Funzioni di Excel (in base alla categoria)

Le funzioni del foglio di lavoro sono organizzate per categorie di funzionalità. Se si conosce la categoria della funzione desiderata, fare clic su tale categoria.

Suggerimento    È inoltre possibile eseguire ricerche nella pagina premendo CTRL+MAIUSC+T, digitando le prime lettere di un nome di funzione o una parola che descriva l'oggetto della ricerca e quindi facendo clic su Avanti.

Contenuto dell'articolo

Funzioni di compatibilità

Funzioni cubo

Funzioni di database

Funzioni di data e ora

Funzioni di progettazione

Funzioni finanziarie

Funzioni informative

Funzioni logiche

Funzioni di ricerca e di riferimento

Funzioni matematiche e trigonometriche

Funzioni statistiche

Funzioni di testo

Funzioni definite dall'utente che vengono installate con componenti aggiuntivi

Funzioni di compatibilità

Importante   Tutte le funzioni elencate di seguito sono state sostituite con nuove funzioni in grado di offrire una maggiore precisione e i cui nomi richiamano in modo più appropriato il relativo utilizzo. Benché tali funzioni siano ancora disponibili per motivi di compatibilità con le versioni precedenti, è opportuno prendere in considerazione da subito l'utilizzo delle nuove funzioni, dal momento che le funzioni di compatibilità potrebbero non essere disponibili nelle versioni future di Excel.

Per ulteriori informazioni sulle nuove funzioni, vedere Funzioni statistiche.

Funzione

Descrizione

DISTRIB.BETA

Restituisce la funzione di distribuzione cumulativa beta

INV.BETA

Restituisce l'inversa della funzione distribuzione cumulativa per una distribuzione beta specificata

DISTRIB.BINOM

Restituisce la distribuzione binomiale per il termine individuale

DISTRIB.CHI

Restituisce la probabilità a una coda per la distribuzione del chi quadrato

INV.CHI

Restituisce l'inversa della distribuzione a una coda del chi quadrato

TEST.CHI

Restituisce il test per l'indipendenza

CONFIDENZA

Restituisce l'intervallo di confidenza per la popolazione

COVARIANZA

Calcola la covarianza, la media dei prodotti delle deviazioni accoppiate

CRIT.BINOM

Restituisce il valore più piccolo per il quale la distribuzione cumulativa binomiale risulta maggiore o uguale ad un valore di criterio

DISTRIB.EXP

Restituisce la distribuzione esponenziale

DISTRIB.F

Restituisce la distribuzione di probabilità F

INV.F

Restituisce l'inversa della distribuzione di probabilità F

TEST.F

Restituisce il risultato di un test F

DISTRIB.GAMMA

Restituisce la distribuzione gamma

INV.GAMMA

Restituisce l'inversa della distribuzione cumulativa gamma

DISTRIB.IPERGEOM

Restituisce la distribuzione ipergeometrica

INV.LOGNORM

Restituisce l'inversa di una funzione di distribuzione cumulativa lognormale

DISTRIB.LOGNORM

Restituisce la distribuzione lognormale cumulativa

MODA

Restituisce il valore più comune in un set di dati

DISTRIB.BINOM.NEG

Restituisce la distribuzione binomiale negativa

DISTRIB.NORM

Restituisce la distribuzione cumulativa normale

INV.NORM

Restituisce l'inversa della distribuzione cumulativa normale

DISTRIB.NORM.ST

Restituisce la distribuzione cumulativa normale standard

INV.NORM.ST

Restituisce l'inversa della distribuzione normale standard cumulativa

PERCENTILE

Restituisce il k-esimo dato percentile di valori in un intervallo

PERCENT.RANGO

Restituisce il rango di un valore in un set di dati come percentuale

POISSON

Restituisce la distribuzione di probabilità di Poisson

QUARTILE

Restituisce il quartile di un set di dati

RANGO

Restituisce il rango di un numero in un elenco di numeri

DEV.ST

Stima la deviazione standard sulla base di un campione

DEV.ST.POP

Calcola la deviazione standard sulla base di un'intera popolazione

DISTRIB.T

Restituisce la distribuzione t di Student

INV.T

Restituisce l'inversa della distribuzione t di Student

TEST.T

Restituisce la probabilità associata a un test t di Student

VAR

Stima la varianza sulla base di un campione

VAR.POP

Restituisce la varianza sulla base dell'intera popolazione

WEIBULL

Restituisce la distribuzione di Weibull

TEST.Z

Restituisce il valore di probabilità a una coda di un test z

Torna all'inizio

Funzioni cubo

Funzione

Descrizione

MEMBRO.KPI.CUBO

Restituisce la proprietà di un indicatore di prestazioni chiave (KPI) e visualizza il nome di tale indicatore nella cella. Un KPI è una misura quantificabile, ad esempio l'utile lordo mensile o il fatturato trimestrale dei dipendenti, utilizzata per il monitoraggio delle prestazioni di un'organizzazione.

