Funzioni scalari ODBC

Microsoft Access SQL supporta l'uso della sintassi definita ODBC per le funzioni scalari. Ad esempio, la query:

SELECT DAILYCLOSE, DAILYCHANGE FROM DAILYQUOTE
WHERE {fn ABS(DAILYCHANGE)} > 5

Restituisce tutte le righe in cui il valore assoluto della modifica del prezzo di un titolo è maggiore di 5.

È supportato un sottoinsieme delle funzioni scalari definite ODBC. Nella tabella seguente sono elencate le funzioni supportate.

Per una descrizione degli argomenti e una spiegazione completa della sintassi di escape per l'inclusione di funzioni in un'istruzione SQL, vedere la documentazione di ODBC.

Funzioni stringa

ASCII

LENGTH

RTRIM

CHAR

LOCATE

SPACE

CONCAT

LTRIM

SUBSTRING

LCASE

RIGHT

UCASE

LEFT


Funzioni numeriche

ASS

ARROTONDA.DIFETTO

SEN

ARCTAN

LOG

RADQ

ARROTONDA.ECCESSO

POTENZA

TAN

COS

CASUALE

RESTO

ESP

SEGNO


Funzioni di data e ora

CURDATE

DAYOFYEAR

MONTH

CURTIME

YEAR

WEEK

NOW

HOUR

QUARTER

DAYOFMONTH

MINUTE

MONTHNAME

DAYOFWEEK

SECOND

DAYNAME


Conversione del tipo di dati

CONVERTI

I valori letterali stringa possono essere convertiti nei tipi di dati seguenti: SQL_FLOAT, SQL_DOUBLE, SQL_NUMERIC, SQL_INTEGER, SQL_REAL, SQL_SMALLINT, SQL_VARCHAR e SQL_DATETIME.



Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×