Gestire e condividere web part e pagine web part

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

In questo articolo, destinato a proprietari e amministratori di siti, è riportata una panoramica delle operazioni di configurazione e gestione delle raccolte e delle pagine web part.

In questo articolo

Panoramica delle raccolte Web Part

Gestire la raccolta Web Part

Aggiungere una Web Part a un gruppo personalizzato

Importare ed esportare Web part

Gestire le autorizzazioni di pagina Web Part

Panoramica delle raccolte web part

Una raccolta web part è un punto centrale di raccolta delle web part, in cui è possibile individuare rapidamente una web part specifica quando si crea una pagina web part. A seconda della configurazione del sito, possono essere disponibili fino a quattro raccolte web part diverse. Se si dispone delle autorizzazioni adeguate, è possibile accedere alle raccolte web part disponibili nel sito facendo clic su Sfoglia o Cerca nel riquadro Strumenti. Dopo aver individuato la web part desiderata, in genere è sufficiente trascinarla nella pagina web part.

Sottotitoli Web part

La raccolta Web part chiuse è costituita dall'insieme di web part che sono disponibili in una pagina web part specifica ma non sono visibili in tale pagina, indipendentemente dal fatto che si stia visualizzando o progettando la pagina. Per ogni pagina web part è disponibile una raccolta Web part chiuse. Tramite questa raccolta un autore di pagine web part può, ad esempio, creare un gruppo di web part consigliate che gli utenti potranno aggiungere alla pagina web part.

La raccolta Web part chiuse contiene anche le Web part che contemporaneamente erano nella pagina ma successivamente chiuse da un utente (il menu Web Part Menu web part , fare clic su Chiudi, o fare clic su Scheda al passaggio del mouse Documenti con un collegamento a Impostazioni ). Web part può essere chiuso dall'utente quando si personalizza la pagina Web Part in una visualizzazione personale o dalla pagina Web Part autore della pagina per tutti gli utenti in una visualizzazione condivisa.

Quando si chiude una web part, questa viene rimossa dalla pagina web part e viene spostata nella raccolta Web part chiuse. Una web part chiusa, a differenza di una web part eliminata, tecnicamente è ancora presente nella pagina web part, ma non risulta disponibile perché la relativa proprietà IsIncluded è impostata su Falso. È tuttavia possibile aggiungere nuovamente la web part nella pagina web part in qualsiasi momento, se si dispone dell'autorizzazione adeguata.

Raccolta di nome del sito

La Raccolta di siti nome è spesso la raccolta Web Part centrale per il gruppo di lavoro. Questa raccolta Web Part è in genere gestita dall'amministratore del server, che decide quali Web part non sono disponibili e sicure per il sito. Il nome della raccolta è basato sul titolo del sito. Ad esempio, se il sito è denominato viaggi di MARTA, la raccolta siti è denominata viaggi raccolta di MARTA. Non c'è solo una Raccolta di nome sito per ogni raccolta siti e ai siti secondari sotto di esso.

Raccolta server

Se l'organizzazione è di grandi dimensioni, ha molti siti ed è stato deciso di installare lo stesso gruppo di web part in molti siti, è possibile archiviare tali web part nella Raccolta server.

È possibile distribuire Web part in una Raccolta del Server per lo sviluppo di un file di pacchetto Web Part (CAB). Per ulteriori informazioni sulla distribuzione di Web part nel server, vedere Windows SharePoint Services 3.0 SDK, disponibile dal Centro per sviluppatori di Windows SharePoint Services su MSDN.

Nota : Potrebbero essere disponibili raccolte aggiuntive.

Torna all'inizio

Gestire la raccolta web part

È possibile utilizzare una raccolta Web part per gestire le Web part sono disponibili per il sito e tutti i siti sotto di esso. È possibile aggiungere e caricare nuove Web part e modificare alcune proprietà della Web Part nella raccolta Web Part. Aggiunta alla raccolta Web part sono elencate sotto la Raccolta nome sito nel riquadro degli strumenti.

