Gestire i tipi di client per le query

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo viene spiegato in che modo i tipi di client per le query influiscono sull'ordine di esecuzione delle query.

Un tipo di client per le query consente di definire in che modo un client che esegue una query indica al sistema il proprio tipo. Un client può ad esempio segnalare che si tratta di una query automatizzata o relativa all'interfaccia utente. La limitazione delle richieste di query consente di monitorare l'uso delle risorse e di proteggere il sistema di ricerca. Gli amministratori possono utilizzare le informazioni relative al tipo di client per la limitazione delle richieste, in modo da garantire che i client con priorità inferiore, come le query automatizzate, non prevalgano su quelli con priorità maggiore, come quelli relativi all'interfaccia utente. I tipi di client per le query vengono utilizzati anche per la registrazione, i report e per determinare la rilevanza.

Il client imposta il tipo di client sotto forma di etichetta nella query. L'amministratore configura i tipi di client validi (sebbene alcuni siano predefiniti e obbligatori), mentre il client ne sceglie uno per ogni query.

Nota : Non è possibile attivare o disattivare la limitazione delle richieste di query.

Aggiungere un tipo di client per le query

Nota: è possibile modificare il nome di un tipo di client creato solo per il tenant corrente.

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365 come amministratore della ricerca.

  2. Scegliere Amministratore > SharePoint. Ora si è all'interno dell'interfaccia di amministrazione di SharePoint.

  3. Scegliere ricerca.

  4. Nella pagina di amministrazione della ricerca scegliere Gestisci tipo di client per le query.

  5. Per aggiungere un tipo di client, fare clic su Nuovo tipo di client.

  6. Nella pagina di modifica del tipo di client immettere un nome per il tipo di client nel campo Tipo di client per le query.

  7. Scegliere In alto, Al centro o In basso nell'elenco Livello di limitazione.

Nota :  La limitazione viene applicata per prima alle query con priorità inferiore. Nel sistema di ricerca le query vengono elaborate a partire dal livello superiore fino a raggiungere il livello inferiore.

  1. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Assegnare una priorità al tipo query del client

È possibile utilizzare i livelli di limitazione per assegnare le priorità nell'elaborazione delle query. Quando viene raggiunto il limite delle risorse, viene applicata la limitazione delle risorse di query e il sistema di ricerca elabora le query a partire dal livello superiore fino al livello inferiore.

  1. Accedere all'interfaccia di amministrazione di Office 365 come amministratore della ricerca.

  2. Scegliere Amministratore > SharePoint. Ora si è all'interno dell'interfaccia di amministrazione di SharePoint.

  3. Scegliere ricerca.

  4. Nella pagina di amministrazione della ricerca scegliere Gestisci tipo di client per le query.

  5. Passare alla sezione Tipo di client e fare clic sul tipo di sistema da modificare.

  6. Scegliere In alto, Al centro o In basso nell'elenco Livello di limitazione.

Nota :  La limitazione viene applicata per prima alle query con priorità inferiore. Nel sistema di ricerca le query vengono elaborate a partire dal livello superiore fino a raggiungere il livello inferiore.

  1. Fare clic su OK.

Inizio pagina

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×