Impostare le opzioni utente per il database corrente da una posizione centralizzata

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Per personalizzare le impostazioni utente diverse, ad esempio, il modo in cui visualizzare degli oggetti, per attivare i tasti di scelta rapida e attivare Correzione automatica le opzioni per un database Microsoft Access 2010 attualmente aperto, utilizzare le opzioni nella categoria Database corrente. È possibile impostare queste opzioni da Access 2010 in modalità client.

Quali sono le modalità di client e Web?

Modalità client    Modalità di client è quella che consente di creare applicazioni di accesso standard. In questa modalità, tutte le funzionalità standard (controlli, i tipi di dati, azioni di macro, proprietà e così via) sono disponibili per l'utilizzo. Quando si utilizza Access 2010 per aprire un'applicazione di database è stata creata con una versione precedente di Access, Access 2010 viene aperta in modalità client.

Modalità Web    Modalità Web è quella che consente di creare applicazioni Web di Access. In questa modalità, gli ambienti di progettazione di moduli, tabelle, query e così via sono configurati in modo che è possibile aggiungere solo funzionalità che sono compatibili con Web.

Nota : Per apportare queste modifiche, deve essere aperto il database e alcune delle modifiche alle impostazioni vengono applicate solo dopo aver chiudere e riaprire il database.

Per saperne di più

Personalizzare le opzioni per il database corrente

Selezionare le impostazioni relative alla modalità di visualizzazione delle finestre degli oggetti

Abilitare l'utilizzo dei tasti di scelta rapida di Access

Impostare le opzioni di gestione dei file per il database corrente

Selezionare le opzioni di spostamento per il database corrente

Impostare le opzioni per rilevare e correggere i nomi dei campi nel database corrente

Impostare le opzioni di filtro per il database corrente

Personalizzare le opzioni per il database corrente

Alcune funzionalità che è possibile personalizzare rapidamente per l'applicazione corrente o il database includono, come vengono visualizzati il nome dell'applicazione e il logo, la modalità di visualizzazione degli oggetti e come vengono gestiti i file.

  1. Da un database aperto, fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Opzioni e selezionare impostazioni nell'Applicazione di opzioni.

    Finestra di dialogo Opzioni di Access con lo stato attivo sulle opzioni del database corrente

Impostazione

Descrizione

Titolo applicazione

Consente di specificare un nome personalizzato da visualizzare nella barra del titolo di Windows per il database corrente.

Icona applicazione

Selezionare un'icona per il database corrente. Digitare il nome del file di immagine oppure, fare clic su Sfoglia per individuare un file di immagine. L'icona selezionata verrà visualizzato nella barra del titolo di Windows.

Usa come icona per maschere e report

Se l'opzione è selezionata, l'icona dell'applicazione verrà visualizzata in tutte le schede delle maschere e dei report del database corrente. Se le schede dei documenti non sono abilitate, l'icona non verrà visualizzata.

Visualizza maschera

Consente di specificare una maschera da visualizzare all'apertura del database corrente. Se non si desidera che venga visualizzata alcuna maschera quando il database viene aperto, mantenere l'impostazione predefinita (Nessuna).

Maschera di visualizzazione Web

Quando è selezionata, verrà consentire agli utenti di impostare, modificare o rimuovere maschere visualizzate sul Web.

Visualizza barra di stato

Se è selezionata, verrà visualizzata una barra di stato nella parte inferiore dell'area di lavoro di Access.

  1. Se un'opzione che è stata modificata è necessario chiudere e riaprire il database e fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Chiudi Database.

  3. Per riaprire, fare clic su Apri e selezionare il database.

Inizio pagina

Selezionare le impostazioni relative alla modalità di visualizzazione delle finestre degli oggetti

Nelle versioni precedenti di Access, tutti gli oggetti aperti in finestre e lavorare con più finestre genere continuamente le dimensioni. Access 2007 è inclusa l'opzione di visualizzazione di tutti gli oggetti aperti in una serie di schede nella parte superiore della finestra oggetto. Con questa opzione, è più semplice per spostarsi tra gli oggetti aperti facendo clic sulla scheda necessaria. È possibile impostare le opzioni di visualizzazione seguenti dall'area Opzioni della finestra di documento nella categoria Database corrente.