Nota : Per gestire la raccolta web part, è necessario essere un amministratore di raccolte siti oppure disporre del livello di autorizzazione Controllo completo per il sito, nonché trovarsi nel sito principale della raccolta siti. Se il menu Impostazioni sito non è accessibile oppure se nella pagina Impostazioni sito non è visualizzato un collegamento per Web part, rivolgersi all'amministratore della raccolta siti per informazioni.

  1. Il menu Azioni sito Icona del pulsante , scegliere Impostazioni sito.

    Nota : In un sito per il quale viene personalizzato il menu Azioni sito scegliere Impostazioni sito e quindi fare clic sulle impostazioni da visualizzare.

  1. Fare clic su Web part nella colonna Raccolte.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere nuove web part alla raccolta, fare clic su Nuovo.

    • Per caricare una web part utilizzando un file con estensione dwp o webpart, fare clic su Carica.

    • Per modificare le proprietà di una Web Part specifica, fare clic su di Modifica pulsante Icona del pulsante accanto al nome della Web Part.

Torna all'inizio

Aggiungere una web part a un gruppo personalizzato

È possibile inserire le web part in gruppi personalizzati specificati dall'utente. Il gruppo personalizzato è elencato nella sezione Tutte le web part della finestra di dialogo Aggiungi web part visualizzata quando si fa clic su Aggiungi web part nella pagina in modalità di modifica.

Nota : Ogni web part può appartenere a un unico gruppo.

  1. Il menu Azioni sito Icona del pulsante , scegliere Impostazioni sito.

    Nota : In un sito per il quale viene personalizzato il menu Azioni sito scegliere Impostazioni sito e quindi fare clic sulle impostazioni da visualizzare.

  1. Fare clic su Web part nella colonna Raccolte.

  2. Scegliere il pulsante Modifica Icona del pulsante per la Web Part che si desidera modificare.

  3. Nella sezione Gruppo eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aggiungere la web part a un gruppo esistente, selezionare il nome del gruppo.

    • Per aggiungere la web part a un nuovo gruppo, fare clic su Specificare un valore personalizzato. Nella casella di testo digitare il nome del nuovo gruppo.

  4. Fare clic su OK. La web part verrà elencata sotto il nome del gruppo nella sezione Tutte le web part della finestra di dialogo Aggiungi web part.

Torna all'inizio

Importare ed esportare web part

Le web part sono state progettate per poter essere esportate e importate con estrema facilità. Quando si personalizza una web part o quando un proprietario di sito apporta una modifica a una pagina web part per tutti gli utenti, può essere utile condividerla con altri utenti del sito o persino di un altro sito. Ad esempio:

  • È possibile esportare la web part da una pagina web part e quindi condividere con altri utenti il file di descrizione della web part (con estensione dwp o webpart), in modo che altri utenti possano importare la web part in una pagina web part. In alternativa, un proprietario di sito può caricare la web part direttamente in una raccolta web part, in modo che tutti gli utenti possano accedervi.

  • Un proprietario di sito può esportare una web part da una raccolta web part e quindi salvare il file in un percorso pubblico, in modo che altri utenti possano importare la web part in una pagina web part. In alternativa, un altro proprietario di sito può caricare il file di descrizione della web part in un'altra raccolta web part del sito.

In ogni caso, affinché la web part possa essere eseguita nel nuovo sito, è essenziale che nel sito venga installato anche il file assembly della web part.

Nota : Non è possibile esportare una Web Part visualizzazione elenco. Gli elenchi sono specifici per un sito e non possono avvenire ad altri siti nello stesso modo altre Web part. Se si desidera spostare dati di un elenco da un sito, è possibile esportare i dati da un sito e quindi come importare i dati in un elenco in altro sito. Quando si crea un nuovo elenco in altro sito viene aggiunta alla raccolta siti nome di una nuova Web Part visualizzazione elenco.

Esportare una web part

È possibile esportare una web part e condividerla con altri utenti. È opportuno ricordare che le web part Visualizzazione elenco non possono essere esportate. Le web part esportabili includono: web part Editor contenuto, web part Modulo, web part Visualizzatore pagine, web part XML e web part Immagini.

