INV.F (funzione INV.F)

Restituisce l'inversa della distribuzione di probabilità F (coda destra). Se p = DISTRIB.F(x;...), si avrà INV.F(p;...) = x.

La distribuzione F può essere utilizzata in un test F che confronta il grado di variabilità di due insiemi di dati. È possibile, ad esempio, analizzare la distribuzione del reddito in Italia e in Francia per stabilire se i due paesi hanno un grado di diversità di reddito simile.

Importante : Questa funzione è stata sostituita con una o più nuove funzioni in grado di offrire una maggiore precisione e i cui nomi richiamano in modo più appropriato il relativo utilizzo. Benché tale funzione sia ancora disponibile per motivi di compatibilità con le versioni precedenti, è opportuno prendere in considerazione da subito l'utilizzo delle nuove funzioni, dal momento che la funzione di compatibilità potrebbe non essere disponibile nelle versioni future di Excel.

Per ulteriori informazioni sulle nuove funzioni, vedere INVF (Funzione INVF) e INV.F.DS (Funzione INV.F.DS).

Sintassi

INV.F(probabilità; gradi_libertà1; gradi_libertà2)

Gli argomenti della sintassi della funzione INV.F sono i seguenti:

  • Probabilità     Obbligatorio. Probabilità associata alla distribuzione cumulativa F.

  • Gradi_libertà1     Obbligatorio. Gradi di libertà al numeratore.

  • Gradi_libertà2     Obbligatorio. Gradi di libertà al denominatore.

Osservazioni

  • Se un qualsiasi argomento non è un valore numerico, INV.F restituirà il valore di errore #VALORE!.

  • Se probabilità < 0 o probabilità > 1, INV.F restituirà il valore di errore #NUM!.

  • Se gradi_libertà1 o gradi_libertà2 non è un numero intero, la parte decimale verrà troncata.

  • Se gradi_libertà1 < 1 o gradi_libertà1 ≥ 10^10, INV.F restituirà il valore di errore #NUM!.

  • Se gradi_libertà2 < 1 o gradi_libertà2 ≥ 10^10, INV.F restituirà il valore di errore #NUM!.

La funzione lNV.F può essere utilizzata per restituire valori critici dalla distribuzione F. Il risultato di un calcolo di ANALISI.VARIANZA spesso include dati per la statistica F, la probabilità F e il valore critico F con il livello di significatività 0,05. Per calcolare il valore critico di F, utilizzare il livello di significatività come argomento di probabilità della funzione INV.F.

Dato un valore di probabilità, INV.F ricerca tale valore x in base al presupposto che DISTRIB.F(x, gradi_libertà1, gradi_libertà2) = probabilità. Pertanto, la precisione di INV.F dipende dalla precisione di DISTRIB.F. INV.F utilizza una tecnica iterativa di ricerca. Se la ricerca non converge dopo 100 iterazioni, la funzione restituirà come risultato il valore di errore #N/D.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro Excel. Affinché le formule mostrino i risultati, selezionarle, premere il tasto F2 e quindi Invio. Se necessario, adattare l'ampiezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Descrizione

0,01

Probabilità associata alla distribuzione cumulativa F

6

Gradi di libertà del numeratore

4

Gradi di libertà del denominatore

Formula

Descrizione

Risultato

=INV.F(A2;A3;A4)

Inversa della distribuzione di probabilità F per i termini indicati

15,206865

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×