Guida sulla privacy del dashboard personale Microsoft MyAnalytics e del componente aggiuntivo per Outlook

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

MyAnalytics consente agli utenti di comprendere meglio come possono collaborare con i colleghi e come utilizzano il tempo dedicato in ufficio. Vengono fornite informazioni utili che possono aiutare gli utenti definirne la priorità e il tempo dedicato in modo efficace. L'obiettivo di questa guida è fornire una panoramica dei tipi di dati raccolti e utilizzati da MyAnalytics e come informativa sulla privacy, scelta e i controlli sono stati incorporati nella sua struttura.

Trasformazione dei dati...

MyAnalytics fornisce informazioni approfondite usando tre tipi di dati:

  1. Messaggio di posta elettronica e attività di calendario che è disponibile nella cassetta postale Office 365 dell'utente, ad esempio tempo trascorso nelle riunioni, messaggi di posta elettronica inviata a una persona specifica o istruzioni che un utente apporta in messaggi di posta elettronica.

  2. Dati relativi alle azioni delle persone con cui l'utente scambia messaggi di posta elettronica, ma in forma aggregata progettata per proteggere la privacy personale.

  3. Dati di Office 365 generati dalle azioni degli utenti nell'organizzazione dell'utente, anch'essi in forma aggregata.

    Nota: I dati provenienti da utenti esterni non vengono usati in MyAnalytics

Il primo tipo di dati è chiamato "Dati della cassetta postale". Il secondo e terzo tipo di dati sono chiamati "Dati incrementali".

Dati delle cassette postali di aree MyAnalytics completamente nuovi modi. Ad esempio, MyAnalytics sono disponibili visualizzazioni che consentono agli utenti di comprendere rapidamente il tempo dedicato alle riunioni, quanto tempo dedicato tramite posta elettronica ogni giorno, che possono collaborare con i principali utenti sono perdere tocco con e a chi ha apportato impegni e le richieste. Questa è resi disponibili interamente dalle informazioni che sono già disponibile per l'utente nella propria cassetta postale.

Con i dati incrementali, MyAnalytics fornisce benchmark relativi a tutta l'organizzazione che permettono agli utenti di confrontare efficacemente le proprie abitudini di lavoro con quelle di altri utenti nell'organizzazione. I dati incrementali vengono usati anche da Componente aggiuntivo MyAnalytics per Outlook, che fornisce statistiche sulle attività associate alle posta elettronica dell'utente. Quando si usano i dati incrementali, MyAnalytics non identifica gli utenti in base al nome in un'ottica di protezione della privacy personale.

... in analisi

Per comprendere come dati delle cassette postali viene usato come base per informazioni dettagliate sui MyAnalytics molti, considerare gli scenari seguenti. Se si desidera individuare mittente messaggio di posta elettronica la maggior parte nell'ultima settimana, si potrebbe manualmente contare il numero totale di messaggi di posta elettronica ricevuti da tutti gli utenti diversi che funzionano con e quindi classificare loro dalla persona che ha inviato la maggior parte la persona che ha inviato esimo e almeno. Allo stesso modo, Usa semplici operazioni matematiche, un utente può determinare il momento di risposta medio per i messaggi di posta elettronica con informazioni timestamp immediatamente disponibili nella propria cassetta postale. Inoltre, un utente può leggere i messaggi di posta elettronica per creare un elenco di ogni persona alla quale l'utente si impegna. Sono disponibili una vasta gamma di metriche e anteprime sviluppata da un utente proprietari dati delle cassette postali:

  • La quantità di tempo dedicato a riunioni e messaggi di posta elettronica.

  • L'ora del giorno in cui un utente è più attivo con la posta elettronica.

  • La quantità di blocchi di tempo senza riunioni nel calendario di un utente che possono essere dedicati al lavoro senza interruzioni.

  • Colleghi con cui un utente scambia messaggi di posta elettronica e che incontra più di frequente.

  • Tempo di risposta medio ai messaggi di posta elettronica ricevuti e inviati.

  • Una visualizzazione aggregata di elementi che un utente ha accettato da eseguire per consentire ad altri.

Ad esempio, l'immagine seguente mostra il dashboard personale di MyAnalytics di un utente. Mostra la quantità di tempo dedicata dall'utente ai messaggi di posta elettronica e alle riunioni, il tempo in cui riesce a concentrarsi sul proprio lavoro (ore di attività) e il tempo dedicato ad attività non di lavoro (fuori orario).

Il dashboard personale di Analisi di Delve mostra statistiche settimanali su come è stato impiegato il proprio tempo

Tutte le statistiche riportate di seguito vengono calcolate in base alle informazioni già disponibili all'utente nella propria cassetta postale e fanno parte dei dati della cassetta postale.

Per informazioni su come vengono calcolati queste e altre metriche, vedere MyAnalytics Dashboard .

Un altro esempio di utilizzo di dati delle cassette postali MyAnalytics consiste nell'usare i promemoria di impegno.  MyAnalytics Usa apprendimento automatico identificare le istanze di messaggi di posta elettronica in cui un utente si impegna a eseguire un'operazione di un altro utente. Queste informazioni sono disponibili all'utente di posta elettronica dell'utente. MyAnalytics presenta semplicemente queste informazioni in modo più semplice per l'utente tenere traccia delle e visualizzare.

Oltre alle analisi basate sui dati della cassetta postale, MyAnalytics visualizza le statistiche basate sui dati incrementali, ad esempio il tempo medio dedicato alle riunioni e alla posta elettronica da tutte le persone in un'organizzazione e gli orari in cui è più probabile che venga letta la posta elettronica. È importante notare che queste statistiche vengono presentate in forma aggregata usando i dati privati degli elementi identificativi in un'ottica di protezione della privacy personale. MyAnalytics non usa i dati incrementali allo scopo di identificare le attività delle singole persone.