MEMBRO.CUBO

Restituisce un membro o una tupla dal cubo. Consente di verificare l'esistenza del membro o della tupla nel cubo.

PROPRIETÀ.MEMBRO.CUBO

Restituisce il valore di una proprietà di un membro del cubo. Consente di verificare l'esistenza di un nome di membro all'interno del cubo e di restituire la proprietà specificata per tale membro.

MEMBRO.CUBO.CON.RANGO

Restituisce l'n-esimo membro o il membro ordinato di un insieme. È possibile ottenere uno o più elementi di un insieme, ad esempio il venditore migliore o i primi 10 studenti.

SET.CUBO

Definisce un insieme di tuple o membri calcolati mediante l'invio di un'espressione di insieme al cubo sul server. In questo modo l'insieme viene creato e restituito a Microsoft Office Excel

CONTA.SET.CUBO

Restituisce il numero di elementi di un insieme.

VALORE.CUBO

Restituisce un valore aggregato dal cubo.

Torna all'inizio

Funzioni di database

Funzione

Descrizione

DB.MEDIA

Restituisce la media di voci del database selezionate

DB.CONTA.NUMERI

Conta le celle di un database contenenti numeri

DB.CONTA.VALORI

Conta le celle non vuote in un database

DB.VALORI

Estrae da un database un singolo record che soddisfa i criteri specificati

DB.MAX

Restituisce il valore massimo dalle voci selezionate in un database

DB.MIN

Restituisce il valore minimo dalle voci selezionate in un database

DB.PRODOTTO

Moltiplica i valori in un determinato campo di record che soddisfano i criteri nel database

DB.DEV.ST

Restituisce una stima della deviazione standard sulla base di un campione di voci di un database selezionate

DB.DEV.ST.POP

Calcola la deviazione standard sulla base dell'intera popolazione delle voci di un database selezionate

DB.SOMMA

Aggiunge i numeri nel campo colonna di record del database che soddisfano determinati criteri

DB.VAR

Restituisce una stima della varianza sulla base di un campione di voci di un database selezionate

DB.VAR.POP

Calcola la varianza sulla base di tutte le voci di un database selezionate

Torna all'inizio

Funzioni di data e ora

Funzione

Descrizione

DATA

Restituisce il numero seriale di una determinata data

DATA.VALORE

Converte una data sotto forma di testo in un numero seriale

GIORNO

Converte un numero seriale in un giorno del mese

GIORNO360

Calcola il numero di giorni compreso tra due date basandosi su un anno di 360 giorni

DATA.MESE

Restituisce il numero seriale della data che rappresenta il numero di mesi indicato prima o dopo la data di inizio

FINE.MESE

Restituisce il numero seriale dell'ultimo giorno del mese, prima o dopo un determinato numero di mesi

ORA

Converte un numero seriale in un'ora

MINUTO

Converte un numero seriale in un minuto

MESE

Converte un numero seriale in un mese

GIORNI.LAVORATIVI.TOT

Restituisce il numero di tutti i giorni lavorativi compresi fra due date

GIORNI.LAVORATIVI.TOT.INTL

Restituisce il numero totale di giorni lavorativi compresi fra due date utilizzando parametri per indicare quali e quanti giorni sono giorni festivi

ADESSO

Restituisce il numero seriale della data e dell'ora correnti

SECONDO

Converte un numero seriale in un secondo

ORARIO

Restituisce il numero seriale di un determinato orario

ORARIO.VALORE

Converte un orario in forma di testo in un numero seriale

OGGI

Restituisce il numero seriale relativo alla data odierna

GIORNO.SETTIMANA

Converte un numero seriale in un giorno della settimana

NUM.SETTIMANA

Converte un numero seriale in un numero che rappresenta la posizione numerica di una settimana nell'anno

GIORNO.LAVORATIVO

Restituisce il numero seriale della data prima o dopo un determinato numero di giorni lavorativi

GIORNO.LAVORATIVO.INTL

Restituisce la data, espressa come numero seriale, del giorno precedente o successivo a un numero specificato di giorni lavorativi utilizzando parametri per indicare quali e quanti giorni sono giorni festivi

ANNO

Converte un numero seriale in un anno

FRAZIONE.ANNO

Restituisce la frazione dell'anno che rappresenta il numero dei giorni compresi tra una data_ iniziale e una data_finale

Torna all'inizio

Funzioni di progettazione

Funzione

Descrizione

BESSEL.I

Restituisce la funzione di Bessel modificata In(x)

BESSEL.J

Restituisce la funzione di Bessel Jn(x)

BESSEL.K

Restituisce la funzione di Bessel modificata Kn(x)

BESSEL.Y

Restituisce la funzione di Bessel Yn(x)

BINARIO.DECIMALE

Converte un numero binario in decimale

BINARIO.HEX

Converte un numero binario in esadecimale

BINARIO.OCT (Funzione BINARIO.OCT)

