Impostazioni database

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Nella finestra di dialogo Impostazioni database è possibile impostare alcuni aspetti del comportamento dell'ODBC (Open Database Connectivity). Dopo aver collegato forme o disegni di Microsoft Office Visio a un database creato in un'applicazione compatibile con ODBC, le impostazioni consentiranno di controllare il modo in cui le modifiche vengono trasferite tra il database e il disegno.

Le impostazioni sono globali, ovvero vengono applicate a tutti i collegamenti definiti in Visio tra disegno e database.

Impostazioni ODBC

Numero di tentativi di aggiornamento

Immettere il numero desiderato di tentativi di aggiornamento di un database o di un disegno nel caso in cui il primo tentativo non vada a buon fine.

Intervallo di aggiornamento (millisecondi)

Immettere il numero di millisecondi tra i tentativi di aggiornamento.

Intervallo di timeout (sec)

Immettere il numero di secondi a disposizione per i tentativi di aggiornamento.

Origine dati ODBC predefinita

Selezionare l'origine dati ODBC predefinita con la quale si desidera stabilire un collegamento durante l'esecuzione dell'Impostazione guidata database o del comando Collega a database. Durante il collegamento di una forma a un database è possibile specificare un'origine dati diversa.

Impostazioni monitoraggio database

Aggiornare automaticamente pagina di disegno

Selezionare questa casella di controllo per rielaborare un disegno monitorato in modo che venga associato a un database nell'intervallo impostato in Intervallo di rielaborazione disegno.

Aggiorna intervallo disegno (sec)

Immettere il numero di secondi che si desidera trascorrano prima che le modifiche apportate al database siano trasferite al disegno monitorato. Se il tempo occorrente per la rielaborazione del disegno è maggiore dell'intervallo immesso, l'intervallo verrà ricalcolato automaticamente.

Ripristinare le impostazioni predefinite

Scegliere questa opzione per ripristinare tutte le impostazioni predefinite, vale a dire:

  • Numero tentativi di aggiornamento, 3

  • Intervallo tentativi di aggiornamento, 250 (msec)

  • Intervallo di timeout, 30 (sec)

  • Origine dati ODBC predefinita, esempi di database di Visio

  • Rielabora automaticamente pagina di disegno, deselezionata.

  • Intervallo di rielaborazione disegno, vuoto.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×