Gestire i mapping di proprietà dei metadati

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

I mapping di proprietà dei metadati consentono di eseguire il mapping tra le proprietà estratte dai documenti durante le ricerche per indicizzazione, denominate proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione, e le proprietà gestite, che gli utenti possono utilizzare in query di ricerca.

È possibile, ad esempio, che tre diversi tipi di documento abbiano nomi diversi per la proprietà che identifica l'autore. In un tipo di documento questa proprietà potrebbe essere denominata "autore", in un altro "scrittore" e in un terzo "proprietà3". È possibile eseguire il mapping tra ciascuna di queste proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione e la proprietà gestita Autore in modo che, quando un utente esegue una query in base all'autore, verranno inclusi i risultati appropriati da tutti e tre i tipi di documento. Le ricerche possono essere eseguite solo in base alle proprietà gestite e non alle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione.

Per gestire i mapping di proprietà dei metadati, è innanzitutto necessario aprire la pagina Mapping di proprietà dei metadati:

  • In Query e risultati nella pagina Amministrazione ricerca fare clic su Proprietà metadati.

Per saperne di più

Aggiungere una proprietà gestita

Modificare una proprietà gestita

Eliminare una proprietà gestita

Mappare una proprietà sottoposte a ricerca per

Aggiungere una proprietà gestita

  1. Nella pagina Mapping di proprietà dei metadati fare clic su Nuova proprietà gestita.

  2. Nella pagina Nuova proprietà gestita digitare il nome della nuova proprietà gestita nella casella Nome proprietà della sezione Nome e tipo.

  3. Nella casella Descrizione digitare una descrizione della proprietà.

  4. In Tipo di informazioni nella proprietà selezionare una delle seguenti opzioni in base a quanto appropriato per la proprietà:

    • Testo

    • Intero

    • Decimale

    • Data e ora

    • Sì/No

  5. Nella sezione Mapping con proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione selezionare una delle opzioni seguenti:

    • Includi i valori da tutte le proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione mappate      Selezionare questa opzione per specificare il mapping dei valori di tutte le proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione per un documento specifico. Una query per una proprietà di un documento in cui sono mappate tutte le proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione restituisce un risultato se una qualsiasi di tali proprietà mappate corrisponde.

    • Includi i valori da una sola proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione in base all'ordine specificato      Selezionare questa opzione per specificare il mapping di un singolo valore. Quando viene eseguito il mapping tra più proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione e una proprietà gestita, la proprietà scelta sarà inclusa per prima nell'elenco che contiene un valore per un documento specifico. È possibile riordinare l'elenco utilizzando i pulsanti Sposta su e Sposta giù.

  6. Fare clic su Aggiungi mapping per aggiungere un mapping all'elenco.

  7. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Selezione proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione. Configurare le impostazioni come indicato di seguito:

    • Nel menu Seleziona una categoria fare clic su Tutte le categorie oppure su un tipo specifico di categoria di documenti (ad esempio, Office o XML).

    • In Selezionare una proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione selezionare una proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione di cui eseguire il mapping con la proprietà gestita che si sta aggiungendo.

      Poiché è probabile che l'elenco delle categorie sottoposte a ricerca per indicizzazione sia lungo, è possibile digitare il nome, o la prima parte del nome, della proprietà che si desidera trovare nella casella Nome proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione, quindi fare clic su Trova.

    • Fare clic su OK.

  8. Nella sezione Utilizzabile negli ambiti della pagina Nuova proprietà gestita selezionare la casella di controllo Consenti l'utilizzo di questa proprietà negli ambiti se si desidera che la proprietà sia disponibile per la definizione di ambiti di ricerca.

    Suggerimento : Selezionare questa casella di controllo solo per le proprietà che si desidera utilizzare negli ambiti. Ogni proprietà impostata come ambito comporta un aumento delle dimensioni dell'indice, conseguenza che è consigliabile evitare quanto più possibile.

  9. Fare clic su OK.

  10. Scegliere OK nella finestra di messaggio in cui viene indicato che le modifiche non verranno applicate fino alla successiva ricerca per indicizzazione completa.

    Nota : Le modifiche apportate al mapping delle proprietà hanno effetto su base di documento per documento appena un documento viene sottoposto a ricerca per indicizzazione, indipendentemente dal tipo di ricerca. Una ricerca per indicizzazione garantisce un'applicazione coerente delle modifiche all'intero indice.

Torna all'inizio

Modificare una proprietà gestita

Potrebbe essere necessario modificare una proprietà gestita per eseguirne il mapping a una proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione.

  • Nella pagina Mapping di proprietà dei metadati, nell'elenco Visualizzazione proprietà gestite scegliere Modifica/mapping proprietà dal menu della proprietà gestita che si desidera modificare.

    È possibile trovare informazioni sulle impostazioni di proprietà gestita, tra cui come aggiungere un nuovo mapping, nella sezione aggiungere una proprietà gestita .

Torna all'inizio

Eliminare una proprietà gestita

L'eliminazione di una proprietà gestita comporta le seguenti conseguenze:

  • Gli utenti non potranno più utilizzare la proprietà per eseguire query.

  • Se la proprietà viene utilizzata nelle regole di un ambito, l'ambito non sarà più disponibile.

  • Se la proprietà viene utilizzata da applicazioni di ricerca personalizzata o web part, queste non funzioneranno più.

Per eliminare una proprietà gestita:

  • Nell'elenco Visualizzazione proprietà gestite della pagina Mapping di proprietà dei metadati scegliere Elimina dal menu della proprietà gestita che si desidera eliminare.

Torna all'inizio

Eseguire il mapping di una proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione

È possibile eseguire il mapping tra proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione e proprietà gestite modificando la proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione.

  1. Nella pagina Mapping di proprietà dei metadati fare clic su Proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione.

  2. Nell'elenco Visualizzazione proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione selezionare la categoria a cui appartiene la proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione.

  3. Nell'elenco delle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione fare clic su Modifica/mapping proprietà nel menu della proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione che si desidera modificare.

  4. Nella pagina Modifica proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione, dalla sezione Mapping con proprietà gestite fare clic su Aggiungi mapping.

  5. Nella finestra di dialogo Selezione proprietà gestite configurare le impostazioni come indicato di seguito:

    1. Nell'elenco Selezionare una proprietà gestita selezionare una proprietà gestita, quindi scegliere OK.

    2. Fare clic su OK.

  6. Se si desidera includere i valori per la proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione nell'indice di ricerca, nella pagina Modifica proprietà sottoposta a ricerca per indicizzazione selezionare la casella di controllo Includi i valori di questa proprietà nell'indice di ricerca. Questa opzione consente di includere in una ricerca i valori delle proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione quando si utilizza una ricerca full-text. In genere, le proprietà sottoposte a ricerca per indicizzazione possono essere incluse in una ricerca solo quando si utilizza una ricerca basata su proprietà.

  7. Fare clic su OK.

  8. Scegliere OK nella finestra di messaggio in cui viene indicato che le modifiche non verranno applicate fino alla successiva ricerca per indicizzazione completa.

    Nota : Le modifiche vengono applicate a ogni singolo documento durante la ricerca per indicizzazione.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×