Immettere o modificare dati in un controllo o in una colonna che supporta il formato RTF

In un campo Memo di un database di Microsoft Office Access 2007 è possibile immettere, modificare e formattare dati. Sebbene i campi Memo siano presenti anche nelle precedenti versioni di Access, è attualmente possibile applicare il formato RTF al testo che contengono, poiché sono disponibili gli stessi tipi di formattazione presenti in altre applicazioni di Microsoft Office System 2007, ad esempio Microsoft Office Word 2007 e Microsoft Office PowerPoint 2007. È possibile ad esempio applicare al testo il formato grassetto o sottolineato, utilizzare diversi tipi di carattere per parole o caratteri singoli, nonché modificare i colori del testo.

Per saperne di più

Informazioni sul formato RTF

Abilitare la modifica di testo RTF in una tabella

Aggiungere testo a un campo di tipo Memo

Applicare il formato RTF a dati di tipo Memo

Abilitare l'applicazione del formato RTF per controlli in maschere e report

Abilitare la modifica manuale di testo RTF

Informazioni sul formato RTF

In Office Access 2007 è possibile impostare un campo Memo in modo che supporti il formato RTF. Questo formato può quindi essere applicato ai dati di tipo Memo contenuti in tabelle e in set di risultati di una query, nonché a dati contenuti in qualsiasi casella di testo in maschere e report associati ai campi Memo delle tabelle.

In Office Access 2007 ai dati viene applicato il codice di formattazione HTML (Hypertext Markup Language), che garantisce un elevato grado di compatibilità con i campi RTF in elenchi Windows SharePoint Services 3.0.

Barra multifunzione di Access

Torna all'inizio

Abilitare la modifica di testo RTF in una tabella

È possibile abilitare la modifica di testo RTF solo per campi di tabella impostati sul tipo di dati Memo in tabelle di database di Office Access 2007. Dopo avere aggiunto un campo Memo a una tabella, per abilitare l'applicazione del formato RTF impostare la proprietà Formato testo per il campo. Nella procedura seguente viene descritto come aggiungere un campo Memo a una tabella, abilitare il formato RTF per il campo e quindi applicare il formato a un record intero o solo a una parte. Questa procedura è applicabile ai database creati in formato Office Access 2007 e ai database creati in versioni precedenti di Access (file con estensione mdb) aperti o convertiti nel formato Office Access 2007, ma non è applicabile a progetti (file con estensione adp) oppure a pagine di accesso ai dati.

Nota : Quando si tenta di abilitare la modifica di testo RTF per una tabella esistente, è possibile che la proprietà Solo accodamenti della tabella risulti abilitata. Per abilitare il formato RTF per un campo, è necessario assicurarsi che la proprietà Solo accodamenti per la tabella sia disabilitata. In caso contrario, il testo del campo viene nascosto ogni volta che si posiziona il cursore nel campo o in qualsiasi controllo maschera associato al campo.

Come disabilitare la proprietà Solo accodamenti

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella che si desidera modificare e scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Selezionare il campo Memo che si desidera modificare e nella parte inferiore di Progettazione tabelle, nella scheda Generale scorrere verso il basso fino alla proprietà Solo accodamenti.

  3. Fare clic sul campo accanto alla proprietà e selezionare No dall'elenco.

Aggiungere un campo Memo nella visualizzazione Foglio dati

  1. Nel riquadro di spostamento fare doppio clic sulla tabella che si desidera modificare. La tabella verrà aperta in visualizzazione Foglio dati.

  2. Selezionare un campo vuoto, ovvero la cella colorata denominata Aggiungi nuovo campo. Nella figura seguente viene illustrato un campo vuoto:

    Nuovo campo in un foglio dati

  3. Fare doppio clic sull'intestazione del campo e immettere un nome per il nuovo campo.

  4. Nel gruppo Tipo di dati e formattazione della scheda Foglio dati fare clic sulla freccia in giù accanto a Tipo di dati, ovvero l'elenco nella parte superiore del gruppo, e selezionare Memo.

Aggiungere un campo Memo nella visualizzazione Struttura

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella che si desidera modificare e scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Nella colonna Nome campo immettere un nome per il nuovo campo.

