Impostazione delle opzioni di avvio, messaggistica e altre preferenze in SharePoint Workspace 2010

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile eseguire tutte le attività descritte in questo articolo della Guida nella scheda Opzioni della finestra di dialogo Preferenze.

  1. Nella scheda File fare clic su Informazioni, quindi su Gestisci account e infine su Preferenze account.

  2. Nella finestra di dialogo Preferenze fare clic sulla scheda Opzioni.

In questo articolo

Opzioni di avvio

Opzioni di avvio di avvio

Opzioni di finestra Esplora aree di lavoro

Ricerca di virus

Visualizzazione della propria presenza online

Limitazione dei messaggi provenienti da contatti sconosciuti

Opzioni di avvio

Per avviare automaticamente SharePoint Workspace a ogni avvio del sistema, selezionare Apri SharePoint Workspace all'avvio di Windows.

Torna all'inizio

Opzioni di avvio per la Finestra di avvio

È possibile impostare la Finestra di avvio in modo che venga aperta automaticamente all'avvio di SharePoint Workspace e che venga sempre mostrata in primo piano davanti alle altre finestre dell'applicazione.

  1. Fare clic su Finestra di avvio in Impostazioni applicazione.

  2. Fare clic su Impostazioni.

  3. Selezionare le opzioni desiderate e quindi fare clic su OK.

Torna all'inizio

Opzioni per la finestra Esplora aree di lavoro

È possibile impostare Esplora aree di lavoro in modo da aprire automaticamente una nuova finestra ogni volta che si passa a una diversa area di lavoro.

  1. Fare clic su Esplora aree di lavoro in Impostazioni applicazione.

  2. Fare clic su Impostazioni.

  3. Selezionare dal menu a discesa l'opzione desiderata per l'apertura di nuove finestre.

Torna all'inizio

Ricerca di virus

È possibile abilitare un'opzione di sicurezza nelle preferenze in modo da eseguire una ricerca di virus in tutti i file in arrivo e in uscita.

Per abilitare questa opzione, selezionare Cerca virus nei file in arrivo e in uscita.

La funzionalità per la ricerca di virus è supportata se si dispone di Norton AntiVirus Personal Edition 2002 o versione successiva. Anche altre applicazioni antivirus possono supportare questa funzionalità, ma non sono state ancora testate.

Nota: La funzionalità per la ricerca di virus non è supportata se si dispone di Norton AV Corporate Edition o Sophos Anti-Virus.

Torna all'inizio

Visualizzazione della presenza online

È possibile impostare preferenze per la visualizzazione della propria presenza online agli altri utenti. Le opzioni selezionate influiscono sull'icona di stato visualizzata accanto al nome dell'utente nei vari elenchi di contatti. È ad esempio possibile "nascondere" la propria presenza online e quindi apparire offline agli altri utenti.

  1. Per nascondere la propria presenza online, deselezionare Tutti e quindi deselezionare una delle altre opzioni o entrambe.

    • Deselezionare Tutti gli utenti in Contatti personali per fare in modo che il proprio contatto appaia offline solo negli elenchi dei contatti.

    • Deselezionare Tutti i membri dell'area di lavoro per fare in modo che il proprio contatto appaia offline solo negli elenchi dei membri dell'area di lavoro.

Torna all'inizio

Limitazione dei messaggi da contatti sconosciuti

È possibile selezionare opzioni per la limitazione del recapito di messaggi da altri utenti. L'utente può scegliere di eseguire questa operazione se desidera ricevere messaggi solo dai contatti conosciuti, ovvero dai contatti presenti nel proprio elenco di contatti, verificati dall'utente o dall'amministratore o che sono membri di almeno una delle aree di lavoro dell'utente. Abilitare questa funzionalità solo se si riceve un numero eccessivo di messaggi indesiderati da contatti sconosciuti.

Per limitare i messaggi, selezionare Elimina messaggi in ingresso provenienti da contatti sconosciuti

Avvertenze relative alla funzionalità

Tenere presenti le seguenti avvertenze relative alla funzionalità:

  • I messaggi ricevuti da contatti che non soddisfano alcuno dei criteri descritti in precedenza verranno eliminati e non potranno essere recuperati.

  • Se si invia un invito a un'area di lavoro tramite posta elettronica a un utente interessato dalla limitazione, questo non potrà ricevere l'area di lavoro perché non si sarà in grado di ricevere il messaggio di conferma dell'accettazione inviato automaticamente quando vengono accettati inviti tramite posta elettronica.

    Questo problema riguarda anche i file di invito salvati e resi disponibili, che potrebbero essere aperti e accettati da utenti interessati dalla limitazione.

  • Se si utilizza il proprio account in più di un computer e si abilita questa funzionalità, è consigliabile scaricare tutto il contenuto delle aree di lavoro in tutti i computer, in modo da assicurarsi che tutti i computer mantengano gli stessi elenchi di contatti conosciuti e verificati.

Suggerimenti

Considerati i rischi di perdita dei dati descritti nella sezione precedente, l'uso di questa caratteristica deve costituire solo una misura temporanea per gli utenti che ricevono quantità elevate di messaggi indesiderati da contatti sconosciuti. Come rimedio più permanente, si consiglia di procedere come segue: creare un nuovo account di SharePoint Workspace, eseguire la migrazione delle aree di lavoro esistenti al nuovo account inviando inviti per l'area di lavoro dall'account precedente, quindi eliminare il vecchio account. Se le autorizzazioni per l'area di lavoro non consentono l'invio di inviti per determinate aree di lavoro, chiedere agli altri membri di tali aree di lavoro di inviare inviti al nuovo account.

Torna all'inizio

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×