Guida introduttiva: ordinare dati utilizzando un filtro automatico

Quando si ordinano le informazioni in un foglio di lavoro, è possibile visualizzare i dati nel modo desiderato e trovare rapidamente i valori. È possibile ordinare un intervallo o una tabella di dati in una o più colonne di dati, ad esempio ordinare i dipendenti prima in base al reparto e poi in base al cognome.

Procedura

Immagine dell'icona

Selezionare i dati che si desidera ordinare    

  • Selezionare un intervallo di dati, ad esempio A1:L5 (più righe e colonne) o C1:C80 (una sola colonna). L'intervallo può includere titoli creati per identificare le colonne o le righe.

Dati selezionati

Immagine dell'icona

Eseguire rapidamente attività di ordinamento    

  1. Selezionare una singola cella nella colonna in cui si desidera eseguire l'ordinamento.

  2. Fare clic su Icona del pulsante per applicare l'ordinamento crescente, ovvero dalla A alla Z o dal numero più basso a quello più alto.

    Pulsanti di ordinamento rapido nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati

  3. Fare clic su Icona del pulsante per applicare l'ordinamento decrescente, ovvero dalla Z alla A o dal numero più alto a quello più basso.

Immagine dell'icona

Eseguire l'ordinamento specificando i criteri    

È possibile scegliere le colonne in cui eseguire l'ordinamento facendo clic sul comando Ordina nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati.

  1. Selezionare una singola cella in un punto qualsiasi dell'intervallo da ordinare.

  2. Nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati fare clic su Ordina.

    Comando Ordina nel gruppo Ordina e filtra della scheda Dati

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Ordina.

  3. Nell'elenco Ordina per selezionare la prima colonna in base alla quale eseguire l'ordinamento.

  4. Nell'elenco Ordina in base a selezionare Valori, Colore cella, Colore carattere o Icona cella.

  5. Nell'elenco Ordine selezionare il criterio che si desidera applicare all'operazione di ordinamento, ovvero alfabetico o numericamente crescente o decrescente, ad esempio dalla A alla Z o dalla Z alla A per il testo oppure dal valore più basso a quello più alto o viceversa per i numeri.

Passaggi successivi

  • Provare a disporre i dati nel modo desiderato applicando un ordinamento a più livelli, ovvero eseguire innanzitutto l'ordinamento in base a una colonna, ordinare i risultati in base a un'altra colonna e così via.

Suggerimento    Office.com viene continuamente aggiornato con nuovi contenuti, inclusi articoli sulle procedure, video e corsi di formazione. Se nella parte inferiore del visualizzatore della Guida è visualizzata la dicitura Offline e il computer in uso è connesso a Internet, fare clic su Offline e quindi su Mostra contenuto di Office.com. In alternativa visitare la home page Guida e procedure di Excel su Office.com.

Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2010



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua