Glossario di Power Query

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Aggregare

Aggrega i dati da qualsiasi colonna contenente una tabella associata per visualizzare i risultati di un'operazione di gruppo, ad esempio una somma, un conteggio, una media, il valore minimo e il valore massimo.

Accodare

Unisce orizzontalmente due query su tabella per generare una nuova query contenente tutte le righe di ogni query.

Cella

Valore singolo che si trova all'intersezione tra una riga e una colonna di una tabella.

Colonna

Elenco di valori di dati univoci di un tipo specifico allineati orizzontalmente in una tabella. Le colonne di tabella presentano nomi di colonna univoci e un tipo di dati specifico e definiscono la struttura delle righe di dati.

Combinare

Consente di combinare i dati da più origini dati usando due metodi: Merge e Accoda.

Barra dei comandi

La barra dei comandi di Power Query è l'area verde nella parte inferiore della finestra di dialogo Editor di query. Consente di eseguire operazioni frequenti, ad esempio aggiornare l'anteprima, personalizzare le impostazioni essenziali o salvare e chiudere la finestra di dialogo dell'editor facendo clic su Fine.

Connettersi

Connettersi a un'ampia gamma di origini dati per recuperare una tabella di dati.

Menu di scelta rapida

Con Power Query è possibile definire nuovi passaggi di query interagendo con l'anteprima nell'editor di query. La maggior parte delle azioni viene eseguita mediante i menu di scelta rapida degli elementi nell'anteprima, in base al tipo di risultato.

Espandere

Espandere una colonna contenente una tabella associata per visualizzare i dati correlati. È possibile estrarre tutti i valori di colonna o alcuni di essi all'interno della tabella correlata.

Filtro

Filtrare una tabella per ridurre le dimensioni dei risultati della query escludendo righe o colonne in base a dimensioni, valori o condizioni.

equazione

Le formule di Power Query consentono di eseguire operazioni di acquisizione dei dati o di trasformazione. Ogni formula inizia con il segno "=" ed è scritta con la lingua delle formule di Power Query.

Barra della formula

In Power Query è possibile usare la barra della formula per scrivere e modificare le formule della query. La barra della formula è nascosta per impostazione predefinita ma può essere visualizzata facendo clic sull'opzione Mostra/Nascondi barra della formula nel menu Impostazioni dell'editor di query.

Riga di intestazione

Riga di tabella contenente i nomi di colonna o gli identificatori per tutte le colonne della tabella.

Merge

Unire due query (tabelle) verticalmente per generare una nuova query che contiene tutte le righe della prima query e una colonna aggiuntiva con le righe corrispondenti dalla seconda query. Un'operazione merge è basata su un criterio di confronto definito dall'utente che ricerca una o più colonne specificate dall'utente in entrambe le tabelle.

strumento di navigazione

Consente di esplorare origini dati strutturate per individuare l'origine dati sulla quale eseguire la query.

Anteprima

L'anteprima di Power Query mostra i risultati di ogni passaggio di query nell'editor. Sono disponibili varie azioni di menu per interagire con l'anteprima della query per creare nuovi passaggi di query.

Query

Caratteristica di base di Power Query che consente di formare un set di passaggi di acquisizione dati, filtro e trasformazione in base ai requisiti di analisi dei dati. Una query esegue una sequenza di passaggi per importare i dati da un'origine dati in una tabella primaria e in una tabella associata quando sono disponibili e richiesti dati correlati.

Editor di query

L'Editor di query di Power Query consente di esplorare, definire ed eseguire operazioni di trasformazione dei dati su un'origine dati. L'editor è caratterizzato da un riquadro di navigazione dell'origine dati, una barra della formula della query, l'anteprima della query e il riquadro dei passaggi. È possibile accedere alla maggior parte delle operazioni disponibili nell'editor mediante i menu di scelta rapida.

Record

Un record è una sequenza di valori denominati, chiamati anche colonne.

Aggiornare

Aggiorna una query per importare i dati più recenti in una tabella senza dover ricreare la query. Durante l'aggiornamento di una query viene eseguito il set di passaggi che definisce la query.

Riga

Un valore di dati strutturato singolo in una tabella. Tutte le righe all'interno di una tabella presentano la stessa struttura di dati come definita da ogni colonna.

Casella di ricerca

Casella di testo in cui è possibile digitare i termini di ricerca per ottenere un elenco di tabelle.

Indicatore stato ricerca

Una serie di puntini che scorrono che vengono visualizzati sotto la casella di ricerca durante l'elaborazione di una richiesta di ricerca.

Anteprima risultati di ricerca

Anteprima delle prime righe dei risultati di ricerca dai dati della tabella.

Risultati di ricerca

Elenco di tabelle corrispondenti ai termini di ricerca. Nei risultati sono incluse informazioni sulla tabella, ad esempio nome, autore, data e descrizione.

Pagine dei risultati di ricerca

Quando sono presenti più di 10 elementi tabella, vengono visualizzate più pagine. L'utente può passare alla pagina precedente o successiva in base a un intervallo di indice della pagina corrente di +/- 5.

Suggerimenti di ricerca

Suggerimenti per i termini di ricerca che vengono visualizzati durante la digitazione nella casella di ricerca.

Riquadro attività Cerca

Riquadro che consente di cercare dati pubblici su Wikipedia.

Ordinare

Consente di ordinare le righe delle tabelle nei risultati della query in base a un criterio, ad esempio il valore numerico o alfabetico di una o più colonne e in ordine crescente o decrescente.

Passaggio

Un passaggio è ogni attività di acquisizione o trasformazione dei dati applicata su una query specifica. È possibile aggiungere, eliminare o modificare i passaggi nell'editor.

Riquadro Passaggi

È possibile modificare i passaggi di Power Query quando presentano una visualizzazione Impostazioni associata. La visualizzazione Impostazioni viene creata quando si richiama un elemento di dialogo, ad esempio Raggruppa righe per o Inserisci colonna personalizzata. È possibile modificare ogni passaggio della query, rappresentato con l'icona dell'ingranaggio, usando l'opzione Modifica impostazioni per ogni passaggio.

Tabella

Raccolta di valori di dati di sola lettura importati da un'origine dati organizzata mediante un modello di colonne denominate orizzontalmente e di righe verticali. La cella è l'unità di intersezione tra una riga e una colonna. Una tabella può contenere dati strutturati da più origini dati, quali tabelle di pagine Web, fogli di lavoro di Excel, database di SQL Server, elenchi SharePoint e dati di Microsoft Azure Marketplace.

Trasformare

Trasforma i dati da più origini dati mediante l'aggiunta, la rimozione o la modifica di passaggi di query in base ai requisiti di analisi dei dati.

Tipo

Tipo di colonna che classifica un tipo di dati specifico. Ogni valore presenta un tipo di dati che può riflettere un tipo di valore specifico, ad esempio Numero, Testo, Logico o Data/Ora oppure rappresentare una struttura di dati più complessa, ovvero funzione, elenco o record. È possibile modificare il tipo di dati di una colonna Table scegliendo la voce del menu di scelta rapida Modifica formato. È anche possibile definire un tipo complesso scegliendo la voce del menu di scelta rapida Visualizza formule. Un tipo di dati o una sequenza di tipi di dati può limitare il tipo di formula che è possibile usare per una determinata operazione. Per le colonne di tipo Numero, ad esempio, è possibile eseguire solo la moltiplicazione.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×