  3. Nella colonna Tipo dati fare clic sulla cella relativa alla riga e quindi selezionare Memo dall'elenco.

  4. Salvare le modifiche.

Abilitare la modifica di testo RTF per un campo Memo

Nota : Sulla barra multifunzione, che fa parte dell'interfaccia utente Microsoft Office Fluent, non sono disponibili comandi per abilitare la modifica di testo RTF per un campo Memo.

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella che si desidera modificare e scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Nella sezione inferiore della griglia di struttura della tabella, in Proprietà campo fare clic sulla scheda Generale.

  3. Fare clic sull'elenco accanto alla casella della proprietà Formato testo e quindi fare clic su RTF.

  4. Salvare la tabella Icona del pulsante .

  5. Passare alla visualizzazione Foglio dati Icona del pulsante e quindi eseguire i passaggi descritti nella sezione successiva per immettere dati nel campo.

Torna all'inizio

Aggiungere testo a un campo di tipo Memo

Le operazioni per aggiungere testo a un campo Memo sono analoghe a quelle da eseguire in qualsiasi programma di elaborazioni di testi.  È sufficiente posizionare un cursore nel campo di tabella o nella casella di testo e iniziare a immettere i dati. Per eseguire altre operazioni sul testo, ad esempio per copiare, tagliare o incollare i dati, è possibile utilizzare comandi comuni. In questa sezione vengono descritte le modalità di immissione di testo ed esecuzione delle operazioni più comuni.

Immettere testo in un campo Memo in una tabella

  1. Nel riquadro di spostamento fare doppio clic sulla tabella in cui è contenuto il campo Memo. La tabella verrà aperta in visualizzazione Foglio dati.

  2. Fare clic sul campo Memo, fare clic una seconda volta per posizionare il cursore e quindi digitare il testo.

    Informazioni sulla ricerca di un campo Memo

    1. Con una tabella parta in visualizzazione Foglio dati, fare clic sulla scheda Foglio dati.

    2. Spostare il puntatore da un campo all'altro utilizzando il mouse, il tasto TAB o i tasti freccia SINISTRA e freccia DESTRA e nel gruppo Tipo di dati e formattazione prendere nota del tipo di dati visualizzato nell'elenco Tipo di dati nella parte superiore del gruppo.

  3. Immettere, modificare o formattare il testo come richiesto. Per ulteriori informazioni sulla formattazione, vedere la sezione Applicare il formato RTF a dati di tipo Memo più avanti in questo articolo.

  4. Per eseguire il commit delle modifiche nel database, posizionare il puntatore in un altro campo della tabella.

    Scelta rapida da tastiera  MAIUSC+INVIO

    -oppure-

    Nel gruppo Record della scheda Home fare clic su Salva.

    Immagine della barra multifunzione di Access

Immettere testo in una maschera

  1. Nel riquadro di spostamento fare doppio clic sulla maschera da utilizzare. La maschera verrà aperta in visualizzazione Maschera.

  2. Posizionare il cursore nel controllo Testo e quindi digitare, modificare o formattare il testo come richiesto. Per ulteriori informazioni sulla formattazione, vedere Applicare il formato RTF a dati di tipo Memo più avanti in questo articolo.

  3. Per eseguire il commit delle modifiche nel database, nel gruppo Record della scheda Home fare clic su Salva record. In alternativa, premere MAIUSC+INVIO.

Copiare, tagliare e incollare testo in una tabella o in una maschera

  1. Evidenziare il testo da copiare o tagliare.

  2. Nel gruppo Appunti della scheda Home fare clic su Copia Icona del pulsante o Taglia Icona del pulsante . In alternativa, premere CTRL+C per copiare il testo o CTRL+X per tagliarlo.

  3. Incollare il testo in una posizione corretta, ad esempio un campo Memo in un'altra tabella o maschera, un documento di Word, un foglio di lavoro di Microsoft Office Excel 2007, un messaggio di posta elettronica o un'altra posizione della casella di testo, e quindi fare clic su Incolla Icona del pulsante . In alternativa, premere CTRL+V per incollare il testo.

