Impostare un sito Centro Business Intelligence (SharePoint Server 2013)

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Se si è un amministratore di SharePoint, è possibile configurare un sito Centro Business Intelligence (BI). Un sito Centro business intelligence può essere utilizzato come una posizione centralizzata per archiviare, condividere e gestire il contenuto di Business Intelligence, ad esempio le cartelle di lavoro, scorecard e dashboard. Per informazioni su più sui quali un sito Centro Business Intelligence, vedere che cos'è un centro Business Intelligence?

Per saperne di più

Configurare un sito Centro BI in SharePoint Server 2013 (locale)

Condividere il sito Centro BI con altri utenti

Configurare un sito Centro BI in SharePoint Server 2013 (locale)

Importante : 

  1. Nel sito Web Amministrazione centrale SharePoint in Gestione applicazioni scegliere Crea raccolte siti.

  2. Nella pagina Crea raccolta siti specificare un titolo per il sito nella casella di testo Titolo. Ad esempio, nella casella Titolo è possibile digitare "Centro business intelligence" o "Centro BI".

  3. Nella casella di testo URL specificare l'indirizzo del sito Web che si desidera utilizzare per il sito. Ad esempio, nella casella URL è possibile digitare "CentroBI".

  4. Nella sezione Selezionare una modello scegliere la scheda Enterprise e quindi selezionare Centro business intelligence.

  5. Nella sezione Amministratore principale raccolta siti specificare chi sarà l'amministratore principale della raccolta siti nella casella di testo Nome utente.

  6. Questo passaggio è facoltativo. Nella sezione Amministratore secondario raccolta siti specificare chi sarà l'amministratore secondario della raccolta siti.

  7. Questo passaggio è facoltativo. Selezionare un modello quote per il sito.

  8. Scegliere OK. Il sito viene creato.

  9. Procedere alla condivisione del sito con altri utenti.

Condividere il sito Centro BI con altri utenti

Dopo aver creato un sito di Centro business intelligence, il passaggio successivo consiste nel definire chi sarà in grado di visualizzarlo e utilizzarlo. A questo scopo, condividere il sito con altri utenti. Quando si condivide un sito, è possibile assegnare diversi livelli di autorizzazioni alle persone per determinare chi può visualizzare o modificare il contenuto del sito.

Importante :  È necessario disporre di autorizzazioni di controllo completo per assegnare o modificare le autorizzazioni.

La seguente tabella riassume i diversi livelli di autorizzazioni che è possibile assegnare.

Ruolo

Autorizzazioni

Visitatori

Lettura

Le autorizzazioni di lettura consentono agli utenti di visualizzare le informazioni nel Centro business intelligence.

Membri

Collaborazione

Le autorizzazioni di collaborazione consentono agli utenti di visualizzare e creare elementi, ad esempio report, e salvarli in questo sito.

Designer

Progettazione

Le autorizzazioni di progettazione consentono agli utenti di visualizzare, creare e pubblicare gli elementi che includono dashboard.

Proprietari

Controllo completo

Le autorizzazioni di controllo completo consentono agli utenti di visualizzare, creare e pubblicare dashboard e pagine Web part e di visualizzare o modificare le autorizzazioni utente.

Informazioni su come usare un sito Centro business intelligence

  1. Aprire il sito Centro business intelligence che si desidera condividere.

  2. Nel sito Centro business intelligence scegliere Condividi.

  3. Digitare i nomi degli utenti o dei gruppi a cui si desidera concedere l'accesso.

  4. Fare clic su Mostra opzioni.

  5. Nell'elenco a discesa Selezionare un gruppo o un livello di autorizzazione selezionare il livello di autorizzazione desiderato.

  6. Scegliere Condividi.

  7. Ripetere fino ad avere assegnato tutti i livelli di autorizzazione che si desidera utilizzare per il sito.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×