Impostare le opzioni predefinite per il layout delle tabelle pivot

Se una tabella pivot esistente presenta già un layout adatto alle proprie esigenze, è possibile importare quelle impostazioni oppure modificarle singolarmente. Le modifiche apportate alle impostazioni predefinite saranno valide per tutte le nuove tabelle pivot in qualsiasi cartella di lavoro, ma non avranno effetto sulle tabelle pivot esistenti.

In questo video Doug di Office offre una breve introduzione delle opzioni predefinite per il layout delle tabelle pivot:

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Per iniziare, passare a File > Opzioni > Dati > fare clic sul pulsante Modifica layout predefinito.

Per modificare il layout predefinito delle tabelle pivot, scegliere File > Opzioni > Dati

Opzioni in Modifica layout predefinito:

Opzioni predefinite per le tabelle pivot
  • Importazione layout: selezionare una cella in una tabella pivot esistente e scegliere il pulsante Importa. Quelle impostazioni della tabella pivot verranno automaticamente importate e usate in futuro. È possibile reimpostare, importare nuove impostazioni o modificare singole impostazioni in qualsiasi momento.

    Importare le impostazioni della tabella pivot esistente selezionando una tabella pivot e facendo clic su Importa

  • Subtotali: scegliere se visualizzare i subtotali all'inizio o alla fine di ogni gruppo di tabella pivot oppure non visualizzarli.

  • Totali complessivi: attivare o disattivare i subtotali complessivi per le righe e le colonne.

  • Layout report: scegliere il formato ridotto, il formato struttura o il formato tabella per il layout dei report.

  • Righe vuote: viene inserita automaticamente una riga vuota dopo ogni elemento.

  • Opzioni tabella pivot: consente di aprire la finestra di dialogo Opzioni tabella pivot standard.

    Finestra di dialogo Opzioni tabella pivot

  • Ripristina impostazioni predefinite di Excel: consente di ripristinare le impostazioni predefinite di Excel per le tabelle pivot.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Vedere anche

Corso di LinkedIn Learning sulla creazione di tabelle pivot

Creare una tabella pivot per analizzare i dati

Creare un grafico pivot

Usare i filtri dei dati per filtrare i dati di tabella pivot

Creare la sequenza temporale di una tabella pivot per filtrare date

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×