Impostazione di una data e un'ora per il contrassegno di un messaggio

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Nota : Questo articolo ha esaurito la sua funzione e verrà ritirato tra breve. Per evitare problemi di "Pagina non trovata", si sta procedendo alla rimozione dei collegamenti noti. Se sono stati creati collegamenti a questa pagina, rimuoverli per contribuire a ottimizzare il Web.

I contrassegni consentono di identificare i messaggi che richiedono attenzione. È possibile analizzare la cartella Posta in arrivo o un altro elenco dei messaggi per verificare se sono presenti messaggi contrassegnati e ordinare gli elenchi per individuare tutti i messaggi contrassegnati.

Quando si assegna un contrassegno a un messaggio, nella barra informazioni disponibile nell'intestazione del messaggio vengono visualizzate la data di inizio e la data di scadenza del contrassegno. Per ottenere una maggiore visibilità, il messaggio verrà inoltre visualizzato nella barra Da fare e nell'Elenco attività del giorno del Calendario, ordinato per data. In Microsoft Office Outlook 2007 sono disponibili numerosi contrassegni con date già definite, ad esempio Oggi e Settimana prossima. È inoltre possibile assegnare contrassegni ai quali non è associata alcuna data. Se ai messaggi si assegna di frequente la stessa data e la stessa ora, è possibile utilizzare un contrassegno a singolo clic per contrassegnare gli elementi con un singolo clic.

Per evidenziare ulteriormente un messaggio contrassegnato, è infine possibile impostare un promemoria per l'esecuzione di un'azione.

In questo articolo

Funzionano delle date contrassegno dal menu completa

Impostare una data e ora per un contrassegno

Impostare un promemoria per se stessi in un messaggio contrassegnato

Impostare un promemoria per altri utenti in un messaggio contrassegnato

Funzionamento di date per i contrassegni del menu Completa

Nella tabella seguente viene illustrato il funzionamento delle date per i contrassegni nel menu Completa. È tuttavia possibile personalizzare le date per qualsiasi contrassegno e impostare facoltativamente i promemoria.

Contrassegno

Data inizio

Scadenza

Promemoria

Oggi

Data corrente

Data corrente

Un'ora prima della fine del giorno lavorativo odierno

Domani

Data corrente più un giorno

Data corrente più un giorno

Ora di inizio del giorno corrente più un giorno lavorativo

Questa settimana

Data corrente più due giorni, ma non più tardi dell'ultimo giorno lavorativo della settimana corrente

Ultimo giorno lavorativo di questa settimana

Ora di inizio del giorno corrente più due giorni lavorativi

Prossima settimana

Primo giorno lavorativo della prossima settimana

Ultimo giorno lavorativo della prossima settimana

Ora di inizio del primo giorno lavorativo della prossima settimana

Nessuna data

Nessuna data

Nessuna data

Data corrente

Personalizzato

Viene visualizzata la data corrente. Se necessario, scegliere una data personalizzata.

Viene visualizzata la data corrente. Se necessario, scegliere una data personalizzata.

Viene visualizzata la data corrente. Se necessario, scegliere una data personalizzata.


Torna all'inizio

Impostazione di una data e un'ora per un contrassegno

È possibile impostare una data e un'ora in un messaggio contrassegnato, in modo tale che il messaggio venga evidenziato all'utente in tempo utile per eseguire un'azione.

Ad esempio, un messaggio contrassegnato per Settimana prossima verrà visualizzato in rosso nella cartella Posta in arrivo lunedì della settimana e l'elemento verrà visualizzato nella barra delle attività di lunedì, elencata nella sezione oggi. Il messaggio anche verrà visualizzato nell'elenco attività del giorno lunedì. Se è non eseguire alcuna operazione sull'elemento, rimarrà nell'elenco per la data corrente in entrambe le posizioni. Informazioni su come rimuovere o completare gli elementi contrassegnati.

È inoltre possibile inviare messaggi contrassegnati ad altri utenti. Nella cartella Posta in arrivo del destinatario, i messaggi verranno visualizzati con un contrassegno e nella barra informazioni saranno visibili la data di inizio, la scadenza e le eventuali altre informazioni del contrassegno. Tali messaggi non verranno tuttavia inseriti nella barra Da fare o nell'Elenco attività del giorno del destinatario.

È possibile impostare la data e l'ora quando si aggiunge il contrassegno, utilizzando la data e l'ora predefinite associate ai contrassegni del menu Completa oppure personalizzandole in base alle specifiche esigenze.

  • Aggiunta di un contrassegno a un messaggio

    Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • In un messaggio aperto, nel gruppo Opzioni della scheda messaggio fare clic su Completa Icona del pulsante e quindi fare clic su un contrassegno.

    • In un elenco dei messaggi, ad esempio la cartella Posta in arrivo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento, scegliere Completa e quindi un contrassegno.