Converte un numero binario in ottale

COMPLESSO

Converte i coefficienti reali e immaginari in numeri complessi

CONVERTI

Converte un numero da un sistema di misura in un altro

DECIMALE.BINARIO

Converte un numero decimale in binario

DECIMALE.HEX

Converte un numero decimale in esadecimale

DECIMALE.OCT

Converte un numero decimale in ottale

DELTA

Verifica se due valori sono uguali

FUNZ.ERRORE

Restituisce la funzione di errore

FUNZ.ERRORE.PRECISA

Restituisce la funzione di errore

FUNZ.ERRORE.COMP

Restituisce la funzione di errore complementare

FUNZ.ERRORE.COMP.PRECISA

Restituisce la funzione FUNZ.ERRORE complementare integrata tra x e infinito

SOGLIA

Verifica se un numero è maggiore del valore di soglia

HEX.BINARIO

Converte un numero esadecimale in binario

HEX.DECIMALE

Converte un numero esadecimale in decimale

HEX.OCT

Converte un numero esadecimale in ottale

COMP.MODULO

Restituisce il valore assoluto (modulo) di un numero complesso

COMP.IMMAGINARIO

Restituisce il coefficiente immaginario di un numero complesso

COMP.ARGOMENTO

Restituisce l'argomento theta, un angolo espresso in radianti

COMP.CONIUGATO

Restituisce il complesso coniugato di un numero complesso

COMP.COS

Restituisce il coseno di un numero complesso

COMP.DIV

Restituisce il quoziente di due numeri complessi

COMP.EXP

Restituisce il valore esponenziale di un numero complesso

COMP.LN

Restituisce il logaritmo naturale di un numero complesso

COMP.LOG10

Restituisce il logaritmo in base 10 di un numero complesso

COMP.LOG2

Restituisce il logaritmo in base 2 di un numero complesso

COMP.POTENZA

Restituisce il numero complesso elevato a una potenza intera

COMP.PRODOTTO

Restituisce il prodotto di numeri complessi compresi tra 2 e 255

COMP.PARTE.REALE

Restituisce il coefficiente reale di un numero complesso

COMP.SEN

Restituisce il seno di un numero complesso

COMP.RADQ

Restituisce la radice quadrata di un numero complesso

COMP.DIFF

Restituisce la differenza fra due numeri complessi

COMP.SOMMA

Restituisce la somma di numeri complessi

OCT.BINARIO

Converte un numero ottale in binario

OCT.DECIMALE

Converte un numero ottale in decimale

OCT.HEX

Converte un numero ottale in esadecimale

Torna all'inizio

Funzioni finanziarie

Funzione

Descrizione

INT.MATURATO.PER

Restituisce l'interesse maturato di un titolo che paga interessi periodici

INT.MATURATO.SCAD

Restituisce l'interesse maturato di un titolo che paga interessi alla scadenza

AMMORT.DEGR

Restituisce l'ammortamento per ogni periodo contabile utilizzando un coefficiente di ammortamento

AMMORT.PER

Restituisce l'ammortamento per ogni periodo contabile

GIORNI.CED.INIZ.LIQ

Restituisce il numero dei giorni che vanno dall'inizio del periodo di durata della cedola alla data di liquidazione

GIORNI.CED

Restituisce il numero dei giorni relativi al periodo della cedola che contiene la data di liquidazione

GIORNI.CED.NUOVA

Restituisce il numero di giorni che vanno dalla data di liquidazione alla data della cedola successiva

DATA.CED.SUCC

Restituisce un numero che rappresenta la data della cedola successiva alla data di liquidazione

NUM.CED

Restituisce il numero di cedole pagabili fra la data di liquidazione e la data di scadenza

DATA.CED.PREC

Restituisce un numero che rappresenta la data della cedola precedente alla data di liquidazione

INT.CUMUL

Restituisce l'interesse cumulativo pagato fra due periodi

CAP.CUM

Restituisce il capitale cumulativo pagato per estinguere un debito fra due periodi

AMMORT.FISSO

Restituisce l'ammortamento di un bene per un periodo specificato utilizzando il metodo di ammortamento a quote fisse decrescenti

AMMORT

Restituisce l'ammortamento di un bene per un periodo specificato utilizzando il metodo di ammortamento a doppie quote decrescenti o altri metodi specificati

TASSO.SCONTO

Restituisce il tasso di sconto per un titolo

VALUTA.DEC

Converte un prezzo valuta, espresso come frazione, in prezzo valuta, espresso come numero decimale

VALUTA.FRAZ

Converte un prezzo valuta, espresso come numero decimale, in prezzo valuta, espresso come frazione

DURATA

Restituisce la durata annuale di un titolo con i pagamenti di interesse periodico

EFFETTIVO

Restituisce l'effettivo tasso di interesse annuo

VAL.FUT

Restituisce il valore futuro di un investimento

VAL.FUT.CAPITALE

Restituisce il valore futuro di un capitale iniziale dopo aver applicato una serie di tassi di interesse composti

