Impostare l'intervallo degli effetti di animazione

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile personalizzare l'intervallo degli effetti di animazione in Microsoft PowerPoint 2010, inclusi l'intervallo e l'ordine con cui deve iniziare e se ripetono.

Per saperne di più

Impostare l'inizio di un effetto di animazione

Ritardare l'inizio di un effetto di animazione

Ripetere o riavvolgere un effetto di animazione

Riordinare effetti di animazione

Impostare l'inizio di un effetto di animazione

  1. Nella diapositiva fare clic sul testo o sull'oggetto contenente l'effetto di animazione per cui si desidera impostare l'intervallo di inizio.

  2. Nel gruppo intervallo della scheda animazioni eseguire una delle operazioni seguenti:

    gruppo intervallo della scheda animazioni sulla barra multifunzione di powerpoint 2010.

    • Per fare in modo che l'effetto di animazione inizi quando si fa clic sulla diapositiva, fare clic su Inizia al clic del mouse.

    • Per fare in modo che l'effetto di animazione inizi contemporaneamente all'effetto precedente nell'elenco, ovvero per iniziare più effetti di animazione con un solo clic, selezionare Inizia con il precedente.

    • Per fare in modo che l'effetto di animazione inizi non appena termina l'esecuzione dell'effetto precedente nell'elenco, ovvero senza che sia necessario fare di nuovo clic, selezionare Inizia dopo il precedente.

Ritardare l'inizio di un effetto di animazione

  1. Nella diapositiva fare clic sul testo o sull'oggetto contenente l'effetto di animazione per cui si vuole impostare un ritardo o altre opzioni dell'intervallo.

  2. Nel gruppo intervallo della scheda animazioni eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • Per creare un ritardo tra la fine di un'animazione e l'inizio di un nuovo effetto di animazione, immettere un numero nella casella Ritardo.

    • Per specificare la lunghezza di un effetto di animazione, immettere un numero nella casella durata.

Torna all'inizio

Ripetere un effetto di animazione o tornare allo stato iniziale

Per rendere un effetto di animazione o una sequenza di effetti ripetono o tornare alla posizione originale, nella scheda animazioni, nel gruppo animazione fare clic sul pulsante di visualizzazione Mostra altre opzioni effetto Icona del pulsante , fare clic sulla scheda intervallo e quindi eseguire una o più delle operazioni seguenti:

  • Per ripetere un effetto di animazione, selezionare un'opzione nell'elenco Ripeti.

  • Per restituire automaticamente un effetto di animazione originale aspetto e la posizione al termine della riproduzione, selezionare la casella di controllo Riavvolgi al termine della riproduzione. Ad esempio, dopo "fuori entrata veloce" uscire verrà riprodotto l'effetto, l'elemento viene visualizzato nella diapositiva nella posizione originale.

Torna all'inizio

Riordinare effetti di animazione

Gli oggetti animati in una diapositiva visualizzare un numero che indica l'ordine in cui viene riprodotto animazione dell'oggetto. Quando sono presenti due o più effetti di animazione, è possibile modificare l'ordine in cui ogni riproduzione eseguendo una delle operazioni seguenti:

  • Nella diapositiva fare clic su un'animazione e quindi nella scheda animazioni, nel gruppo intervalloRiordinare animazione, fare clic su Sposta precedente o Spostare in un secondo momento.

  • Nel gruppo Animazione avanzata della scheda animazioni fare clic su Riquadro animazione. È possibile modificare l'ordine trascinando oggetti verso l'alto o verso il basso nell'elenco oppure fare clic sull'elemento che si desidera spostare e quindi utilizzare le frecce Riordina nel Riquadro animazione. È possibile anche fare clic su un oggetto nel Riquadro animazione e quindi nel gruppo intervallo in Riordinare animazione, fare clic su Sposta precedente o Spostare in un secondo momento.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×