Impostazione

Descrizione

Finestre sovrapposte

Se l'opzione è selezionata, i diversi oggetti aperti verranno visualizzati sovrapposti l'uno sull'altro.

immagine della visualizzazione sovrapposta delle finestre degli oggetti

Documenti a schede

Se l'opzione è selezionata, sarà visibile un solo oggetto alla volta, anche se sono aperti diversi oggetti.

Immagine della visualizzazione degli oggetti aperti quando è selezionata l'opzione per documenti a schede

È possibile utilizzare l'impostazione di Schede documento senza le schede documento visualizzate. Potrebbe essere utile quando gli utenti devono lavorare con un oggetto alla volta. Se si deseleziona questa opzione, assicurarsi di includere un'altra opzione di spostamento per consentire agli utenti di passare a diversi oggetti.

Visualizza schede documento

Se si seleziona Documenti a schede, sarà inoltre possibile selezionare questa opzione per visualizzare le schede per tutti gli oggetti aperti.

Usa controlli con temi Windows nelle maschere

Se l'opzione è selezionata, verrà utilizzato il tema di Windows nei controlli di maschere e report per il database corrente.

Attiva visualizzazione Layout

Quando è selezionata, Mostra il pulsante di Visualizzazione Layout sulla barra di stato di Access e nel menu di scelta rapida che vengono visualizzati su una scheda di oggetto. Se si deseleziona questa opzione, l'utente non sarà possibile aprire le maschere e report in visualizzazione Layout.

Nota : Dopo aver deselezionato questa opzione, la visualizzazione Layout non sarà disponibile come opzione nel gruppo visualizzazioni o nei menu di scelta rapida.

Attiva modifiche a livello di struttura per le tabelle in visualizzazione Foglio dati

Se l'opzione è selezionata, sarà possibile modificare la struttura delle tabelle dalla visualizzazione Foglio dati.

Controlla campi numerici troncati

Se l'opzione è selezionata, i numeri verranno visualizzati in Access come "#####" quando una colonna è troppo stretta per visualizzare l'intero valore. Se l'opzione non è selezionata, i valori visibili in una colonna verranno troncati in base alla larghezza della colonna stessa.

Formato di memorizzazione proprietà immagini

Se l'opzione è selezionata, le immagini verranno memorizzate in Access nel relativo formato originale. Selezionare questa opzione per ridurre le dimensioni del database.

Converti tutti i dati immagine in bitmap (compatibile con Access 2003 e versioni precedenti)

Quando è selezionata, viene creata una copia del file di immagine originale nel formato di Bitmap di Windows o Bitmap indipendente dal dispositivo. Selezionare questa opzione per visualizzare immagini nei database creati in Office Access 2003 e versioni precedenti.

Inizio pagina

Abilitare l'utilizzo dei tasti di scelta rapida di Access

Quando è selezionata l'opzione Usa tasti speciali Access, è possibile utilizzare i tasti di scelta rapida seguenti nel database corrente:

Tasti

Risultato

F11

Consente di visualizzare e nascondere il riquadro di spostamento.

CTRL+G

Consente di visualizzare la finestra Immediata in Visual Basic Editor.

ALT+F11

Consente di avviare Visual Basic Editor.

CTRL+INTERR

Quando si utilizza un progetto di Access, questa combinazione interrompe il recupero di record dal server.

Inizio pagina

Impostare le opzioni di gestione dei file per il database corrente

Queste impostazioni di gestione dei file verranno applicate solo al database di cui è aperto quando si selezionano le opzioni.

Impostazione

Descrizione

Compatta alla chiusura

Quando è selezionata, il database verrà compattato automaticamente quando si chiude.

Rimuovi informazioni personali dalle proprietà del file al salvataggio

Se l'opzione è selezionata, le informazioni personali verranno rimosse automaticamente dalle proprietà del file al salvataggio.

