Gestire la dimensione della propria cassetta postale

Si ricevono messaggi settimanali o anche giornalieri che avvisano del prossimo esaurimento dello spazio della cassetta postale? Pulizia cassetta postale è uno strumento di pulizia estremamente semplice che può essere usato per ridurre drasticamente la dimensione della cassetta postale.

  1. In Outlook scegliere File> strumenti > pulizia delle cassette postali.

    Pulizia delle cassette postali

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Visualizzare la dimensione totale della cassetta postale e delle singole cartelle in essa contenute.

    • Trovare gli elementi antecedenti a una determinata data o maggiore di una determinata dimensione.

    • Archiviare gli elementi usando Archiviazione automatica.

    • Visualizzare la dimensione della cartella Elementi eliminati e svuotare la cartella.

    • Visualizzare la dimensione della cartella Conflitti e svuotare la cartella.

Procedure consigliate per tenere pulita la cassetta postale

Se la posta elettronica viene archiviata in un server di posta elettronica come Exchange, quando la cassetta postale raggiunge il limite massimo, l'amministratore potrebbe iniziare a limitarne la funzionalità. Ad esempio, a 90 MB si potrebbe ricevere un avviso, a 100 MB potrebbe essere bloccato l'invio della posta elettronica e a 110 MB potrebbe essere bloccata anche la ricezione.

Di seguito vengono illustrati alcuni modi per tenere sotto controllo la dimensione della cassetta postale:

  • Archiviare gli elementi meno recenti -trasferire gli elementi obsoleti da conservare in un archivio. È possibile creare una File di dati di Outlook (.pst) separata che è possibile aprire da Outlook ogni volta che è necessario. Per impostazione predefinita, OutlookArchivia automaticamente gli elementi a intervalli regolari. È anche possibile archiviare manualmente gli elementi ogni volta che si vuole. In questo modo, puoi decidere quali elementi archiviare, quando archiviarli e dove archiviarli.

    Nota: Se il comando Archivia non è disponibile, è possibile che l'organizzazione abbia disattivato questa funzionalità.

  • Svuotare la cartella Posta eliminata : svuotare spesso la cartella posta eliminata per assicurarsi di non mantenere i messaggi non necessari.

  • Svuotare la cartella posta indesiderata: svuotare periodicamente la cartella posta indesiderata per salvare lo spazio della posta in arrivo per i messaggi effettivamente desiderati.

  • Archiviare gli allegati all'esterno della cassetta postale: nel tempo gli allegati si accumulano e possono occupare molto spazio. Gli allegati da conservare possono essere salvati in un sito del team, in OneDrive o nella cartelle del computer.

  1. In Outlook fare clic su File > Strumenti pulizia > Pulizia cassetta postale.

    Strumento Pulizia cassetta postale

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Visualizzare la dimensione totale della cassetta postale e delle singole cartelle in essa contenute.

    • Trovare gli elementi antecedenti a una determinata data o maggiore di una determinata dimensione.

    • Archiviare gli elementi usando Archiviazione automatica.

    • Visualizzare la dimensione della cartella Elementi eliminati e svuotare la cartella.

    • Visualizzare la dimensione della cartella Conflitti e svuotare la cartella.

Procedure consigliate per tenere pulita la cassetta postale

Se la posta elettronica viene archiviata in un server di posta elettronica come Exchange, quando la cassetta postale raggiunge il limite massimo, l'amministratore potrebbe iniziare a limitarne la funzionalità. Ad esempio, a 90 MB si potrebbe ricevere un avviso, a 100 MB potrebbe essere bloccato l'invio della posta elettronica e a 110 MB potrebbe essere bloccata anche la ricezione.

Di seguito vengono illustrati alcuni modi per tenere sotto controllo la dimensione della cassetta postale:

  • Archiviare gli elementi meno recenti -trasferire gli elementi obsoleti da conservare in un archivio. È possibile creare una File di dati di Outlook (.pst) separata che è possibile aprire da Outlook ogni volta che è necessario. Per impostazione predefinita, OutlookArchivia automaticamente gli elementi a intervalli regolari. È anche possibile archiviare manualmente gli elementi ogni volta che si vuole. In questo modo, puoi decidere quali elementi archiviare, quando archiviarli e dove archiviarli.

    Nota: Se il comando Archivia non è disponibile, è possibile che l'organizzazione abbia disattivato questa funzionalità.

  • Svuotare la cartella Posta eliminata : svuotare spesso la cartella posta eliminata per assicurarsi di non mantenere i messaggi non necessari.

  • Svuotare la cartella posta indesiderata: svuotare periodicamente la cartella posta indesiderata per salvare lo spazio della posta in arrivo per i messaggi effettivamente desiderati.

  • Archiviare gli allegati all'esterno della cassetta postale: nel tempo gli allegati si accumulano e possono occupare molto spazio. Gli allegati da conservare possono essere salvati in un sito del team, in OneDrive o nella cartelle del computer.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×