Grafici a bolle e a dispersione in Power View

Tramite i grafici a dispersione e a bolle è possibile visualizzare in modo efficace molti dati correlati in un grafico. Nei grafici a dispersione sull'asse x è visualizzato un campo numerico e sull'asse y ne è visualizzato un altro, rendendo più semplice l'individuazione della relazione tra i due valori per tutti gli elementi del grafico.

In un grafico a bolle, tramite un terzo campo numerico vengono controllate le dimensioni dei punti dati.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Creare un grafico a bolle

  1. Creare una tabella con un valore di categoria.

    Creare un grafico a dispersione a partire da una tabella
    In questa tabella, la categoria è Sport.

    Suggerimento :  Selezionare una categoria in cui non siano contenuti troppi valori. Se nella categoria sono inclusi più di 2.000 valori, viene visualizzata una nota in cui viene indicato che nel grafico viene mostrato un esempio rappresentativo, anziché tutte le categorie. In effetti, è difficile visualizzare singole bolle se il relativo numero è elevato.

  2. Aggiungere due o tre valori numerici nella tabella.

    • Con due valori, viene visualizzato un grafico a dispersione con piccoli cerchi aventi tutti le stesse dimensioni.

    • Con tre valori, viene visualizzato un grafico a bolle. Ogni bolla ha un colore diverso e le relative dimensioni indicano il terzo valore.

  3. Per convertire la tabella in un grafico, nella scheda Progetta:

    • In Power View in Excel fare clic sulla freccia sotto Altro grafico e fare clic su Dispersione.

    • In Power View in SharePoint fare clic su Dispersione.

    Power View inserisce automaticamente la categoria nella casella Dettagli e i due valori numerici nelle caselle Valore X e Valore Y.

    Salvare e condividere le note nel cloud
    Ora Sport si trova nella casella Dettagli.

Controllare i dati nel tempo

Per visualizzare le modifiche dei dati nel tempo, è possibile aggiungere una dimensione temporale ai grafici a dispersione e a bolle con un asse di riproduzione.

  • Selezionare il grafico a bolle o a dispersione e trascinare un campo con valori temporali nella casella Asse di riproduzione.

Nella parte inferiore del grafico verrà aggiunto un pulsante di riproduzione e una linea temporale.

Quando si fa clic sul pulsante di riproduzione, le bolle si spostano, si allargano e si comprimono per mostrare il cambiamento dei valori in base all'asse di riproduzione. È possibile mettere in pausa la riproduzione in qualsiasi punto per analizzare i dati in modo più dettagliato. Se si può fare clic su una bolla nel grafico, è possibile vederne la cronologia nel percorso seguito dalla bolla nel tempo.

Grafico a bolle con asse di riproduzione ed etichette dati
Grafico a bolle con asse di riproduzione ed etichette dati

Inizio pagina

Categorie basate su colore per grafici a dispersione e a bolle

Se si aggiunge un campo alla casella Colore per un grafico a bolle o a dispersione, le bolle o i punti della dispersione vengono colorati in modi differenti, in base ai diversi valori di questo campo, sostituendo i colori delle bolle. Ad esempio, l'aggiunta del campo Categoria a un grafico a bolle di alimenti consente di assegnare colori diversi alle bolle a seconda che si tratti di frutta, verdura, tipi di pane o bibite.

Grafico a bolle con serie di colori
Grafico a bolle con colori diversi per i valori delle categorie

Il campo non può essere di tipo calcolato e in esso non possono essere presenti più di venti istanze.

Nota : È possibile fare clic su un colore nella legenda per evidenziare tutte le bolle di questo colore, tuttavia non vengono mostrate le tracce per tutte le bolle del colore selezionato. È necessario fare clic su ogni bolla singolarmente per visualizzare la relativa traccia. È possibile selezionare più bolle contemporaneamente facendo clic mentre si tiene premuto CTRL.

Note :  Copyright video:

  • Set di dati sulle Olimpiadi © Guardian News & Media Ltd.

  • Immagini di bandiere per gentile concessione di CIA Factbook (cia.gov)

  • Dati sulle popolazioni per gentile concessione di UNData (data.un.org ) in Microsoft Azure Marketplace.

  • Pittogrammi degli sport olimpici di Thadius856 e Parutakupiu, distribuiti in base alla licenza in Wikimedia Commons (creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)

Inizio pagina

Vedere anche

Grafici e altre visualizzazioni in Power View

Ordinare un grafico in Power View

Power View: esplorare, visualizzare e presentare i dati

Video su Power View e Power Pivot

Esercitazione: Analisi dei dati di una tabella pivot tramite un modello di dati in Excel 2013

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×