  1. Nel menu Azioni sito Icona del pulsante fare clic su Modifica pagina.

  2. Scegliere il menu Web Part Menu web part della Web Part che si desidera modificare e quindi fare clic su Esporta.

  3. Nella finestra di dialogo Download file fare clic su Salva.

  4. Selezionare un percorso in cui si desidera salvare il file della web part.

  5. Se si desidera assegnare un nome diverso al file, digitarlo nella casella Nome file.

  6. Fare clic su Salva.

Importazione di web part

Se la web part è stata esportata da un'altra pagina o sito oppure se è stato ricevuto un file di web part, è possibile importare la web part per utilizzarla nella propria pagina web part.

Nota : Importazione di una Web Part rende disponibile solo per la pagina Web Part in cui viene importata, non ad altre pagine del sito. Per informazioni sul caricamento di Web part al server per l'uso in più siti, vedere Windows SharePoint Services 3.0 SDK, disponibile dal Centro per sviluppatori di Windows SharePoint Services su MSDN.

  1. Nel menu Azioni sito Icona del pulsante fare clic su Modifica pagina.

  2. Nell'area web part cui si desidera aggiungere la web part fare clic su Aggiungi web part.

  3. Fare clic su Raccolta web part avanzata e opzioni per visualizzare il riquadro Strumenti.

  4. Nella parte superiore del riquadro Strumenti fare clic sulla freccia e quindi su Importa.

  5. Fare clic su Sfoglia.

  6. Individuare il file della web part che si desidera importare e quindi fare clic su Apri.

  7. Fare clic su Carica.

  8. Selezionare l'area web part cui si desidera aggiungere la web part e quindi fare clic su Aggiungi.

    Suggerimento : È inoltre possibile trascinare la web part nella posizione desiderata della pagina web part.

Torna all'inizio

Gestire le autorizzazioni per la pagina web part

È possibile gestire le autorizzazioni per singole pagine web part create. La modifica delle autorizzazioni per una pagina web part consente di limitare le interazioni tra l'utente e la pagina specificando ad esempio gli utenti autorizzati a modificare la pagina e quelli che dispongono solo di accesso in lettura.

  1. Aprire la raccolta documenti contenente la pagina web part.

  2. Scegliere il nome della pagina web part, fare clic sulla freccia visualizzata e quindi su Gestisci autorizzazioni.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se il documento eredita le autorizzazioni dalla cartella padre o una raccolta e si desidera continuare l'ereditarietà delle autorizzazioni, nel menu Azioni Immagine del menu , fare clic su Gestisci autorizzazioni elemento padre.

    • Se il documento eredita le autorizzazioni dalla cartella padre o una raccolta e si desidera utilizzare autorizzazioni esclusive per il documento, nel menu Azioni Immagine del menu , fare clic su Modifica autorizzazioni.

    • Se per il documento vengono utilizzate autorizzazioni esclusive, procedere con l'operazione descritta al passaggio 5.

  4. Scegliere OK.

  5. Selezionare le caselle di controllo relative agli utenti o ai gruppi che si desidera modificare.

  6. Nel menu Azioni Immagine del menu , fare clic su Modifica autorizzazioni utente.

  7. Selezionare le caselle di controllo relative alle autorizzazioni che si desidera assegnare agli utenti o ai gruppi e quindi fare clic su OK.

Nota : Per impostazione predefinita, le autorizzazioni di tutte le nuove pagine web part vengono ereditate dalla cartella padre o dalla raccolta documenti. La prima volta che si modificano le autorizzazioni relative a una pagina web part, la pagina viene modificata in modo da utilizzare le autorizzazioni esclusive specificate dall'utente. Per ripristinare le autorizzazioni predefinite, fare clic su Eredita autorizzazioni dal sito padre nella pagina Autorizzazioni. Per ulteriori informazioni sulla gestione delle autorizzazioni e sull'ereditarietà delle autorizzazioni, utilizzare i collegamenti disponibili nella sezione Vedere anche.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×