Guida introduttiva: utilizzare una funzione in una formula

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Oltre a immettere formule che eseguono calcoli matematici di base, ad esempio addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni, in Microsoft Excel è possibile utilizzare una vasta libreria di funzioni predefinite dei fogli di lavoro per eseguire molte altre operazioni.

Funzioni di Excel

È possibile utilizzare queste funzioni per restituire informazioni, ad esempio:

  • Ottenere la data corrente.

  • Individuare il numero di caratteri in una cella.

  • Modificare testo, ad esempio convertendo "ciao" in "Ciao" o in "CIAO".

  • Calcolare il pagamento di un mutuo.

  • Verificare il contenuto di due celle per individuare quella più grande o controllare se sono identiche.

Procedura

Immagine icona

Iniziare a digitare in una cella   

  • In una cella digitare il segno di uguale (=) seguito da una lettera, ad esempio "a", per visualizzare l'elenco delle funzioni disponibili.

  • Utilizzare il tasto FRECCIA GIÙ per scorrere l'elenco verso il basso.

    Verrà visualizzata una descrizione comando per ogni funzione. La descrizione comando per la funzione ASS, ad esempio, è "Restituisce il valore assoluto di un numero, il numero privo di segno".

Immagine icona

Scegliere una funzione e inserire gli argomenti   

  • Nell'elenco, fare doppio clic sulla funzione che si desidera utilizzare. Viene inserito automaticamente il nome della funzione nella cella, seguito da una parentesi di apertura; ad esempio, =somma (.

Se necessario, immettere uno o più argomenti dopo la parentesi aperta. Un argomento è un'informazione utilizzata dalla funzione. In Excel viene visualizzato un suggerimento che indica il tipo di informazioni da immettere come argomento, ad esempio un numero, un testo o anche un riferimento a un'altra cella.

Per la funzione ASS ad esempio viene utilizzato un numero come argomento. Per la funzione MAIUSC, che consente di convertire il testo minuscolo in testo maiuscolo, viene utilizzata invece una stringa di testo come argomento. Per la funzione PI.GRECO infine non viene utilizzato alcun argomento, poiché restituisce semplicemente il valore di pi greco (3,14159...).

Tre tipi di funzioni

Immagine icona

Completare la formula e visualizzare i risultati   

  • Premere INVIO.

La parentesi chiusa verrà aggiunta automaticamente e nella cella verrà visualizzato il risultato della funzione utilizzata nella formula. Per vedere la formula, selezionare la cella e osservare la barra della formula.

Formula visibile nella barra della formula

Passaggi successivi

  • Guardare un video viene illustrato come utilizzare le funzioni: Video: utilizzare funzioni nelle formule

  • Provare a creare formule con funzioni annidate, ovvero formule in cui vengono utilizzate funzioni che generano risultati a loro volta utilizzati in altre funzioni.

  • Provare a utilizzare alcune funzioni mai utilizzate in precedenza e verificare se restituiscono i valori previsti.

Torna all'inizio

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×