TASSO.INT

Restituisce il tasso di interesse per un titolo interamente investito

INTERESSI

Restituisce il valore degli interessi per un investimento relativo a un periodo specifico

TIR.COST

Restituisce il tasso di rendimento interno per una serie di flussi di cassa

INTERESSE.RATA

Calcola l'interesse di un investimento pagato durante un periodo specifico

DURATA.M

Restituisce la durata Macauley modificata per un titolo con un valore presunto di € 100

TIR.VAR

Restituisce il tasso di rendimento interno in cui i flussi di cassa positivi e negativi sono finanziati a tassi diversi

NOMINALE

Restituisce il tasso di interesse nominale annuale

NUM.RATE

Restituisce il numero di periodi relativi a un investimento

VAN

Restituisce il valore attuale netto di un investimento basato su una serie di flussi di cassa periodici e sul tasso di sconto

PREZZO.PRIMO.IRR

Restituisce il prezzo di un titolo dal valore nominale di € 100 avente il primo periodo di durata irregolare

REND.PRIMO.IRR

Restituisce il rendimento di un titolo avente il primo periodo di durata irregolare

PREZZO.ULTIMO.IRR

Restituisce il prezzo di un titolo dal valore nominale di € 100 avente l'ultimo periodo di durata irregolare

REND.ULTIMO.IRR

Restituisce il rendimento di un titolo avente l'ultimo periodo di durata irregolare

RATA

Restituisce il pagamento periodico per una rendita

P.RATA

Restituisce il pagamento sul capitale di un investimento per un dato periodo

PREZZO

Restituisce il prezzo di un titolo dal valore nominale di € 100 che paga interessi periodici

PREZZO.SCONT

Restituisce il prezzo di un titolo scontato dal valore nominale di € 100

PREZZO.SCAD

Restituisce il prezzo di un titolo dal valore nominale di € 100 che paga gli interessi alla scadenza

VA

Restituisce il valore attuale di un investimento

TASSO

Restituisce il tasso di interesse per un periodo di un'annualità

RICEV.SCAD

Restituisce l'ammontare ricevuto alla scadenza di un titolo interamente investito

AMMORT.COST

Restituisce l'ammortamento a quote costanti di un bene per un singolo periodo

AMMORT.ANNUO

Restituisce l'ammortamento a somma degli anni di un bene per un periodo specificato

BOT.EQUIV

Restituisce il rendimento equivalente a un'obbligazione per un Buono del Tesoro

BOT.PREZZO

Restituisce il prezzo di un Buono del Tesoro dal valore nominale di € 100

BOT.REND

Restituisce il rendimento di un Buono del Tesoro

AMMORT.VAR

Restituisce l'ammortamento di un bene per un periodo specificato o parziale utilizzando il metodo a doppie quote proporzionali ai valori residui

TIR.X

Restituisce il tasso di rendimento interno di un impiego di flussi di cassa non necessariamente periodico

VAN.X

Restituisce il valore attuale netto di un impiego di flussi di cassa non necessariamente periodico

REND

Restituisce il rendimento di un titolo che frutta interessi periodici

REND.TITOLI.SCONT

Restituisce il rendimento annuale di un titolo scontato, ad esempio un Buono del Tesoro

REND.SCAD

Restituisce il rendimento annuo di un titolo che paga interessi alla scadenza

Torna all'inizio

Funzioni informative

Funzione

Descrizione

CELLA

Restituisce le informazioni sulla formattazione, la posizione o il contenuto di una cella

Nota    Questa funzione non è disponibile in Excel Web App.

ERRORE.TIPO

Restituisce un numero che corrisponde a un tipo di errore

INFO

Restituisce informazioni sull'ambiente operativo corrente

Nota    Questa funzione non è disponibile in Excel Web App.

VAL.VUOTO

Restituisce VERO se il valore è vuoto

VAL.ERR

Restituisce VERO se il valore è un valore di errore qualsiasi tranne #N/D

VAL.ERRORE

Restituisce VERO se il valore è un valore di errore qualsiasi

VAL.PARI

Restituisce VERO se il numero è pari

VAL.LOGICO

Restituisce VERO se il valore è un valore logico

VAL.NON.DISP

Restituisce VERO se il valore è un valore di errore #N/D

VAL.NON.TESTO

Restituisce VERO se il valore non è in forma di testo

VAL.NUMERO

Restituisce VERO se il valore è un numero

VAL.DISPARI

Restituisce VERO se il numero è dispari

VAL.RIF

Restituisce VERO se il valore è un riferimento

VAL.TESTO

Restituisce VERO se il valore è in forma di testo

NUM

Restituisce un valore convertito in numero

NON.DISP

Restituisce il valore errore #N/D

TIPO

Restituisce un numero che indica il tipo di dati relativo a un valore

Torna all'inizio

Funzioni logiche

Funzione

Descrizione

E

Restituisce VERO se tutti gli argomenti hanno valore VERO

FALSO

Restituisce il valore logico FALSO

SE

Specifica un test logico da eseguire

SE.ERRORE

Restituisce un valore specificato dall'utente se la formula restituisce un errore. In caso contrario, restituisce il risultato della formula

