Impostare i valori predefiniti di un modulo

Quando si progetta un modello di modulo di Microsoft Office InfoPath 2007, è possibile assegnare valori predefiniti ai controlli associare ai campi campo nel modello di modulo. Per valore predefinito si intende il valore che viene visualizzato automaticamente in un controllo quando l'utente apre un modulo per compilarlo.

Contenuto dell'articolo

Panoramica dei valori predefiniti

Impostare il valore predefinito di un controllo

Impostare il valore predefinito tramite una regola

Impostare tutti i valori predefiniti di un modulo

Panoramica dei valori predefiniti

Quando si progetta un modello di modulo, è possibile assegnare ai controlli valori predefiniti per velocizzare la compilazione del modulo. Se ad esempio si crea un modello di modulo per nota spese, è possibile assegnare la data odierna come valore predefinito per un controllo selezione data. La data corrente verrà quindi inserita automaticamente nel controllo selezione data all'apertura del modulo e non dovrà essere immessa manualmente.

Per impostare valori predefiniti nel modello di modulo, è possibile:

  • Assegnare un valore specifico a un controllo, che verrà inserito automaticamente quando l'utente apre il modulo per compilarlo.

  • Utilizzare una regola per impostare un valore predefinito basato sui dati immessi dall'utente in un altro controllo del modulo.

  • Impostare contemporaneamente tutti i valori predefiniti del modello di modulo.

Torna all'inizio

Impostare il valore predefinito di un controllo

Quando si imposta un valore predefinito per un campo del modello di modulo, si specifica il valore che verrà visualizzato automaticamente nel controllo quando un utente compila un modulo basato su tale modello.

  1. Se il riquadro attività Origine dati non è visualizzato, scegliere Origine dati dal menu Visualizza.

  2. Nel riquadro attività Origine dati fare clic con il pulsante destro del mouse sul campo per cui si desidera impostare il valore predefinito e quindi scegliere Proprietà dal menu di scelta rapida.

  3. Fare clic sulla scheda Dati.

  4. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare un valore specifico come predefinito, digitare il valore predefinito nella casella Valore.

    • Per utilizzare un'espressione XPath per creare il valore predefinito, fare clic su Inserisci formula Icona del pulsante e quindi creare l'espressione XPath nella finestra di dialogo Inserisci formula.

      Suggerimento : Per aggiornare automaticamente il valore nel campo selezionato ogni volta che viene calcolata la formula, selezionare la casella di controllo Aggiorna il valore quando viene ricalcolato il risultato della formula nella finestra di dialogo Proprietà campo o gruppo.

  5. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Dettagli tecnici

Quando si imposta il valore predefinito di un controllo, si definisce anche il valore predefinito del campo cui tale controllo è associato. A qualsiasi controllo associato a tale campo verrà quindi assegnato lo stesso valore predefinito.

Se specificato, il valore predefinito viene archiviato nel file template.xml associato al modello di modulo. Per modificare il valore predefinito a livello di programmazione, modificare il valore del campo appropriato nel file template.xml. Se il valore predefinito è il risultato di un'espressione XPath, questa verrà archiviata nell'elemento xsf:calculatedField relativo al campo nel file manifest.xsf.

Torna all'inizio

Impostare il valore predefinito tramite una regola

È possibile utilizzare una regola per impostare il valore predefinito di un controllo in base al valore di un altro controllo. Per regola si intende un'azione che si verifica quando viene soddisfatta una condizione nel modulo. Si potrebbe ad esempio progettare un modello di modulo contenente un controllo per la provincia e uno per il CAP. Quando un utente immette il CAP nel relativo controllo, nel controllo della provincia viene inserito automaticamente il valore corretto corrispondente.

Per poter completare la procedura, è necessario disporre di due controlli nel modello di modulo, ovvero quello in cui l'utente immette i dati e quello in cui verrà inserito un valore predefinito basato sui dati immessi nel primo controllo.

  1. Fare doppio clic sul controllo su cui verrà basato il controllo contenente il valore predefinito.

    Nel caso ad esempio dei controlli relativi a provincia e CAP, fare doppio clic sul controllo relativo al CAP.

  2. Fare clic sulla scheda Dati.

  3. In Convalida e regole fare clic su Regole.

  4. Nella finestra di dialogo Regole fare clic su Aggiungi.

  5. Nella casella Nome digitare un nome per la regola.

  6. Per specificare i criteri di esecuzione della regola, fare clic su Imposta condizione.

  7. Nella finestra di dialogo Condizione immettere la condizione e quindi fare clic su OK.

    Se ad esempio si desidera che un valore predefinito venga aggiunto a un controllo quando l'utente immette dati in un altro controllo, nella prima casella fare clic sul campo in cui l'utente immette i dati, nella seconda casella fare clic su è uguale a e nell'ultima casella immettere i dati immessi dall'utente nel controllo.

  8. Nella finestra di dialogo Regola fare clic su Aggiungi azione.

  9. Nell'elenco Azione fare clic su Imposta il valore di un campo.

  10. Fare clic su Icona del pulsante accanto alla casella Campo e quindi nella finestra di dialogo Seleziona campo o gruppo fare clic sul controllo di cui si desidera impostare il valore predefinito.

  11. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare un valore specificato come predefinito, digitare il valore nella casella Valore e quindi fare clic su OK.

    • Per utilizzare un'espressione XPath per creare il valore predefinito, fare clic su Inserisci formula Icona del pulsante , immettere la formula nella finestra di dialogo Inserisci formula e quindi fare clic su OK.

  12. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Torna all'inizio

Impostare tutti i valori predefiniti di un modulo

Se sono noti tutti i controlli del modello di modulo in cui sarà presente un valore predefinito e tali valori predefiniti non sono basati su regole, è possibile impostare tutti i valori predefiniti contemporaneamente.

  1. Scegliere Opzioni modulo dal menu Strumenti.

  2. Fare clic su Avanzate nell'elenco Categoria e quindi fare clic su Modifica valori predefiniti.

  3. Nella finestra di dialogo Modifica valori predefiniti selezionare il campo di cui si desidera impostare il valore predefinito.

  4. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per utilizzare un valore specificato come predefinito, digitare il valore predefinito del campo nella casella Valore predefinito e quindi fare clic su OK.

    • Per utilizzare un'espressione XPath per creare il valore predefinito, fare clic su Inserisci formula Icona del pulsante e quindi creare l'espressione XPath nella finestra di dialogo Inserisci formula.

      Suggerimento : Per aggiornare automaticamente il valore nel campo selezionato ogni volta che viene calcolata la formula, selezionare la casella di controllo Aggiorna il valore quando viene ricalcolato il risultato della formula nella finestra di dialogo Modifica valori predefiniti.

  5. Ripetere i passaggi 3 e 4 per ogni campo di cui si desidera impostare il valore predefinito.

  6. Per verificare le modifiche, fare clic su Anteprima sulla barra degli strumenti Standard oppure premere CTRL+MAIUSC+B.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×