      Suggerimento : È inoltre possibile assegnare un contrassegno a un messaggio con un solo clic. Per ulteriori informazioni, vedere assegnare un contrassegno a singolo clic.

  • Aggiunta di un contrassegno con una data personalizzata a un messaggio

    1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

      • In un messaggio aperto, nel gruppo Opzioni della scheda messaggio fare clic su Completa Icona del pulsante e quindi fare clic su personalizzato.

      • In un elenco dei messaggi, ad esempio la cartella Posta in arrivo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento, scegliere Completa e quindi Personalizzato.

    2. Negli elenchi Data inizio e Scadenza selezionare le date desiderate.

Le date di inizio e di scadenza vengono visualizzate nella barra informazioni nella parte superiore del messaggio, insieme alle informazioni specificate nella casella Contrassegno.

Nota : L'assegnazione di un contrassegno a un elemento non determina l'impostazione di un promemoria. Per selezionare un promemoria è possibile scegliere Aggiungi promemoria dal menu Completa. Per ulteriori informazioni, vedere le sezioni seguenti.

Torna all'inizio

Impostazione di un promemoria per se stessi in un messaggio contrassegnato

A volte può essere necessario rispondere a un messaggio entro la fine della giornata oppure ci si può dimenticare di inviare richieste importanti. Oltre a impostare le date di inizio e di scadenza, può essere utile impostare promemoria per i messaggi, in modo da esser certi che l'azione richiesta venga evidenziata.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • In un messaggio aperto, nel gruppo Opzioni della scheda messaggio fare clic su Completa Icona del pulsante .

    • In un elenco dei messaggi, ad esempio la cartella Posta in arrivo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento, scegliere Completa e quindi un contrassegno.

  2. Nel menu Completa scegliere il comando corrispondente al momento in cui si desidera ricevere il promemoria.

    Suggerimento : Una volta impostate, la data e l'ora del promemoria verranno visualizzate nella barra informazioni nella parte superiore del messaggio o del contatto.

  3. Per impostare una data e un'ora specifiche per il promemoria, scegliere Data personalizzata.

  4. Selezionare la casella di controllo Promemoria e quindi specificare la data e l'ora per il promemoria.

    Importante : Se si risponde a un messaggio nel quale è stato aggiunto un promemoria per se stessi, il promemoria verrà inviato anche ai destinatari. Per evitare che ciò accada, è necessario rimuovere il promemoria dal messaggio prima di inviarlo.

    Rimozione di promemoria per i destinatari

    1. In un messaggio aperto, fare clic su Rispondi o su Rispondi a tutti.

    2. Nel gruppo Opzioni della scheda Messaggio fare clic su Completa, quindi selezionare Contrassegna per destinatari.

    3. Deselezionare la casella di controllo Contrassegna per i destinatari.

Torna all'inizio

Impostazione di un promemoria per altri utenti in un messaggio contrassegnato

Per ricordare agli altri utenti di rispondere o di eseguire un'azione, è possibile inviare loro messaggi contrassegnati ai quali sono associati promemoria.

Suggerimento : L'invio di promemoria ad altri utenti richiede cautela perché non sempre i destinatari gradiscono che vengano attivati promemoria mentre lavorano. In alternativa, è possibile inviare un messaggio contrassegnato con le date di inizio e di scadenza e informazioni specifiche nella casella Contrassegno. In questo modo, le informazioni vengono rese disponibili per i destinatari nella barra informazioni del messaggio, senza che venga attivato alcun promemoria.

  1. In un nuovo messaggio, nel gruppo Opzioni della scheda messaggio fare clic su Completa Icona del pulsante .

  2. Scegliere Contrassegna per i destinatari dal menu Completa.

  3. Nella sezione Contrassegna per i destinatari selezionare il contrassegno desiderato nell'elenco Contrassegno per specificare il tipo di promemoria desiderato. Il valore predefinito è Completa.

    È possibile, ad esempio, associare al promemoria una frase più specifica quale Chiamare, Non inoltrare, Per informazione o Rivedere, che verrà visualizzata nella barra informazioni del messaggio.

  4. Selezionare una data e un'ora nelle caselle di riepilogo accanto alla casella di controllo Promemoria.

    Dopo avere selezionato la data e l'ora, il promemoria verrà anch'esso visualizzato nella barra informazioni.

    Suggerimento : Se si desidera includere un contrassegno e un promemoria per se stessi e per altri utenti, selezionare la casella di controllo Contrassegna per l'utente corrente, scegliere le informazioni per il contrassegno e quindi selezionare le opzioni per un promemoria.

Dopo l'invio di messaggi contrassegnati, è possibile tenere traccia dei destinatari. Se si utilizza un account di Microsoft Exchange, è possibile trovare e tenere traccia delle risposte ricevuti. Ulteriori informazioni su questa caratteristica di trovare messaggi contrassegnati.

Suggerimento : La data e l'ora del promemoria verranno visualizzate nella barra informazioni nella parte superiore del messaggio.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×