Importare i dati in Outlook Customer Manager

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

È possibile importare contatti, società e offerte da un foglio di calcolo di Excel. Può essere particolarmente utile se sta eseguendo la migrazione da una soluzione di gestione dei contatti esistente alla gestione dei clienti di Outlook.

Importazione di dati da un file CSV

Un file CSV è un file con valori delimitati da virgole che può essere letto da Excel. Se i dati sono archiviati in un foglio di calcolo di Excel, è possibile scegliere File > Salva con nome e salvare il file come file CSV.

  1. Dal gruppo Dati sulla barra multifunzione di Outlook Customer Manager scegliere Importa.

  2. Scegliere il tipo di dati che si vuole importare.

  3. Scegliere Sfoglia per selezionare il file CSV.

  4. Scegliere Avanti per consentire a Outlook Customer Manager di analizzare il file. In questo modo, Outlook Customer Manager può verificare se sia possibile importare il file.

  5. Eseguire il mapping delle colonne nel file CSV ai campi in Outlook Customer Manager. Ad esempio, è possibile eseguire il mapping del campo Città di un file CSV al campo Città ufficio in Outlook Customer Manager.

  6. Scegliere Avanti e selezionare la modalità con cui devono essere gestite le voci duplicate.

  7. Scegliere di nuovo Avanti per consentire a Outlook Customer Manager di convalidare il file e quindi scegliere Avvia importazione.

  8. Al termine dell'importazione, scegliere Chiudi per visualizzare le nuove informazioni importate.

Altre informazioni su Outlook Customer Manager

Per domande su Outlook Customer Manager o per esaminare tutta la documentazione del prodotto, vedere Domande frequenti su Outlook Customer Manager.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×