Gestire la posta indesiderata con gli elenchi Mittenti bloccati e Mittenti attendibili

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Per inserire automaticamente la posta indesiderata nell'apposita cartella, usare l'elenco mittenti bloccati. Per evitare che i messaggi vengano contrassegnati come posta indesiderata, aggiungerli all'elenco mittenti attendibili.

Impedire il blocco di mittenti attendibili

Aggiungendo gli indirizzi di posta elettronica e i nomi di dominio ritenuti attendibili all'elenco Mittenti attendibili, si imposta Outlook in modo che i messaggi provenienti da tali origini non siano mai considerati posta indesiderata. Se si appartiene a liste di distribuzione, è possibile aggiungere questi nomi all'elenco Destinatari attendibili.

  • Per aggiungere una persona all'elenco Mittenti attendibili, fare clic su un messaggio di quella persona, quindi fare clic su HOME. Nel gruppo Elimina fare clic su Posta indesiderata e quindi su Non bloccare mai mittente.

  • Per aggiungere un indirizzo di posta elettronica o un dominio all'elenco Mittenti attendibili, fare clic su un messaggio del mittente interessato, quindi fare clic su HOME. Nel gruppo Elimina fare clic su Posta indesiderata e quindi su Non bloccare mai questo gruppo o lista di distribuzione.

Se non si ha un messaggio del mittente desiderato, è comunque possibile aggiungere manualmente indirizzi di posta elettronica o domini a questi elenchi seguendo questa procedura:

  1. Fare clic su HOME.

  2. Nel gruppo Elimina fare clic su Posta indesiderata, quindi fare clic su Opzioni posta elettronica indesiderata.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere mittenti attendibili, nella scheda Mittenti attendibili fare clic su Aggiungi.

    • Per aggiungere destinatari attendibili, nella scheda Destinatari attendibili fare clic su Aggiungi.

      Finestra di dialogo Aggiungi indirizzo o dominio

  4. Nella casella Immettere un indirizzo di posta elettronica o un dominio Internet da aggiungere all'elenco specificare il nome o l'indirizzo da aggiungere, ad esempio:

    • un indirizzo di posta elettronica specifico, come prova@example.com

    • un dominio Internet, come @example.com o example.com.

  5. Fare clic su OK e ripetere per ogni voce da aggiungere.

    • Se si vuole che tutti i Contatti vengano considerati mittenti attendibili, selezionare la casella di controllo Considera attendibili anche nella scheda Mittenti attendibili.

    • Alcuni utenti con i quali si intrattiene uno scambio di corrispondenza potrebbero non essere presenti nei Contatti. Se si vuole che tutti gli utenti di questo tipo vengano considerati mittenti attendibili, selezionare la casella di controllo Aggiungi automaticamente i destinatari dei miei messaggi all'elenco Mittenti attendibili.

    • Se si hanno elenchi di nomi e indirizzi attendibili, è possibile spostare queste informazioni in Outlook. Fare clic su Importa da e individuare l'elenco desiderato. Per creare un file che usa l'elenco corrente, fare clic su Esporta in e specificare la posizione in cui salvare il nuovo file.

    • Per modificare un nome in uno degli elenchi, fare clic sul nome da modificare e quindi su Modifica. Per rimuovere un nome, fare clic sul nome e quindi su Rimuovi.

    • Se si usa un account di Microsoft Exchange Server, tutti i nomi e gli indirizzi di posta elettronica inclusi nella rubrica dell'organizzazione (o Elenco indirizzi globale) vengono automaticamente considerati attendibili.

Bloccare i messaggi provenienti da un mittente specifico

I messaggi provenienti da indirizzi o nomi di dominio inclusi nell'elenco Mittenti bloccati sono sempre considerati posta indesiderata. Outlook sposta tutti i messaggi in arrivo provenienti da mittenti inclusi nell'elenco Mittenti bloccati nella cartella Posta indesiderata, indipendentemente dal contenuto del messaggio.

Nota :  Il filtro per la posta indesiderata di Outlook non impedisce il recapito della posta indesiderata, ma reindirizza la posta che potrebbe essere indesiderata nella cartella Posta indesiderata. È possibile cambiare la sensibilità del filtro per la posta indesiderata modificandone il livello di protezione oppure usare soluzioni di terze parti più aggressive.

Per aggiungere un mittente all'elenco Mittenti bloccati, fare clic su un messaggio del mittente interessato, quindi fare clic su HOME. Nel gruppo Elimina fare clic su Posta indesiderata e quindi su Blocca mittente.

Se non si ha un messaggio del mittente desiderato, è comunque possibile aggiungere manualmente indirizzi di posta elettronica all'elenco Mittenti bloccati:

  1. Fare clic su HOME.

  2. Nel gruppo Elimina fare clic su Posta indesiderata, quindi fare clic su Opzioni posta elettronica indesiderata.

  3. Nella scheda Mittenti bloccati fare clic su Aggiungi.

    Finestra di dialogo Aggiungi indirizzo o dominio

  4. Nella casella Immettere un indirizzo di posta elettronica o un dominio Internet da aggiungere all'elenco specificare il nome o l'indirizzo da aggiungere, ad esempio:

    • un indirizzo di posta elettronica specifico, come prova@example.com

    • un dominio Internet, ad esempio @example.com o example.com.

  5. Fare clic su OK e ripetere per ogni voce da aggiungere.

    Note : 

    • Se si hanno elenchi di nomi e indirizzi attendibili, è possibile spostare queste informazioni in Outlook. Fare clic su Importa da e individuare l'elenco desiderato. Per creare un file che usa l'elenco corrente, fare clic su Esporta in e specificare la posizione in cui salvare il nuovo file.