Torna all'inizio

Applicare il formato RTF a dati di tipo Memo

In Access è possibile formattare i dati come nelle altre applicazioni di Office, poiché gli strumenti di formattazione funzionano in modo analogo. È possibile, ad esempio, utilizzare i pulsanti standard per la formattazione e l'allineamento del testo e per la formattazione del testo RTF. Nella figura seguente vengono illustrati i comandi per la formattazione:

Barra multifunzione di Access

Nella figura seguente vengono illustrati i comandi per il formato RTF:

Icona della barra multifunzione di Access

È possibile utilizzare questi comandi di formattazione in maschere aperte in visualizzazione Maschera, ma solo un set più piccolo di comandi in maschere aperte in visualizzazione Layout. Tuttavia, se si applica un formato a un campo Memo in visualizzazione Layout, la formattazione viene applicata a tutto il testo contenuto nel campo in quanto il formato viene applicato al controllo e non al testo. Non è possibile formattare caratteri o blocchi di testo singoli in visualizzazione Layout. Nell'elenco seguente sono contenuti esempi relativi all'applicazione della formattazione ad alcuni oggetti aperti in visualizzazioni diverse.

  • Maschere aperte in visualizzazione Maschera    È possibile applicare la formattazione a tutto il testo contenuto in un campo Memo o solo a una parte. I comandi di formattazione sono disponibili nei gruppi Carattere e Formato RTF della scheda Home e nella barra di formattazione rapida che viene visualizzata tutte le volte che si evidenzia il testo contenuto nel campo o parte di esso.

  • Maschere aperte in visualizzazione Layout    È possibile utilizzare un numero inferiore di comandi. Le modifiche verranno applicate alla casella di testo in cui sono visualizzati i dati. Il testo visualizzato in quel controllo assume quindi il nuovo formato. È possibile applicare formati diversi al testo, ma non è possibile annullare il formato applicato al controllo. Se ad esempio si imposta la casella di testo in modo da visualizzare il testo in corsivo, è possibile formattarlo in grassetto o cambiare il colore del testo, ma il controllo visualizzerà sempre il testo in corsivo. Per rimuovere la formattazione in corsivo, è necessario eseguire l'operazione quando il record è aperto. Tuttavia, le modifiche vengono annullate quando ci si sposta fuori dal record. In visualizzazione Layout non è possibile formattare lettere o blocchi di testo singoli.

  • Tabelle o set di risultati di una query aperti in visualizzazione Foglio dati    I comandi di formattazione sono disponibili nelle sezioni Carattere e Formato RTF della scheda Home e nella barra di formattazione rapida che viene visualizzata tutte le volte che si evidenzia il testo contenuto nel campo o parte di esso.

  • Report aperti in visualizzazione Layout    Analogamente alle maschere aperte in visualizzazione Layout, Office Access 2007 fornisce un numero limitato di comandi e le eventuali modifiche apportare si applicano all'intero campo Memo. Non è possibile formattare blocchi di testo o lettere individuali, mentre si utilizza un report in visualizzazione Layout.

Se non si ha familiarità con la formattazione, è possibile fare riferimento alla tabella seguente in cui sono elencati i comandi presenti nel gruppo Carattere e ne viene descritto l'utilizzo. È importante tenere presente che i comandi visualizzati nei vari gruppi della barra multifunzione Office Fluent possono variare in base alla visualizzazione utilizzata.

Comando di formattazione

Nome

Operazione

Icona del pulsante

Tipo di carattere

Seleziona un tipo di carattere. Per impostazione predefinita, in Office Access 2007 viene utilizzato il tipo di carattere Calibri, di dimensione 11 punti. Questo tipo di carattere è disponibile in Microsoft Office System 2007.

Icona del pulsante

Dimensione carattere

Seleziona una dimensione per un carattere.

Icona del pulsante

Allinea a sinistra

Allinea i dati sul lato sinistro del controllo. Quando si formatta un'etichetta, questo comando allinea il testo sul lato sinistro dell'area relativa.

Icona del pulsante

Centra

Centra i dati nel controllo. Quando si formatta un'etichetta, questo comando centra il testo nell'area relativa.

Icona del pulsante

Allinea a destra

Allinea i dati sul lato destro del controllo. Quando si formatta un'etichetta, questo comando allinea il testo sulla parte destra dell'area relativa.

Icona del pulsante

Grassetto

Applica il formato grassetto al testo presente in controlli ed etichette.

Icona del pulsante

Corsivo

Applica il formato corsivo al testo presente in controlli ed etichette.

Icona del pulsante

Sottolineato

Sottolinea il testo presente in controlli ed etichette.