NON

Inverte la logica dell'argomento

O

Restituisce VERO se un argomento qualsiasi è VERO

VERO

Restituisce il valore logico VERO

Torna all'inizio

Funzioni di ricerca e di riferimento

Funzione

Descrizione

INDIRIZZO

Restituisce un riferimento come testo in una singola cella di un foglio di lavoro

AREE

Restituisce il numero di aree in un riferimento

SCEGLI

Sceglie un valore da un elenco di valori

RIF.COLONNA

Restituisce il numero di colonna di un riferimento

COLONNE

Restituisce il numero di colonne in un riferimento

INFO.DATI.TAB.PIVOT

Restituisce i dati memorizzati in un rapporto di tabella pivot

CERCA.ORIZZ

Effettua una ricerca nella riga superiore di una matrice e restituisce il valore della cella specificata

COLLEG.IPERTESTUALE

Crea un collegamento a un documento memorizzato su un server di rete, un'Intranet o Internet

INDICE

Utilizza un indice per scegliere un valore da un riferimento o da una matrice

INDIRETTO

Restituisce un riferimento specificato da un valore di testo

CERCA

Ricerca i valori in un vettore o in una matrice

CONFRONTA

Ricerca i valori in un riferimento o in una matrice

SCARTO

Restituisce uno scarto di riferimento da un determinato riferimento

RIF.RIGA

Restituisce il numero di riga di un riferimento

RIGHE

Restituisce il numero di righe in un riferimento

DATITEMPOREALE

Recupera i dati in tempo reale da un programma che supporta l'automazione

MATR.TRASPOSTA

Restituisce la trasposizione di una matrice

CERCA.VERT

Effettua una ricerca nella prima colonna di una matrice e si sposta attraverso la riga per restituire il valore di una cella

Torna all'inizio

Funzioni matematiche e trigonometriche

Funzione

Descrizione

ASS

Restituisce il valore assoluto di un numero

ARCCOS

Restituisce l'arcocoseno di un numero

ARCCOSH

Restituisce l'inversa del coseno iperbolico di un numero

AGGREGA

Restituisce un'aggregazione in un elenco o un database

ARCSEN

Restituisce l'arcoseno di un numero

ARCSENH

Restituisce l'inversa del seno iperbolico di un numero

ARCTAN

Restituisce l'arcotangente di un numero

ARCTAN.2

Restituisce l'arcotangente delle coordinate x e y

ARCTANH

Restituisce l'inversa della tangente iperbolica di un numero

ARROTONDA.ECCESSO

Arrotonda un numero per eccesso all'intero più vicino o al multiplo più vicino a peso

ARROTONDA.ECCESSO.PRECISA

Arrotonda un numero per eccesso all'intero più vicino o al multiplo più vicino a peso. Indipendentemente dal segno del numero, il numero viene arrotondato per eccesso

COMBINAZIONE

Restituisce il numero delle combinazioni per un numero assegnato di oggetti

COS

Restituisce il coseno di un numero

COSH

Restituisce il coseno iperbolico di un numero

GRADI

Converte i radianti in gradi

PARI

Arrotonda il valore assoluto di un numero per eccesso al più vicino intero pari

EXP

Restituisce il numero e elevato alla potenza di un numero assegnato

FATTORIALE

Restituisce il fattoriale di un numero

FATT.DOPPIO

Restituisce il fattoriale doppio di un numero

ARROTONDA.DIFETTO

Arrotonda il valore assoluto di un numero per difetto

ARROTONDA.DIFETTO.PRECISA

Arrotonda un numero per difetto all'intero più vicino o al multiplo più vicino a peso. Indipendentemente dal segno del numero, il numero viene arrotondato per difetto

MCD

Restituisce il massimo comune divisore

INT

Arrotonda un numero per difetto all'intero più vicino

ISO.ARROTONDA.ECCESSO

Restituisce un numero arrotondato per eccesso all'intero più vicino o al multiplo più vicino a peso

