Gerarchie in PowerPivot

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

L'aggiunta di gerarchie è una delle modifiche che è possibile apportare a un modello di dati nel componente aggiuntivo PowerPivot. Ad esempio, se si dispone di dati geografici, si potrebbe voler creare una gerarchia che inizia con il paese e di cui viene eseguito il drill-down fino all'area e alla città.

Una gerarchia è un elenco di colonne che vengono considerate come un singolo elemento se usate in un report Pivot o Power View. Una gerarchia viene visualizzata come singolo oggetto nell'elenco dei campi. Tramite le gerarchie gli utenti possono selezionare ed esplorare più facilmente i percorsi di dati comuni durante la creazione di report e tabelle pivot. Per creare gerarchie, usare il componente aggiuntivo PowerPivot.

  1. Aprire la finestra di PowerPivot.

  2. Fare clic su Home > Visualizza > Vista diagramma.

  3. Nella vista diagramma selezionare una o più colonne nella stessa tabella che si desidera inserire in una gerarchia. Se nella tabella non sono incluse tutte le colonne che si desidera utilizzare, è possibile aggiungerle tramite RELATED. Per ulteriori informazioni, vedere Funzione RELATED (DAX).

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una delle colonne selezionate.

  5. Fare clic su Crea gerarchia. Nella parte inferiore della tabella viene creato un livello di gerarchia padre e le colonne selezionate vengono copiate nella gerarchia come livelli figlio.

  6. Digitare un nome per la nuova gerarchia.

  7. È quindi possibile trascinare più colonne nel livello padre della gerarchia, in modo da creare livelli figlio dalle colonne e posizionare i livelli nella parte inferiore della gerarchia.

    In alternativa, se si desidera collocare una colonna in un punto specifico dell'elenco della gerarchia, è possibile trascinarla per creare e posizionare un livello figlio nel punto desiderato della gerarchia.

    Note : 

    • Se si utilizza la selezione multipla per creare una gerarchia, l'ordine dei livelli figlio è inizialmente basato sulla cardinalità delle colonne. In cima all'elenco viene visualizzato il livello di cardinalità più elevato, con i valori meno frequenti e più univoci, ad esempio nomi e numeri di identificazione, mentre le colonne con il livello di cardinalità più basso vengono visualizzate in fondo all'elenco, con i valori più frequenti, quali lo stato, i valori booleani o le classificazioni comuni. Aggiungendo tuttavia altre colonne, i livelli figlio verranno collocati in fondo all'elenco. Per modificare l'ordine, è possibile trascinare le colonne.

    • È possibile creare una gerarchia da una colonna nascosta dagli strumenti client.

    • Una volta scelte le colonne da creare come livelli figlio nella gerarchia, tramite il comando Crea gerarchia nel menu di scelta rapida è possibile selezionare più colonne contemporaneamente e creare rapidamente una gerarchia con più livelli figlio.

Modificare una gerarchia

È possibile rinominare una gerarchia o un livello figlio, modificare l'ordine dei livelli figlio, aggiungere altre colonne come livelli figlio, rimuovere un livello figlio da una gerarchia, mostrare il nome di origine di un livello figlio (il nome della colonna) e nascondere un livello figlio se il suo nome coincide con quello del livello padre della gerarchia.

Per modificare il nome di una gerarchia o di un livello figlio

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul livello padre della gerarchia o su un livello figlio, quindi scegliere Rinomina. In alternativa, fare doppio clic sulla gerarchia padre, quindi modificare il nome.

Per modificare l'ordine di un livello figlio in una gerarchia

Trascinare un livello figlio in una nuova posizione all'interno della gerarchia. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse su un livello figlio della gerarchia e scegliere Sposta su per spostare in alto il livello nell'elenco oppure Spostagiù per spostarlo in basso.

Nota : È possibile aggiungere una colonna una sola volta in una gerarchia. Una volta aggiunta una colonna a una gerarchia, non sarà possibile riaggiungerla e di conseguenza non sarà possibile trascinare una colonna in una gerarchia. Il menu di scelta rapida Aggiungi a gerarchia per la colonna specifica non farà più riferimento alle gerarchie a cui è stata già aggiunta la colonna. Se non sono presenti altre gerarchie a cui è possibile aggiungere una colonna, l'opzione Aggiungi a gerarchia non verrà visualizzata nel menu.

Per aggiungere un altro livello figlio a una gerarchia

  • Trascinare una colonna nel livello padre della gerarchia. La colonna verrà copiata come livello figlio in fondo all'elenco della gerarchia.

  • In alternativa, trascinare una colonna in un punto specifico all'interno della gerarchia. La colonna verrà copiata come livello figlio della gerarchia.

  • In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse su una colonna o su più colonne selezionate, passare ad Aggiungi a gerarchia nel menu di scelta rapida e quindi selezionare la gerarchia specifica. Un livello figlio verrà creato dalla colonna e aggiunto in fondo all'elenco della gerarchia.

Per rimuovere un livello figlio da una gerarchia

Fare clic con il pulsante destro del mouse su un livello figlio, quindi scegliere Rimuovi da gerarchia. In alternativa, fare clic su un livello figlio nella gerarchia e premere CANC. Per ripristinare il livello figlio, è necessario aggiungere nuovamente la colonna.

Nota : Se si rinomina un livello figlio della gerarchia, non condividerà più lo stesso nome della colonna da cui è stato creato. Per impostazione predefinita, il nome della colonna di origine verrà visualizzato a destra del livello figlio. Se si nasconde il nome della colonna di origine, utilizzare il comando Mostra nome della colonna di origine per visualizzare la colonna da cui è stato creato.

Per nascondere o mostrare un nome di origine

Fare clic con il pulsante destro del mouse su un livello figlio della gerarchia e scegliere Nascondi nome della colonna di origine o Mostra nome della colonna di origine in base alle esigenze.

Se si fa clic su Mostra nome della colonna di origine, il nome della colonna da cui è stato copiato verrà visualizzato a destra del livello figlio.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×