Icona del pulsante

Colore carattere

Modifica il colore di un carattere

Icona del pulsante

Colore riempimento

Applica un colore allo sfondo del controllo e dell'area relativa al testo dell'etichetta associata al controllo.

Icona del pulsante

Griglia

Apre la raccolta Griglia. Se si seleziona uno stile della griglia, tale stile verrà applicato al foglio dati aperto.

Icona del pulsante

Alterna colore riempimento/sfondo

Imposta il colore di riempimento dello sfondo per le righe alternate in un foglio dati o in un report.

Nella tabella vengono elencati e illustrati i controlli di formattazione disponibili nel gruppo RTF della scheda Home. Tenere presente che questi controlli non sono abilitati fino a quando non viene abilitata la modifica di testo RTF per un campo Memo.

Comando di formattazione

Nome

Operazione

Icona del pulsante

Aumenta rientro

Aumenta il rientro dei dati nel campo o nel controllo selezionato di 0,635 cm (0,25 pollici) o 360 twip. Questo valore è predefinito e non è possibile modificarlo.

Nota : Questo comando non è disponibile in visualizzazione Struttura.

Icona del pulsante

Riduci rientro

Riduce il rientro dei dati nel campo o nel controllo selezionato di 0,635 cm (0,25 pollici) o 360 twip. Questo valore è predefinito e non è possibile modificarlo.

Nota : Questo comando non è disponibile in visualizzazione Struttura.

Icona del pulsante

Da sinistra a destra o Da destra a sinistra

Controlla l'immissione del testo in un campo a partire dal lato destro o dal lato sinistro. Per le lingue da sinistra a destra, per impostazione predefinita nei campi di testo i dati vengono immessi da sinistra a destra, mentre nei campi numerici i dati vengono immessi da destra a sinistra. Per lingue da destra a sinistra, l'immissione viene eseguita in modo opposto. Fare clic su questo comando se si desidera modificare il funzionamento predefinito per entrambi i tipi di lingua.

Nota : Questo comando non è disponibile in visualizzazione Struttura.

Immagine del pulsante

Elenco numerato

Crea un elenco numerato. È possibile utilizzare questo comando in tabelle aperte in visualizzazione Foglio dati e in maschere aperte in visualizzazione Maschera e solo su testo presente in un campo Memo.

Immagine del pulsante

Elenco puntato

Crea un elenco puntato nel testo. È possibile utilizzare questo comando in tabelle aperte in visualizzazione Foglio dati e in maschere aperte in visualizzazione Maschera e solo su testo presente in un campo Memo.

Icona del pulsante

Colore evidenziatore testo

Modifica il testo in modo che sembri contrassegnato con un evidenziatore. Selezionare tutto il testo contenuto nel campo o parte di esso, fare clic sul pulsante per visualizzare una tavolozza di colori e quindi selezionare un colore.

Formattare dati

  1. Selezionare il testo da formattare.

  2. Nel gruppo Carattere o RTF della scheda Home fare clic su un comando di formattazione.

    È possibile selezionare un tipo di carattere diverso, applicare al testo il formato grassetto, applicare un colore al testo selezionato, modificarne l'allineamento e così via.

    Per salvare le modifiche, posizionare il cursore in un altro record. In alternativa, fare clic su Salva record Icona del pulsante o premere MAIUSC+INVIO.

Torna all'inizio

Abilitare l'applicazione del formato RTF per controlli in maschere e report

In genere è necessario abilitare la modifica di testo RTF solo quando si aggiunge una casella di testo a una maschera o a un report manualmente. Se per creare una maschera o un report si utilizzano i comandi disponibili nella scheda Crea e il campo Memo sottostante è abilitato per la modifica di testo RTF, il controllo casella di testo risultante eredita la proprietà Formato testo impostata per il campo Memo.

Nella procedura seguente vengono descritte le modalità di creazione di una maschera che abilita automaticamente l'applicazione del formato RTF per un controllo. Per eseguire questa procedura, è necessario utilizzare un database di Office Access 2007 in cui sia presente una tabella che contiene un campo Memo.

Abilitare il formato RTF

  1. Aprire la tabella in cui è contenuto il campo Memo in visualizzazione Foglio dati o in visualizzazione Struttura. La tabella aperta verrà utilizzata come modello di base per la nuova maschera.