MCM

Restituisce il minimo comune multiplo

LN

Restituisce il logaritmo naturale di un numero

LOG

Restituisce il logaritmo di un numero in una base specificata

LOG10

Restituisce il logaritmo in base 10 di un numero

MATR.DETERM

Restituisce il determinante di una matrice

MATR.INVERSA

Restituisce l'inversa di una matrice

MATR.PRODOTTO

Restituisce il prodotto di due matrici

RESTO

Restituisce il resto della divisione

ARROTONDA.MULTIPLO

Restituisce un numero arrotondato al multiplo desiderato

MULTINOMIALE

Restituisce il polinomio di un insieme di numeri

DISPARI

Arrotonda un numero per eccesso al più vicino intero dispari

PI.GRECO

Restituisce il valore di pi greco

POTENZA

Restituisce il risultato di un numero elevato a potenza

PRODOTTO

Moltiplica gli argomenti

QUOZIENTE

Restituisce il quoziente di una divisione

RADIANTI

Converte i gradi in radianti

CASUALE

Restituisce un numero casuale compreso tra 0 e 1

CASUALE.TRA

Restituisce un numero casuale compreso tra i numeri specificati

ROMANO

Converte un numero in numero romano, sotto forma di testo

ARROTONDA

Arrotonda un numero a un numero specificato di cifre

ARROTONDA.PER.DIF

Arrotonda il valore assoluto di un numero per difetto

ARROTONDA.PER.ECC

Arrotonda il valore assoluto di un numero per eccesso

SOMMA.SERIE

Restituisce la somma di una serie di potenze data dalla formula

SEGNO

Restituisce il segno di un numero

SEN

Restituisce il seno dell'angolo specificato

SENH

Restituisce il seno iperbolico di un numero

RADQ

Restituisce una radice quadrata positiva

RADQ.PI.GRECO

Restituisce la radice quadrata di (num * pi)

SUBTOTALE

Restituisce un subtotale in un elenco o in un database

SOMMA

Aggiunge gli argomenti

SOMMA.SE

Somma le celle specificate secondo un criterio assegnato

SOMMA.PIÙ.SE

Somma le celle in un intervallo che soddisfano più criteri

MATR.SOMMA.PRODOTTO

Restituisce la somma dei prodotti dei componenti corrispondenti della matrice

SOMMA.Q

Restituisce la somma dei quadrati degli argomenti

SOMMA.DIFF.Q

Restituisce la somma della differenza dei quadrati dei valori corrispondenti di due matrici

SOMMA.SOMMA.Q

Restituisce la somma della somma dei quadrati dei valori corrispondenti di due matrici

SOMMA.Q.DIFF

Restituisce la somma dei quadrati delle differenze dei valori corrispondenti di due matrici

TAN

Restituisce la tangente di un numero

TANH

Restituisce la tangente iperbolica di un numero

TRONCA

Tronca la parte decimale di un numero

Torna all'inizio

Funzioni statistiche

Funzione

Descrizione

MEDIA.DEV

Restituisce la media delle deviazioni assolute dei valori rispetto alla loro media

MEDIA

Restituisce la media degli argomenti

MEDIA.VALORI

Restituisce la media degli argomenti, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

MEDIA.SE

Restituisce la media aritmetica di tutte le celle in un intervallo che soddisfano un determinato criterio

MEDIA.PIÙ.SE

Restituisce la media aritmetica di tutte le celle che soddisfano più criteri

DISTRIB.BETA.N

Restituisce la funzione di distribuzione cumulativa beta

INV.BETA.N

Restituisce l'inversa della funzione distribuzione cumulativa per una distribuzione beta specificata

DISTRIB.BINOM.N

Restituisce la distribuzione binomiale per il termine individuale

INV.BINOM

Restituisce il valore più piccolo per il quale la distribuzione cumulativa binomiale risulta maggiore o uguale ad un valore di criterio

DISTRIB.CHIQUAD

Restituisce la funzione densità di probabilità cumulativa beta

DISTRIB.CHIQUAD.DS

Restituisce la probabilità a una coda per la distribuzione del chi quadrato

INV.CHIQUAD

Restituisce la funzione densità di probabilità cumulativa beta

INV.CHI.QUAD.DS

Restituisce l'inversa della distribuzione a una coda del chi quadrato

TEST.CHIQUAD

Restituisce il test per l'indipendenza

CONFIDENZA.NORM

Restituisce l'intervallo di confidenza per la popolazione

CONFIDENZA.T

Restituisce l'intervallo di confidenza per una media di popolazione utilizzando una distribuzione t di Student

CORRELAZIONE

Restituisce il coefficiente di correlazione tra due serie di dati

CONTA.NUMERI

Conta la quantità di numeri nell'elenco di argomenti

CONTA.VALORI

Conta il numero di valori nell'elenco di argomenti

CONTA.VUOTE

Conta il numero di celle vuote all'interno di un intervallo

CONTA.SE

Conta il numero di celle in un intervallo che soddisfano i criteri specificati

CONTA.PIÙ.SE

Conta il numero di celle in un intervallo che soddisfano più criteri

COVARIANZA.P

Calcola la covarianza, la media dei prodotti delle deviazioni accoppiate

COVARIANZA.C

Restituisce la covarianza del campione, ovvero la media delle deviazioni dei prodotti di ogni coppia di coordinate in due set di dati

