Gestione della caratteristica Messaggi secondari in Office 365 - Guida per amministratori

Tra le mansioni degli amministratori di Office 365 può rientrare anche la gestione della caratteristica Messaggi secondari. Per attivare o disattivare questa caratteristica per gli utenti dell'organizzazione, è necessario completare questa attività mediante Exchange PowerShell.

Per informazioni sull'uso di Exchange PowerShell, vedere Uso di PowerShell con Exchange Online e Connettersi a PowerShell di Exchange Online. È necessario un account che disponga almeno del ruolo di amministratore del servizio Exchange in Office 365 e sia in grado di connettersi a Exchange Online con PowerShell.

Attivare Messaggi secondari mediante Exchange PowerShell

È possibile abilitare Messaggi secondari manualmente per una cassetta postale eseguendo il cmdlet Set-Clutter. Si possono anche visualizzare le impostazioni di Messaggi secondari per le cassette postali dell'organizzazione eseguendo il cmdlet Get-Clutter.

  • Attivare Messaggi secondari per un singolo utente di nome Allie Bellew:

    Set-Clutter -Identity “Allie Bellew” -Enable $true

Disattivare Messaggi secondari mediante Exchange PowerShell

È possibile disabilitare Messaggi secondari manualmente per una cassetta postale eseguendo il cmdlet Set-Clutter. Si possono anche visualizzare le impostazioni di Messaggi secondari per le cassette postali dell'organizzazione eseguendo il cmdlet Get-Clutter.

  • Disattivare Messaggi secondari per un singolo utente di nome Allie Bellew:

    Set-Clutter -Identity “Allie Bellew” -Enable $false

Se si usa PowerShell per creare gli utenti in blocco, occorre eseguire Set-Clutter su ogni cassetta postale degli utenti per gestire Messaggi secondari.

Argomenti correlati

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×