Impostazione dei criteri di conferenza di Skype for Business online per la propria organizzazione

Le conferenze sono una parte importante di Skype for Business online: le conferenze consentono a gruppi di utenti di incontrarsi online per visualizzare diapositive e video, condividere applicazioni, scambiare file e comunicare e collaborare in altro modo.

È importante mantenere il controllo sulle conferenze e sulle impostazioni di conferenza. In alcuni casi, ci possono essere problemi di sicurezza: per impostazione predefinita chiunque, compresi gli utenti non autenticati, può partecipare alle riunioni e salvare qualsiasi diapositiva o dispensa distribuita durante tali riunioni. Inoltre, ci potrebbero essere preoccupazioni di carattere legale. Per esempio, per impostazione predefinita i partecipanti sono autorizzati a fare annotazioni sui contenuti condivisi; tuttavia, queste annotazioni non vengono salvate quando viene archiviata la riunione. Se è necessario che l'organizzazione tenga un registro di tutte le comunicazioni elettroniche, può essere utile disabilitare le annotazioni.

In Skype for Business online, le conferenze vengono gestite tramite criteri di conferenza. I criteri di conferenza determinano le caratteristiche e le funzionalità che possono essere utilizzate in una conferenza, dalla possibilità di includere audio e video via IP nella conferenza al numero massimo di persone che possono partecipare a una riunione. I criteri di conferenza possono essere configurati in ambito globale o per ciascun utente. Questo dà agli amministratori moltissima flessibilità quando si tratta di decidere quali funzionalità saranno messe a disposizione di quali gli utenti.

Le impostazioni dei criteri possono essere configurate al momento della creazione di un criterio; alternativamente, è possibile usare il cmdlet Set-CsConferencingPolicy per modificare le impostazioni di un criterio esistente.

Impostare i criteri di conferenza

Nota : Per tutte le impostazioni dei criteri di conferenza in Skype for Business online è necessario utilizzare Windows PowerShell e non è possibile utilizzare l'interfaccia di amministrazione di Skype for Business.

  • Verificare che sia in esecuzione Windows PowerShell 3.0 o versioni successive

    1. A questo scopo: Fare clic sul pulsante Start > Windows PowerShell.

    2. Controllare la versione digitando Get-Host nella finestra di Windows PowerShell.

    3. Se non si ha la versione 3.0 o versioni successive, è necessario scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows PowerShell. Per scaricare e aggiornare Windows PowerShell alla versione 4.0, vedere Windows Management Framework 4.0. Quando richiesto, riavviare il computer.

    4. Sarà anche necessario installare il modulo di Windows PowerShell per Skype for Business online, che consente di creare una sessione di Windows PowerShell remota che si connette a Skype for Business online. Questo modulo, supportato solo in computer a 64 bit, può essere scaricato dall'Area download Microsoft nella sezione Modulo di Windows PowerShell per Skype for Business Online. Se richiesto, riavviare il computer.

    Per altre informazioni, vedere Connettersi a tutti i servizi di Office 365 in un'unica finestra di Windows PowerShell.

  • Avviare una sessione di Windows PowerShell

    1. Fare clic sul pulsante Start > Windows PowerShell.

    2. Nella finestra Windows PowerShell connettersi all'organizzazione di Office 365 eseguendo:

      Nota : Il comando Import-Module va eseguito solo la prima volta che si usa il modulo Windows PowerShell di Skype for Business online.

      Import-Module "C:\Program Files\Common Files\Skype for Business Online\Modules\SkypeOnlineConnector\SkypeOnlineConnector.psd1"
      $credential = Get-Credential
      $session = New-CsOnlineSession -Credential $credential
      Import-PSSession $session

    Per altre informazioni sull'avvio di Windows PowerShell, vedere Connettersi a tutti i servizi di Office 365 in un'unica finestra di Windows PowerShell o Connessione a Skype for Business online con Windows PowerShell.

  • Per creare un nuovo criterio per queste impostazioni, eseguire:

    New-CsConferencingPolicy -Identity DesktopConferencingPolicy -EnableAppDesktopSharing None  $true -EnableFileTransfer $false

    Altre informazioni sul cmdlet New-CsConferencingPolicy.

  • Per assegnare il criterio creato a tutti gli utenti dell'organizzazione, eseguire:

    Grant-CsConferencingPolicy -Identity "amos.marble@contoso.com" -PolicyName DesktopConferencingPolicy

    Altre informazioni sul cmdlet Grant-CsConferencingPolicy.

Se è già stato creato un criterio, è possibile utilizzare il cmdlet Set-CsConferencingPolicy per apportare modifiche al criterio esistente, quindi utilizzare Grant-CsConferencingPolicy per applicare le impostazioni ai propri utenti.

  • Per creare un nuovo criterio per queste impostazioni, eseguire:

    New-CsConferencingPolicy -Identity ConferencingPolicy -AllowAnonymousParticipantsInMeetings  $false -AllowConferenceRecording $false

    Altre informazioni sul cmdlet New-CsConferencingPolicy.

  • Per assegnare il criterio creato ad Amos Marble, eseguire:

     Grant-CsConferencingPolicy -Identity "amos.marble@contoso.com" -PolicyName ConferencingPolicy

    Altre informazioni sul cmdlet Grant-CsConferencingPolicy.

Se è già stato creato un criterio, è possibile utilizzare il cmdlet Set-CsConferencingPolicy per apportare modifiche al criterio esistente, quindi utilizzare Grant-CsConferencingPolicy per applicare le impostazioni ai propri utenti.

  • Per creare un nuovo criterio per queste impostazioni, eseguire:

    New-CsConferencingPolicy -Identity BlockedConferencingPolicy  -AllowExternalUsersToRecordMeeting  $false -AllowExternalUsersToSaveContent $false 

    Altre informazioni sul cmdlet New-CsConferencingPolicy.

  • Per assegnare il criterio creato a tutti gli utenti dell'organizzazione, eseguire:

    Grant-CsConferencingPolicy -Identity "amos.marble@contoso.com" -PolicyName BlockedConferencingPolicy

    Altre informazioni sul cmdlet Grant-CsConferencingPolicy.

Se è già stato creato un criterio, è possibile utilizzare il cmdlet Set-CsConferencingPolicy per apportare modifiche al criterio esistente, quindi utilizzare Grant-CsConferencingPolicy per applicare le impostazioni ai propri utenti.

Per saperne di più su Windows PowerShell

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×