quali la risposta a domande dei clienti su prodotti o servizi o la conduzione di analisi statistiche circa i servizi. A tali società verranno comunicate esclusivamente le informazioni necessarie per la fornitura del servizio e non ne sarà consentito l'utilizzo per qualsiasi altro scopo.

Microsoft può accedere alle informazioni sull'utente o divulgarle, incluso il contenuto delle conversazioni, al fine di: (a) essere conforme alla legge o ottemperare le richieste legali o il processo legale; (b) proteggere i diritti di Microsoft o dei clienti di Microsoft, inclusa l'esecuzione dei contratti stipulati da Microsoft stessa o le politiche applicate all'uso dei servizi o (c) agire nella ferma convinzione che tale accesso o divulgazione sia necessaria per proteggere la sicurezza personale dei dipendenti Microsoft, dei clienti o del pubblico.

Le informazioni personali raccolte da Microsoft o inviate a Microsoft dai prodotti elencati nella sezione "Supplementi" del presente documento potranno essere memorizzate ed elaborate negli Stati Uniti o in qualsiasi altro paese in cui siano presenti sedi di Microsoft o di società affiliate, consociate o di fornitori di servizi. Microsoft si attiene ai principi dell'accordo di Safe Harbor secondo quanto stabilito dal Ministero del Commercio degli Stati Uniti relativamente alla raccolta, all'utilizzo e alla conservazione dei dati provenienti dall'Unione Europea.

Raccolta e trattamento dei dati relativi al computer

Quando si utilizza software con funzionalità basate su Internet, le informazioni sul computer in uso ("informazioni standard sul computer") vengono inviate ai siti Web visitati e ai servizi utilizzati. Microsoft utilizza le informazioni standard sul computer per fornire servizi per Internet, migliorare i prodotti e i servizi e per le analisi statistiche. Le informazioni standard sul computer normalmente includono l'indirizzo IP, la versione del sistema operativo, la versione del browser e le impostazioni internazionali e della lingua. In alcuni casi, sono incluse informazioni standard quali l'identificativo dell'hardware (che indica il produttore) e il nome e la versione del dispositivo. Le funzionalità o i servizi che inviano informazioni a Microsoft inviano anche le informazioni standard sul computer.

Protezione delle informazioni

Microsoft si è assunta come impegno prioritario quello di proteggere la sicurezza delle informazioni personali degli utenti. Per proteggere le informazioni personali da accesso, utilizzo o divulgazione non autorizzati, Microsoft impiega diverse tecnologie e procedure di protezione. Ad esempio le informazioni personali fornite sono memorizzate su sistemi ad accesso limitato, installati in locali controllati.

Modifiche alla presente informativa sulla privacy

Microsoft aggiornerà occasionalmente la presente Informativa sulla privacy e/o i relativi supplementi in base alle modifiche di prodotti e servizi nonché ai suggerimenti dei clienti. In caso di variazioni alla presente informativa, verrà modificata la data di "ultimo aggiornamento" nella parte superiore della pagina. Microsoft consiglia di prendere visione regolarmente dell'informativa e dei relativi supplementi per essere sempre aggiornati sulle modalità di protezione delle informazioni adottate.

Ulteriori informazioni

Microsoft gradisce l'invio di commenti sulla presente informativa sulla privacy e sui relativi supplementi. Qualora l'utente desideri porre domande o ritenga che Microsoft non si sia attenuta ai presenti documenti, potrà contattare Microsoft utilizzando il Modulo contatto per inviare commenti e suggerimenti sulla privacy UC o per posta scrivendo al seguente indirizzo:

Microsoft Privacy - UC
Microsoft Corporation
One Microsoft Way
Redmond, Washington 98052 USA

Funzionalità specifiche

Segnalazione errori Microsoft

Scopo della funzionalità: Segnalazione errori Microsoft è un servizio che consente di segnalare eventuali problemi a Microsoft e di ricevere informazioni che consentono di evitare o di risolvere tali problemi.

Informazioni raccolte, elaborate o trasmesse Per ulteriori informazioni sulle informazioni raccolte, elaborate o trasmesse da Segnalazione errori Microsoft, vedere l'informativa sulla privacy di Segnalazione errori Microsoft in Informativa sulla privacy per il servizio Segnalazione errori Microsoft.

Utilizzo delle informazioni I dati della segnalazione errori inviati dall'utente possono essere utilizzati per risolvere i problemi dei clienti e migliorare il software e i servizi Microsoft.

Scelta/Controllo Quando un errore si verifica per la prima volta, sarà possibile partecipare a Segnalazione errori Microsoft. Quando si sceglie di abilitarla, i problemi riscontrati verranno automaticamente segnalati a Microsoft da Segnalazione errori Microsoft.

In casi rari, ad esempio con problemi particolarmente difficili da risolvere, Microsoft potrebbe richiedere ulteriori dati, tra cui sezioni di memoria (che possono includere la memoria condivisa da qualsiasi applicazione o da tutte le applicazioni in esecuzione quando si è verificato l'errore), alcune impostazioni del Registro di sistema e uno o più file presenti sul computer in uso. Possono essere inclusi anche i documenti correnti. Quando vengono richiesti dati aggiuntivi, sarà possibile visualizzare le informazioni contenute nella segnalazione errori prima di scegliere se inviare la segnalazione a Microsoft.

Informazioni importanti I clienti aziendali possono utilizzare Criteri di gruppo per configurare il comportamento di Segnalazione errori Microsoft sui computer in uso. Le opzioni di configurazione consentono di disattivare Segnalazione errori Microsoft. Se un amministratore desidera configurare Criteri di gruppo per Segnalazione errori Microsoft, i dettagli tecnici sono disponibili nel TechCenter per Criteri di gruppo di Windows Server.

Suggerimenti online

Scopo della funzionalità Questa funzionalità consente di inviare suggerimenti su prodotti e servizi direttamente a Microsoft.

Informazioni raccolte, elaborate o trasmesse Se si sceglie di utilizzare questa funzionalità, il contenuto dei messaggi e le informazioni standard relative al computer verranno inviati a Microsoft.

Utilizzo delle informazioni Le informazioni inviate dall'utente possono essere utilizzate per migliorare siti, prodotti o servizi Microsoft. Le informazioni personali raccolte possono essere utilizzate anche per richiedere informazioni aggiuntive sui commenti e suggerimenti inviati sui prodotti o i servizi in uso.

Scelta/Controllo L'uso di questa funzionalità è opzionale.

Guida in linea

Scopo della funzionalità Facendo clic su Guida in linea o su Guida si accede ai materiali di supporto in linea, che mettono a disposizione il contenuto più aggiornato.

Informazioni raccolte, elaborate o trasmesse Quando si utilizza la Guida in linea o la Guida, la richiesta viene inviata a Microsoft, come anche le valutazioni o i suggerimenti che si sceglie di inviare sugli argomenti della Guida visualizzati. Se si digitano informazioni personali nelle caselle di ricerca o dei commenti e suggerimenti, le informazioni verranno inviate a Microsoft, ma non verranno utilizzate per identificare o contattare l'utente.

Utilizzo delle informazioni La Guida in linea e la Guida utilizzano le informazioni della ricerca per restituire i risultati più appropriati, sviluppare nuovo contenuto e migliorare il contenuto esistente.

Scelta/Controllo Non fare clic su Guida in linea o su Guida se non si desidera accedere ai materiali di supporto in linea.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×