  2. Nel gruppo Maschere della scheda Crea fare clic su Maschera, Maschera divisa o Voci multiple.

    In Office Access 2007 verrà creata una nuova maschera, in cui verrà inserito un controllo per ogni campo di tabella e i controlli verranno associati alla tabella aperta. I tipi di controllo inseriti da Office Access 2007 nella maschera dipendono e corrispondono ai tipi di dati impostati per ogni campo di tabella. Poiché nella tabella è contenuto un campo Memo, Office Access 2007 inserisce un controllo casella di testo nella maschera e lo associa al campo. A questo punto, poiché il campo è abilitato per l'applicazione del formato RTF, Office Access 2007 abilita automaticamente questo tipo di formato per il controllo. Eventuali dati contenuti nel campo Memo della tabella verranno visualizzati nel controllo testo presente nella maschera.

  3. Passare alla visualizzazione Maschera ed evidenziare tutto o solo una parte del testo nel record.

  4. Nella scheda Home utilizzare i comandi disponibili nel gruppo Carattere o nel gruppo Formato RTF per formattare il testo.

    I comandi disponibili nel gruppo Carattere consentono di applicare al testo il formato grassetto, corsivo o sottolineato, modificarne il colore, centrare il testo in un controllo o allinearlo sul lato destro o sinistro del controllo stesso, mentre i comandi disponibili nel gruppo Formato RTF consentono di inserire elenchi puntati o numerati, evidenziare il testo e aggiungere rientri o interruzioni di paragrafo.

Torna all'inizio

Abilitare la modifica manuale di testo RTF

Per impostazione predefinita, in Office Access 2007 la modifica di testo RTF non viene attivata quando si aggiunge manualmente un controllo a una maschera, anche nel caso in cui tale controllo venga associato al campo di tipo Memo. La procedura descritta di seguito illustra le modalità di aggiunta di un controllo a una maschera, di associazione del controllo a un campo di tipo Memo e di attivazione della modifica di testo RTF. Per eseguire la procedura, è necessario utilizzare un database di Office Access 2007 in cui sia presente una tabella con un campo impostato sul tipo di dati Memo. Per ulteriori informazioni sull'aggiunta di un campo di tipo Memo a una tabella, vedere la sezione Attivare la modifica di testo RTF in una tabella riportata in precedenza in questo articolo.

Aggiungere il controllo alla maschera

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sulla maschera che si desidera modificare e scegliere Visualizzazione Struttura dal menu di scelta rapida.

  2. Nel gruppo Controlli della scheda Struttura fare clic su Casella di testo.

  3. In un'area vuota della maschera fare clic e trascinare il mouse per disegnare il controllo.

    Per impostazione predefinita, in Office Access 2007 viene creata un'etichetta associata al nuovo controllo.

  4. Fare clic sull'area di testo del nuovo controllo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area di testo del controllo (non sull'etichetta) e quindi scegliere Proprietà.

    Verrà visualizzato il riquadro Finestra delle proprietà relativo al controllo.

Utilizzare la procedura seguente per associare il controllo a un campo Memo.

Associare il controllo a un campo Memo

  1. Nella finestra delle proprietà relativa al nuovo controllo fare clic sulla scheda Tutte.

  2. Fare clic sulla casella della proprietà Origine controllo e selezionare il campo Memo nell'elenco.

    Per impostazione predefinita, nell'elenco vengono visualizzati i campi della tabella associati alla maschera. Se il campo Memo si trova in un'altra tabella, utilizzare questa sintassi di espressione per associare il controllo: =[nome tabella]![nome campo]. Utilizzare le parentesi quadre e il punto esclamativo esattamente come indicato. Digitare il nome della tabella nella prima parte dell'espressione e il nome del campo Memo nella seconda parte. Se ad esempio in una tabella denominata Notes è presente un campo Memo denominato Compliments, nella casella della proprietà Origine controllo immettere la stringa seguente: =[Notes]![Compliments]

Utilizzare la procedura seguente per abilitare la modifica di testo RTF.

Abilitare la modifica di testo RTF

  1. Nella finestra delle proprietà verificare che la scheda Tutte sia selezionata, individuare e selezionare la casella della proprietà Formato testo e quindi selezionare RTF nell'elenco.

  2. Salvare il lavoro eseguito Icona del pulsante

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×