Impostare lo spazio di archiviazione predefinito di OneDrive for Business

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per impostazione predefinita, lo spazio di archiviazione per ogni utente di OneDrive è 1 TB. Se si ha uno dei piani di Office 365 seguenti, è possibile aumentare lo spazio di archiviazione fino a 5 TB:

  • Office 365 Enterprise E3 ed E5

  • Office 365 per enti pubblici E3 ed E5

  • Office 365 Education e Office 365 Education E5

  • OneDrive for Business Piano 2 e SharePoint Online Piano 2

Note : 

  • Se l'organizzazione ha più di 5 utenti, è possibile modificare lo spazio di archiviazione a più di 5 TB. Contattare il supporto Microsoft per discutere delle proprie esigenze. Per ulteriori informazioni sullo spazio di archiviazione fornito con ogni piano, vedere OneDrive per descrizione dei servizi Business

  • Prima di poter aumentare lo spazio di archiviazione predefinito di OneDrive, è necessario assegnare almeno una licenza a un utente.

Per impostare lo spazio di archiviazione predefinito OneDrive

  1. Aprire l' interfaccia di amministrazione di OneDrive e fare clic sulla scheda dello spazio di archiviazione.

    Scheda archiviazione dell'interfaccia di amministrazione di OneDrive
  2. Immettere la quantità di spazio di archiviazione predefinito (in GB) nella finestra di spazio di archiviazione predefinito e quindi fare clic su Salva.

Questa impostazione di spazio di archiviazione si applica a tutti gli utenti nuovi ed esistenti per cui non è stata impostata limiti di archiviazione specifico. Per modificare lo spazio di archiviazione per utenti specifici, è necessario usare PowerShell. Per informazioni, vedere impostare OneDrive per la quota di archiviazione Business.

Argomenti correlati

Usare la nuova interfaccia di amministrazione di OneDrive

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×