Impossibile aprire automaticamente un file recuperato nell'applicazione di Office in uso

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Sintomi

Prima della chiusura anomala dell'applicazione di Microsoft Office è stata attivata la caratteristica di salvataggio automatico. Al riavvio dell'applicazione, però, non viene aperto automaticamente il file recuperato.

Note : 

  • Le informazioni in questo argomento sono utili se è stata attivata la caratteristica di salvataggio automatico. È anche consigliabile impostare un intervallo di salvataggio che garantisca il salvataggio frequente dei dati. Per altre informazioni, vedere Proteggere i file in caso di arresto anomalo del sistema.

  • Al riavvio dell'applicazione, in genere vengono riaperti i file salvati automaticamente. Le informazioni seguenti sono valide solo se l'applicazione non riesce ad aprire un file che si ritiene essere stato salvato automaticamente.

Soluzione

Quando si riavvia un'applicazione di Microsoft Office dopo un'interruzione di corrente o un altro problema, tutti i file recuperati vengono aperti automaticamente. Se per un motivo qualsiasi il file di recupero non è stato aperto, è possibile provare ad aprirlo manualmente.

  1. Aprire Microsoft Excel, quindi fare clic su File > Apri > Sfoglia.

  2. Nel campo Nome File digitare la maschera di percorso e il seguente per visualizzare un elenco di file salvati automaticamente. Il percorso e il filtro file per Excel dipendono dalla versione di Microsoft Windows è in esecuzione:

    Suggerimento : È anche possibile copiare e incollare il percorso e il filtro file sotto la finestra di dialogo Esegui se si preferisce.

    • Windows Vista    o versione successiva:

      %USERPROFILE%\AppData\Roaming\Microsoft\Excel\

    • Microsoft Windows Server 2003 o Microsoft Windows XP    
      %userprofile%\Application Data\Microsoft\Excel\*.xlsb

  3. Fare clic sul nome del file che si vuole aprire e quindi su Apri. In caso di dubbi su quale sia il file da aprire, eseguire le operazioni seguenti:

    • Ai file salvati automaticamente vengono assegnati nomi in base alla convezione seguente: Nome file originale (versione "numero versione"). Se ad esempio il file originale è denominato Carrelli, il nome del file salvato automaticamente sarà Carrelli (versione 1).

  4. È possibile modificare l'elenco dei file nella finestra di dialogo Apri per facilitare la ricerca del file corretto:

    • Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Visualizzazioni Callout 4 e quindi su Dettagli.

    • Fare clic sull'intestazione di colonna al fine di ordinare l'elenco per Nome, Dimensione, Tipo o Data ultima modifica. Fare clic di nuovo sull'intestazione di colonna per applicare l'ordine inverso all'elenco. Ad esempio, fare clic una volta o due su Data ultima modifica in modo che l'elenco dei file venga ordinato disponendo all'inizio gli ultimi file modificati.

  5. Continuare ad aprire i file fino a quando non viene individuato quello desiderato. Dopo averlo trovato, fare clic su Salva Callout 4 .

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office icona del pulsante e quindi su Apri.

  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare il percorso e il filtro file sottostante nella barra degli indirizzi disponibile nella parte inferiore della finestra per visualizzare un elenco dei file salvati automaticamente:

    %temp%\ppt*.tmp

  3. Fare clic sul nome del file che si vuole aprire e quindi su Apri. In caso di dubbi su quale sia il file da aprire, eseguire le operazioni seguenti:

    • Ai file salvati automaticamente non vengono assegnati nomi descrittivi. Per altre informazioni su come usare la finestra di dialogo Apri per trovare il file corretto, vedere il passaggio successivo.

  4. È possibile modificare l'elenco dei file nella finestra di dialogo Apri per facilitare la ricerca del file corretto:

    • Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Visualizzazioni Callout 4 e quindi su Dettagli.

    • Fare clic sull'intestazione di colonna al fine di ordinare l'elenco per Nome, Dimensione, Tipo o Data ultima modifica. Fare clic di nuovo sull'intestazione di colonna per applicare l'ordine inverso all'elenco. Ad esempio, fare clic una volta o due su Data ultima modifica in modo che l'elenco dei file venga ordinato disponendo all'inizio gli ultimi file modificati.

  5. Continuare ad aprire i file fino a quando non viene individuato quello desiderato. Dopo averlo trovato, fare clic su Salva Callout 4 .

