Sfondi in PowerPoint

Immagini come sfondo

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Questo video spiega come aggiungere un logo alle diapositive, come usare le immagini nello sfondo di una diapositiva e renderlo più delicato e, inoltre, come adottare un approccio diverso con le immagini per ottenere un effetto più incisivo.

Immagini come sfondo: due metodi

  • Fare clic su INSERISCI > Immagini per aggiungere un'immagine, ad esempio un logo.

  • Per usare immagini come sfondo, ridurre la trasparenza in modo che il testo sia visibile. Fare clic con il pulsante destro del mouse in un'area vuota della diapositiva, scegliere Formato sfondo > Riempimento a immagine o trama, quindi usare il menu per modificare la Trasparenza.

Altre informazioni

Webinar: Utilizzo di Foto in Office

Ora ti mostrerò un paio di modi diversi per usare un'immagine di sfondo.

Molte persone usano una filigrana o anche un logo.

A questo scopo, come abbiamo visto nel video precedente,

bisogna aprire lo schema diapositiva, ed è quello che faremo.

Faccio clic su Visualizza e poi su Schema diapositiva.

E anche in questo caso, a sinistra non vedo più

la presentazione ma tutti gli schemi diapositiva.

Posso selezionare il primo schema diapositiva e inserire

qualcosa, che poi verrà applicato in tutte le diapositive.

Non credo che sia necessario aggiungere il logo in tutte le diapositive, magari

solo in qualcuna. A meno che non ti occupi di qualcosa che riguarda la sicurezza.

Quindi seleziono questa diapositiva qui e inserisco un'immagine.

Se vuoi qualcosa di piccolo, puoi inserire semplicemente un'immagine standard.

Non è uno sfondo, ma una piccola filigrana, diciamo un logo.

Quindi faccio clic su Inserisci, Immagini e posso sceglierne una

online. In questo caso ne scelgo una dal mio desktop. Ora prendo il logo.

E posso trascinarlo dove voglio. Faccio clic all'esterno e posso trascinarlo verso il basso.

Ci sono alcune guide popup che indicano quando l'immagine

è allineata ad altri elementi. Inserisco il mio logo qui.

E apparirà ogni volta che scelgo questa diapositiva nella mia presentazione.

Te lo mostrerò tra poco, ma già che ci sono aggiungerò un'immagine.

In questo caso voglio aggiungere un'immagine di sfondo, che occupa l'intera larghezza.

Quindi faccio clic con il pulsante destro del mouse nella

parte vuota della presentazione e scelgo Formato sfondo.

Torneremo dopo a parlare di Riempimento a immagine o trama.

Solo che questa volta sceglierò l'immagine da File.

Può essere, ad esempio, un'immagine per la prima diapositiva di un evento importante.

O magari una diapositiva che usiamo spesso nella nostra pubblicità…

È un'immagine piuttosto complessa, con molti colori.

Ma si tratta di uno sfondo e quindi vogliamo renderlo meno

evidente, perché quello che conta è il contenuto in primo piano.

Quindi prendiamo questa barra Trasparenza e la spostiamo

quasi tutta a destra. Così lo sfondo è molto più tenue.

Bene, adesso faccio clic su Chiudi visualizzazione schema

sulla barra multifunzione. E torno nella mia presentazione.

Adesso aggiungerò una nuova diapositiva. Ed ecco la nuova diapositiva appena creata.

Ora posso sceglierla ogni volta che voglio lo sfondo con un logo.

C'è un altro modo per usare le immagini che secondo me è molto più divertente.

E anche più efficace. Ecco come fare.

Inserirò un'immagine standard. Creo una nuova diapositiva. Una diapositiva vuota.

Ecco e ora inserirò un'immagine. Scelgo la stessa immagine.

E cambio alcune cose. Chiudo il menu Formato facendo clic sulla casella.

E poi mi sposto qui in basso, nell'angolo inferiore destro.

C'è lo zoom, che non controlla la diapositiva, ma l'area di lavoro.

Quello che voglio fare è renderla più piccola. Ora il

riquadro bianco grande è la diapositiva con l'immagine.

Puoi vedere che aspetto avrà qui nell'anteprima a

sinistra. Quindi puoi osservare entrambi gli spazi.

Ma quello che voglio fare qui. È usare un elemento dell'immagine.

Una cosa da dire su queste belle immagini grandi

è che quando l'immagine è di qualità puoi anche

ingrandirla al massimo e rimarrà sempre perfetta.

Guarda quello che faccio. Prendo un elemento di questa immagine.

Osserva i passaggi, le operazioni che faccio sull'immagine.

Qui c'è un grande spazio vuoto, l'asfalto, ideale per inserire testo.

Ecco come. Faccio clic su Inserisci, Casella di testo.

Inserisco una grande casella di testo qui. Digito

qualcosa molto rapidamente. Scelgo un tipo di carattere grande.

Qualcosa di leggibile anche dalle ultime file.

Quindi posso inserire il testo e vedere che aspetto avrà guardando l'anteprima

a sinistra contemporaneamente.

Adesso vediamo come sarà quando l'avrò completata. Ecco!

Credo che questo sia un ottimo modo, ossia usare una grande immagine dai colori brillanti

e apportare qualche modifica per impostarla come sfondo, che però non sia troppo invasivo.

È un effetto di grande impatto visivo per comunicare il tuo messaggio.

In realtà possiamo anche... vogliamo fare qualcos'altro?

C'è ancora altro che possiamo fare. Guarda. Il nuovo strumento

di PowerPoint 2013, il Contagocce. Guarda cosa posso fare qui.

Seleziono il testo e compare questo mini menu popup

che mi consente di cambiare il colore del carattere.

Faccio clic per aprire il menu. Ed ecco che posso usare il

Contagocce. Posso usarlo su qualsiasi parte dell'immagine, su qualsiasi colore.

Posso usare il verde del prato o il blu dei jeans. Userò

un po' dell'arancione della camicia quindi faccio clic qui.

Ora il testo assume il colore dell'immagine

direttamente nel carattere. Questa diapositiva è davvero bella.

Nel prossimo video illustreremo come rimuovere gli sfondi in PowerPoint.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×