DEV.Q

Restituisce la somma dei quadrati delle deviazioni

DISTRIB.EXP.N

Restituisce la distribuzione esponenziale

DISTRIBF

Restituisce la distribuzione di probabilità F

DISTRIB.F.DS

Restituisce la distribuzione di probabilità F

INVF

Restituisce l'inversa della distribuzione di probabilità F

INV.F.DS

Restituisce l'inversa della distribuzione di probabilità F

TESTF

Restituisce il risultato di un test F

FISHER

Restituisce la trasformazione di Fisher

INV.FISHER

Restituisce l'inversa della trasformazione di Fisher

PREVISIONE

Restituisce i valori lungo una tendenza lineare

FREQUENZA

Restituisce la distribuzione di frequenza come matrice verticale

DISTRIB.GAMMA.N

Restituisce la distribuzione gamma

INV.GAMMA.N

Restituisce l'inversa della distribuzione cumulativa gamma

LN.GAMMA

Restituisce il logaritmo naturale di una funzione gamma, G(x)

LN.GAMMA.PRECISO

Restituisce il logaritmo naturale di una funzione gamma, G(x)

MEDIA.GEOMETRICA

Restituisce la media geometrica

CRESCITA

Restituisce i valori lungo una linea di tendenza esponenziale

MEDIA.ARMONICA

Restituisce la media armonica

DISTRIB.IPERGEOM.N

Restituisce la distribuzione ipergeometrica

INTERCETTA

Restituisce l'intercetta della retta di regressione lineare

CURTOSI

Restituisce la curtosi di un set di dati

GRANDE

Restituisce il k-esimo valore più grande di un set di dati

REGR.LIN

Restituisce i parametri di una tendenza lineare

REGR.LOG

Restituisce i parametri di una linea di tendenza esponenziale

DISTRIB.LOGNORM.N

Restituisce la distribuzione lognormale cumulativa

INV.LOGNORM.N

Restituisce l'inversa di una distribuzione cumulativa lognormale

MAX

Restituisce il valore più grande di un elenco di argomenti

MAX.VALORI

Restituisce il valore massimo in un elenco di argomenti, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

MEDIANA

Restituisce la mediana dei numeri specificati

MIN

Restituisce il valore più piccolo di un elenco di argomenti

MIN.VALORI

Restituisce il valore più piccolo in un elenco di argomenti, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

MODA.MULT

Restituisce una matrice verticale dei valori più ricorrenti in una matrice o intervallo di dati

MODA.SNGL

Restituisce il valore più comune in un set di dati

DISTRIB.BINOM.NEG.N

Restituisce la distribuzione binomiale negativa

DISTRIB.NORM.N

Restituisce la distribuzione cumulativa normale

INV.NORM.N

Restituisce l'inversa della distribuzione cumulativa normale

DISTRIB.NORM.ST.N

Restituisce la distribuzione cumulativa normale standard

INV.NORM.S

Restituisce l'inversa della distribuzione normale standard cumulativa

PEARSON

Restituisce il coefficiente di correlazione del momento prodotto di Pearson

ESC.PERCENTILE

Restituisce il k-esimo dato percentile dei valori in un intervallo, dove k è nell'intervallo 0..1, estremi esclusi

INC.PERCENTILE

Restituisce il k-esimo dato percentile di valori in un intervallo

ESC.PERCENT.RANGO

Restituisce il rango di un valore in un set di dati come percentuale (0..1, estremi esclusi) del set di dati

INC.PERCENT.RANGO

Restituisce il rango di un valore in un set di dati come percentuale

PERMUTAZIONE

Restituisce il numero delle permutazioni per un determinato numero di oggetti

DISTRIB.POISSON

Restituisce la distribuzione di probabilità di Poisson

PROBABILITÀ

Restituisce la probabilità che dei valori in un intervallo siano compresi tra due limiti

ESC.QUARTILE

Restituisce il quartile del set di dati, in base ai valori del percentile da 0..1, estremi esclusi

INC.QUARTILE

Restituisce il quartile di un set di dati

RANGO.MEDIA

Restituisce il rango di un numero in un elenco di numeri

RANGO.UG

Restituisce il rango di un numero in un elenco di numeri

RQ

Restituisce la radice quadrata del coefficiente di momento di correlazione di Pearson

ASIMMETRIA

Restituisce il grado di asimmetria di una distribuzione

PENDENZA

Restituisce la pendenza della retta di regressione lineare

PICCOLO

Restituisce il k-esimo valore più piccolo di un set di dati

NORMALIZZA

Restituisce un valore normalizzato

DEV.ST.P

Calcola la deviazione standard sulla base di un'intera popolazione

DEV.ST.C

Stima la deviazione standard sulla base di un campione

DEV.ST.VALORI

Restituisce una stima della deviazione standard sulla base di un campione, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

DEV.ST.POP.VALORI

Calcola la deviazione standard sulla base dell'intera popolazione, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

ERR.STD.YX

Restituisce l'errore standard del valore previsto per y per ogni valore di x nella regressione