Inizio pagina

Selezionare le opzioni di spostamento per il database corrente

È possibile personalizzare la struttura di spostamento per l'applicazione corrente mediante le opzioni seguenti:

Impostazioni relative alle opzioni di spostamento

Impostazione

Descrizione

Visualizza riquadro di spostamento

Se si deseleziona questa opzione, il riquadro di spostamento non verrà visualizzato quando viene aperto il database corrente.

Opzioni di spostamento

Se l'opzione è selezionata, sarà possibile cambiare le categorie e i gruppi visualizzati nel riquadro di spostamento e impostare opzioni relative alla modalità di apertura degli oggetti nel database corrente.

Nome barra multifunzione

Selezionare un nome per un gruppo personalizzato della barra multifunzione.

Barra menu di scelta rapida

Consente di impostare o modificare la barra dei menu predefinita per i menu di scelta rapida.

Menu completi

Se si deseleziona questa casella di controllo, solo la scheda Home sarà visibile sulla barra multifunzione. Inoltre, i comandi Salva e Salva con nome non sono disponibili quando si fa clic sulla scheda File.

Menu di scelta rapida predefiniti

Consente di attivare o disattivare i menu di scelta rapida (a comparsa) che vengono visualizzati quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su un oggetto di database nel riquadro di spostamento o su un controllo in una maschera o un report. Per rendere effettiva l'opzione specificata, è necessario chiudere e riaprire il database corrente.

Inizio pagina

Impostare le opzioni per rilevare e correggere i nomi dei campi nel database corrente

Mediante l'opzione Correzione automatica nome è possibile indicare ad Access di rilevare e correggere i riferimenti ai nomi dei campi nelle maschere, nei report e nelle query. È possibile impostare le opzioni seguenti per il database corrente:

Impostazione

Descrizione

Tieni traccia delle informazioni di correzione

Se l'opzione è selezionata, in Access verranno memorizzate le informazioni necessarie per la correzione degli errori di denominazione e sarà possibile utilizzare la funzionalità Dipendenze oggetti. Gli errori tuttavia non verranno corretti in Access finché non si seleziona l'opzione Esegui correzione automatica nome.

Esegui correzione automatica nome

Se l'opzione è selezionata, gli eventuali errori di denominazione verranno corretti automaticamente in Access man mano che vengono rilevati. Se si seleziona Tieni traccia delle informazioni di correzione e non questa opzione, i dati relativi agli errori verranno memorizzati in Access finché questa opzione non viene selezionata.

Registra correzioni automatiche al nome

Access registra le modifiche apportate a un database quando si correggono gli errori di nome. I dati vengono salvati in una tabella denominata AutoCorrect.

Inizio pagina

Impostare le opzioni di filtro per il database corrente

È possibile ordinare le informazioni visualizzate in una maschera impostando un filtro mediante la definizione Filtro in base a maschera e selezionare i valori visualizzati per la finestra Filtro in base a maschera di un database corrente.

Le opzioni in questa sezione controllare diverse caratteristiche, ad esempio, la dimensione degli elenchi di valori visualizzati per un determinato campo nella finestra Filtro in base a maschera. È possibile selezionare le opzioni per che è possibile visualizzare i valori dei campi indicizzati o non indicizzate e di una tabella collegata in un file esterno. È anche possibile selezionare le opzioni per se gli elenchi di valori visualizzati i controlli in un modulo utilizzato in base a maschera.

Impostazione

Descrizione

Campi locali indicizzati

Se l'opzione è selezionata, i valori dei campi indicizzati locali saranno visibili negli elenchi di valori visualizzati nella finestra Filtro in base a maschera.

Campi locali non indicizzati

Consente di includere i valori dei campi locali non indicizzati negli elenchi di valori visualizzati nella finestra Filtro in base a maschera.

Campi ODBC

Consente di includere i valori di tabelle collegate mediante una connessione ODBC (Open Database Connectivity).

Non visualizzare elenchi con numero di record superiore a

Immettere il numero massimo di record che si desidera accesso in lettura durante la generazione dell'elenco di valori per il filtro per le operazioni di modulo. Un elenco di valori non viene visualizzata se il numero di record necessari per completare un elenco supera il numero specificato. Tutti gli elenchi di valori conterranno solo valori univoci, anche se i campi non sono indicizzati. Il valore predefinito è 1000.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×