Importare messaggi salvati in un file di dati di Outlook offline (.ost)

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

File di dati Outlook offline (. ost) vengono utilizzati con un account di posta elettronica in cui la posta da mantenere in un server di posta elettronica, ma una copia locale dei messaggi viene salvata e sincronizzata nel computer in uso. Account di Microsoft Exchange, Outlook.com e IMAP sono illustrati esempi di account che utilizzano un File di dati di Outlook offline (. ost).

Questi file migliorano le prestazioni e permettono di continuare a lavorare con la posta elettronica anche quando il computer non riesce a connettersi al server della posta.

Poiché il contenuto del file di dati Outlook offline (. ost) è copie, non è necessario eseguire il backup del file. Se si sostituisce il computer o iniziare a utilizzare un altro, aggiungere l'account di posta elettronica a Outlook. Viene creato un nuovo Outlook File di dati offline (. ost) e viene scaricata una copia dei messaggi.

Outlook non supporta l'importazione di messaggi provenienti da un File di dati di Outlook offline (. ost). Anche non è consigliabile che sarà spostare manualmente il file di dati esistente in un altro computer. Nel computer, aggiungere l'account di posta elettronica a Outlook. Viene creato un nuovo Outlook File di dati offline (. ost) e copia dei messaggi vengono scaricata.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×