DISTRIB.T.N

Restituisce i punti percentuali (probabilità) della distribuzione t di Student

DISTRIB.T.2T

Restituisce i punti percentuali (probabilità) della distribuzione t di Student

DISTRIB.T.DS

Restituisce la distribuzione t di Student

INVT

Restituisce il valore t della distribuzione t di Student come funzione della probabilità e dei gradi di libertà

INV.T.2T

Restituisce l'inversa della distribuzione t di Student

TENDENZA

Restituisce i valori lungo una linea di tendenza lineare

MEDIA.TRONCATA

Restituisce la media della parte interna di un set di dati

TESTT

Restituisce la probabilità associata a un test t di Student

VAR.P

Restituisce la varianza sulla base dell'intera popolazione

VAR.C

Stima la varianza sulla base di un campione

VAR.VALORI

Restituisce una stima della varianza sulla base di un campione, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

VAR.POP.VALORI

Calcola la varianza sulla base dell'intera popolazione, inclusi i numeri, il testo e i valori logici

DISTRIB.WEIBULL

Restituisce la distribuzione di Weibull

TESTZ

Restituisce il valore di probabilità a una coda di un test z

Torna all'inizio

Funzioni di testo

Funzione

Descrizione

ASC

Converte le lettere inglesi o il katakana a byte doppio all'interno di una stringa di caratteri in caratteri a byte singolo

BAHTTESTO

Converte un numero in testo, utilizzando il formato valuta ß (baht)

CODICE.CARATT

Restituisce il carattere specificato dal numero di codice

LIBERA

Rimuove dal testo tutti i caratteri che non possono essere stampati

CODICE

Restituisce un codice numerico per il primo carattere di una stringa di testo

CONCATENA

Unisce diversi elementi di testo in uno solo

VALUTA

Converte un numero in testo, utilizzando il formato valuta € (euro)

IDENTICO

Verifica se due valori di testo sono uguali

TROVA, TROVA.B

Rileva un valore di testo all'interno di un altro (con distinzione tra maiuscole e minuscole)

FISSO

Formatta un numero come testo con un numero fisso di decimali

ORDINAMENTO.JIS

Converte le lettere inglesi o il katakana a byte singolo all'interno di una stringa di caratteri in caratteri a byte doppio

SINISTRA, SINISTRAB

Restituisce il carattere più a sinistra di un valore di testo

LUNGHEZZA, LUNGB

Restituisce il numero di caratteri di una stringa di testo

MINUSC

Converte in minuscolo il testo

STRINGA.ESTRAI, MEDIA.B

Restituisce un numero specifico di caratteri di una stringa di testo a partire dalla posizione specificata

FURIGANA

Estrae i caratteri fonetici (furigana) da una stringa di testo

MAIUSC.INIZ

Converte in maiuscolo la prima lettera di ogni parola di un valore di testo

RIMPIAZZA, SOSTITUISCI.B

Sostituisce i caratteri all'interno di un testo

RIPETI

Ripete un testo per il numero di volte specificato

DESTRA, DESTRA.B

Restituisce il carattere più a destra di un valore di testo

RICERCA, CERCA.B

Rileva un valore di testo all'interno di un altro (senza distinzione tra maiuscole e minuscole)

SOSTITUISCI

Sostituisce il nuovo testo al testo contenuto in una stringa

T

Converte gli argomenti in testo

TESTO

Formatta un numero e lo converte in testo

ANNULLA.SPAZI

Elimina gli spazi dal testo

MAIUSC

Converte in maiuscolo il testo

VALORE

Converte un argomento di testo in numero

Torna all'inizio

Funzioni definite dall'utente che vengono installate con componenti aggiuntivi

Se i componenti aggiuntivi installati contengono funzioni, tali funzioni di automazione e dei componenti aggiuntivi saranno disponibili nella categoria Definite dall'utente della finestra di dialogo Inserisci funzione.

Nota    Le funzioni definite dall'utente non sono disponibili in Excel Web App.

Funzione

Descrizione

RICHIAMA

Chiama una routine in una DLL o in una risorsa codice

EUROCONVERT

Converte un numero in euro, un valore espresso in euro in una valuta dei paesi membri dell'Unione Europea oppure un valore espresso in una delle valute dei paesi dell'Unione Europea in quella di un altro paese utilizzando l'euro come intermediario (triangolazione)

IDENTIFICATORE.REGISTRO

Restituisce l'identificatore di registro della DLL o della risorsa codice specificata che è stata registrata in precedenza

SQL.REQUEST

Stabilisce collegamenti con origini dati esterne, esegue una query da un foglio di lavoro e quindi restituisce il risultato, ad esempio una matrice, senza richiedere la programmazione di una macro

Torna all'inizio

Si applica a: Excel 2010, Excel Starter, Excel Online, SharePoint Online



Queste informazioni sono risultate utili?

No

Che cosa possiamo migliorare?

255 caratteri rimanenti

Per tutelare la privacy, non includere informazioni di contatto nei commenti e suggerimenti. Consulta la nostra informativa sulla privacy.

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Risorse di supporto

Cambia lingua