Il filmato QuickTime non viene riprodotto in Office per Windows

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Causa: I filmati QuickTime non vengono riprodotti in alcune versioni di Office per Windows

Soluzione:    Aggiungere QuickTime Player al computer basato su Windows

La versione a 32 bit di PowerPoint 2010 riproducibili estensione mov o MP4 solo se nel computer è installato un lettore di QuickTime. Scaricare QuickTime per Windows dal sito di Apple.

Soluzione:    Utilizzare un formato di filmato comuni

Se si desidera inserire un filmato in un file di Office per Mac, ad esempio documenti, foglio di lavoro o presentazioni, o allegare un filmato a un messaggio di posta elettronica e riprodurre il filmato in Office per Windows, utilizzare un formato di filmato comune, ad esempio MPEG 2, MPEG 4 , o AVI.

Vedere anche

Procedure consigliate per l'utilizzo con Windows

Disattivare il Report compatibilità

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×