Nota: Privare i dati degli elementi identificativi significa che i dati possono riferirsi a una persona specifica, ma che molto probabilmente l'individuo specifico a cui fanno riferimento non possa essere identificato, né in modo diretto né indiretto, per mezzo dei soli dati o combinando questi ultimi con altri dati archiviati o disponibili.

Ad esempio, MyAnalytics consente all'utente di visualizzare nel dashboard i valori medi dell'organizzazione relativamente al tempo dedicato alle riunioni. Nessuna persona può essere identificata in questa visualizzazione.

Ore trascorse in riunione indica quanto tempo si è trascorso in riunione durante tale settimana

Un altro esempio di dati incrementali che un utente può visualizzare con MyAnalytics sono le analisi delle percentuali relative ai messaggi di posta elettronica letti. L'immagine seguente mostra la percentuale dei messaggi di posta elettronica letti quando il messaggio è destinato direttamente all'utente oppure quando è indirizzato a un gruppo a cui appartiene anche l'utente.

Abitudini con la posta elettronica mostra una stima della quantità di tempo dedicata a inviare e leggere messaggi di posta elettronica

Queste informazioni non sono disponibili nella cassetta postale dell'utente. Di conseguenza, si tratta di dati incrementali che, però, sono presentati in modo da evitare l'identificazione di qualsiasi persona o attività.

Privacy a 360 gradi

MyAnalytics tutte queste informazioni dettagliate sui rende disponibili tramite un dashboard personalizzato per ogni utente. MyAnalytics non ha alcun meccanismo o l'opzione che consente a chiunque, ma l'utente per accedere a loro dashboard. In particolare, MyAnalytics non è possibile responsabile di qualsiasi utente o organizzazione l'accesso al dashboard dell'utente.

MyAnalytics è progettato per limitare la visualizzazione dei dati relativi a persone specifiche contenuti nel dashboard esclusivamente agli elementi già presenti nella cassetta postale personale.

Per quanto riguarda l'uso dei dati incrementali per le statistiche, MyAnalytics si impegna a proteggere la privacy personale segnalando questi tipi di informazioni solo se viene raggiunta una dimensione minima del gruppo. Inoltre, i risultati statistici "0%" o "100%" non vengono visualizzati perché identificherebbero singole attività, ovvero l'utente saprebbe che nessuno o tutti i destinatari del messaggio di posta elettronica hanno letto il messaggio. L'utente visualizza invece un messaggio descrittivo simile a "scarsa attività di lettura" o "alta attività di lettura". MyAnalytics è progettato per tutelare la privacy personale grazie all'uso di dashboard personalizzati e di dati aggregati e privati degli elementi identificativi.

Nota: La versione corrente del MyAnalytics applica una dimensione minima gruppo pari a cinque.

Gli utenti che contribuiscono ai dati incrementali aiutano ad arricchire le informazioni di contesto e confronto su cui si basano le analisi. Tuttavia, chi non vuole fornire i dati per le statistiche dei dati incrementali può rifiutare in modo esplicito di usare MyAnalytics in qualsiasi momento. Se si cambia idea, è sempre possibile tornare a partecipare.

Scelta e controllo quando si abilita MyAnalytics

Oltre a queste misure di sicurezza per la privacy MyAnalytics fornisce controlli flessibili e configurabili progettati per consentire a organizzazioni e utenti di affrontare diverse questioni normative e legali relative alla privacy e all'uso dei dati dei dipendenti.

Quando si abilita MyAnalytics per l'organizzazione, gli amministratori possono scegliere quanto segue:

  1. Quali utenti hanno accesso o possono usare MyAnalytics.

    • Gli amministratori possono limitare l'accesso e l'uso di MyAnalytics concedendo licenze solo agli utenti a cui occorre ("utenti con licenza").

  2. Qual è l'impostazione iniziale predefinita dell'utente con licenza in merito al contributo ai dati incrementali.

    • Gli amministratori possono configurare MyAnalytics per impostazione predefinita, il che significa che gli utenti con licenza devono singolarmente acconsentire aggiuntivo per MyAnalytics per contribuire alla incrementali ai dati e avere accesso alle loro dashboard e Outlook componente aggiuntivo in alternativa, MyAnalytics può essere configurato per impostazione predefinita nella, il che significa che gli utenti con licenza verranno automaticamente contribuiscono a dati incrementali e hanno accesso al proprio dashboard e il componente aggiuntivo di Outlook, ma possono successivamente rifiutare esplicitamente di partecipare tramite il menu Impostazioni .

      Nota: Gli utenti con licenza devono aver fornito il consenso esplicito per poter contribuire ai dati incrementali e accedere all'esperienza MyAnalytics. Se un utente rifiuta in modo esplicito, perde l'accesso all'esperienza MyAnalytics

  3. Quali sono gli utenti con ruoli riservati che non possono in alcun caso contribuire ai dati incrementali.

    • Alcune organizzazioni potrebbero avere utenti con ruoli ritenuti non adatti a partecipare alla raccolta di dati incrementali. Per questi casi, MyAnalytics offre agli amministratori la possibilità di contrassegnare questi utenti come "esclusi". Gli utenti esclusi non potranno fornire il consenso esplicito per contribuire ai dati incrementali. Questi utenti possono comunque usare MyAnalytics se hanno la licenza.

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×