  1. Sulla barra degli strumenti Standard fare clic su Apri Callout 4 .

  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare il percorso e il filtro file sottostante nella barra degli indirizzi disponibile nella parte inferiore della finestra per visualizzare un elenco dei file salvati automaticamente:

    %temp%\pub*.tmp

  3. Fare clic sul nome del file che si vuole aprire e quindi su Apri. In caso di dubbi su quale sia il file da aprire, eseguire le operazioni seguenti:

    • Ai file salvati automaticamente non vengono assegnati nomi descrittivi. Per altre informazioni su come usare la finestra di dialogo Apri per trovare il file corretto, vedere il passaggio successivo.

  4. È possibile modificare l'elenco dei file nella finestra di dialogo Apri per facilitare la ricerca del file corretto:

    • Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Visualizzazioni Callout 4 e quindi su Dettagli.

    • Fare clic sull'intestazione di colonna al fine di ordinare l'elenco per Nome, Dimensione, Tipo o Data ultima modifica. Fare clic di nuovo sull'intestazione di colonna per applicare l'ordine inverso all'elenco. Ad esempio, fare clic una volta o due su Data ultima modifica in modo che l'elenco dei file venga ordinato disponendo all'inizio gli ultimi file modificati.

  5. Continuare ad aprire i file fino a quando non viene individuato quello desiderato. Dopo averlo trovato, fare clic su Salva Callout 4 .

  1. Sulla barra degli strumenti Standard fare clic su Apri Callout 4 .

  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare il percorso e il filtro file sottostante nella barra degli indirizzi disponibile nella parte inferiore della finestra per visualizzare un elenco dei file salvati automaticamente:

    %temp%\*.vsd

  3. Fare clic sul nome del file che si vuole aprire e quindi su Apri. In caso di dubbi su quale sia il file da aprire, eseguire le operazioni seguenti:

    • Ai file salvati automaticamente non vengono assegnati nomi descrittivi. Per altre informazioni su come usare la finestra di dialogo Apri per trovare il file corretto, vedere il passaggio successivo.

  4. È possibile modificare l'elenco dei file nella finestra di dialogo Apri per facilitare la ricerca del file corretto:

    • Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Visualizzazioni Callout 4 e quindi su Dettagli.

    • Fare clic sull'intestazione di colonna al fine di ordinare l'elenco per Nome, Dimensione, Tipo o Data ultima modifica. Fare clic di nuovo sull'intestazione di colonna per applicare l'ordine inverso all'elenco. Ad esempio, fare clic una volta o due su Data ultima modifica in modo che l'elenco dei file venga ordinato disponendo all'inizio gli ultimi file modificati.

  5. Continuare ad aprire i file fino a quando non viene individuato quello desiderato. Dopo averlo trovato, fare clic su Salva Callout 4 .

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office icona del pulsante e quindi su Apri.

  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare il percorso e il filtro file sottostante nella barra degli indirizzi disponibile nella parte inferiore della finestra per visualizzare un elenco dei file salvati automaticamente. Il percorso e il filtro file per Word dipendono dalla versione di Windows in esecuzione:

    • Windows Vista    
      %userprofile%\AppData\Roaming\Microsoft\Word\

    • Microsoft Windows Server 2003 o Microsoft Windows XP    
      %userprofile%\Application Data\Microsoft\Word\*.asd

  3. Fare clic sul nome del file che si vuole aprire e quindi su Apri. In caso di dubbi su quale sia il file da aprire, eseguire le operazioni seguenti:

    • I nomi dei file salvati automaticamente vengono assegnati in base alla convenzione seguente Salvataggio automatico di Nome file originale. Se ad esempio il file originale è denominato Carrelli, il nome del file salvato automaticamente sarà Salvataggio automatico di Carrelli.

  4. È possibile modificare l'elenco dei file nella finestra di dialogo Apri per facilitare la ricerca del file corretto:

    • Fare clic sulla freccia accanto al pulsante Visualizzazioni Callout 4 e quindi su Dettagli.

    • Fare clic sull'intestazione di colonna al fine di ordinare l'elenco per Nome, Dimensione, Tipo o Data ultima modifica. Fare clic di nuovo sull'intestazione di colonna per applicare l'ordine inverso all'elenco. Ad esempio, fare clic una volta o due su Data ultima modifica in modo che l'elenco dei file venga ordinato disponendo all'inizio gli ultimi file modificati.

  5. Continuare ad aprire i file fino a quando non viene individuato quello desiderato. Dopo averlo trovato, fare clic su Salva Callout 4 .

Vedere anche

Aggiungere una domanda che non rispondere?

Provare la Community Microsoft Answers

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×