    • Per modificare un nome nell'elenco, fare clic sul nome da modificare e quindi su Modifica. Per rimuovere un nome, fare clic sul nome e quindi su Rimuovi.

    • Se si usa un account di Microsoft Exchange, tutti i nomi e gli indirizzi di posta elettronica inclusi nella rubrica dell'organizzazione (o Elenco indirizzi globale) vengono automaticamente considerati attendibili e non possono essere aggiunti all'elenco Mittenti bloccati.

Il filtro della posta indesiderata non è infallibile e a volte

potrebbe spostare un messaggio legittimo nella cartella Posta indesiderata.

Questo messaggio nella mia posta in arrivo è indesiderato.

Proviene dall'indirizzo di posta elettronica bounce@fabrikam.com

Per spostare automaticamente tutti i messaggi

provenienti da questo indirizzo nella cartella Posta

Indesiderata, lo puoi aggiungere all'elenco

mittenti bloccati. Fai clic su HOME, Posta indesiderata

e quindi Blocca mittente. Outlook visualizza un messaggio

che conferma che l'indirizzo è stato aggiunto all'elenco

mittenti bloccati. Fai clic su OK.

I messaggi si trovano ora nella cartella Posta indesiderata.

Per verificare gli indirizzi nell'elenco mittenti bloccati,

fai clic su HOME, Posta indesiderata,

Opzioni posta indesiderata,

quindi sulla scheda Mittenti bloccati

ed eccolo qui.

Se vuoi bloccare tutti i messaggi provenienti da fabrikam.com,

fai clic su Modifica,

seleziona il simbolo @ e tutto il testo a sinistra, quindi premi CANC.

Fai clic su OK e poi di nuovo su OK.

La barra informazioni nella parte superiore di ogni

messaggio descrive in che modo Outlook gestisce quella che considera posta indesiderata.

Questo è un account di posta elettronica di Microsoft Exchange

Server. Quindi i messaggi presenti nella cartella Posta indesiderata

vengono cancellati trenta giorni dopo la ricezione,

a meno che l'amministratore della posta elettronica non abbia impostato un periodo più lungo.

Per sapere se hai un account di Exchange Server, fai clic su FILE,

Impostazioni account e quindi di nuovo Impostazioni account.

Nella colonna Tipo

della scheda Posta elettronica è indicato il tipo di account per ogni voce.

Gli account di Microsoft Exchange Server sono elencati come

Microsoft Exchange. È importante sottolineare che

gli account Exchange AciveSync non sono account di Exchange Server.

In tutti gli account di Exchange e non di Exchange Server

i collegamenti e altre funzionalità sono disabilitati nei

messaggi presenti nella cartella Posta indesiderata,

a meno che non tu li abbia abilitati nelle opzioni della posta indesiderata.

Per informazioni su queste opzioni, vedi il video 1.

Controllare la posta indesiderata.

Se consideri attendibile il mittente di un messaggio, spostalo nella

posta in arrivo e quindi fai clic sui collegamenti.

Per contribuire a migliorare l'efficacia del filtro della posta indesiderata,

puoi segnalare i messaggi interessati direttamente a Microsoft tramite lo

strumento Rapporto posta indesiderata per Outlook.

Per altre informazioni

e per scaricarlo, vedi il collegamento nel riepilogo alla fine del corso.

È consigliabile controllare regolarmente la cartella Posta indesiderata

per vedere se contiene messaggi legittimi e per

eliminare il resto.

Questo messaggio è stato inviato dalla mia amica

Meghan. Non è posta indesiderata. Per spostarlo nella

posta in arrivo ed evitare che i futuri messaggi

che mi invia vengano contrassegnati come indesiderati

aggiungo il suo indirizzo all'elenco Mittenti attendibili.

Faccio clic sul messaggio, poi su HOME, Posta indesiderata

e quindi su Attendibile.

Outlook visualizza un avviso per indicare che il messaggio verrà spostato di nuovo nella

posta in arrivo.

E poiché l'opzione Considera sempre attendibili i messaggi inviati da Meghanf@treyresearch.com

è selezionata, i futuri messaggi che mi invia non verranno contrassegnati come indesiderati.

Faccio clic su OK

e, come possiamo vedere, il messaggio è stato spostato nella posta in arrivo.

Per vedere il suo indirizzo nell'elenco Mittenti

attendibili, faccio clic su Posta indesiderata,

Opzioni posta indesiderata,

quindi sulla scheda Mittenti attendibili

ed eccolo qui.

Se i tuoi

indirizzi di posta elettronica si trovano nei

contatti di Outlook, che è una prassi piuttosto comune,

è consigliabile deselezionare l'opzione Considera

inoltre attendibili i mittenti inclusi nei Contatti personali.

Gli spammer ti possono inviare un messaggio che sembra inviato da te.

Se deselezioni

questa opzione, questi messaggi non verranno automaticamente considerati sicuri da Outlook.

Se usi un account di Microsoft Exchange Server,

tutti i nomi e gli indirizzi di posta elettronica

inclusi nella rubrica condivisa dell'organizzazione

(o Elenco indirizzi globale) vengono

automaticamente considerati attendibili.

Ora hai un'idea generale su come controllare la posta indesiderata e Outlook.

Ovviamente c'è sempre altro da imparare.

Consulta il riepilogo alla fine del corso e

soprattutto esplora Outlook 2013 per conto tuo.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×