Funzioni VAL

Descrizione

Ognuna di queste funzioni, definite collettivamente funzioni VAL, esamina il valore specificato e restituisce VERO o FALSO a seconda dell'esito. La funzione VAL.VUOTO ad esempio restituirà il valore logico VERO se l'argomento val è un riferimento a una cella vuota e il valore logico FALSO in caso contrario.

È possibile usare una funzione VAL per ottenere informazioni su un valore prima di eseguire un calcolo o un'altra azione con esso. È ad esempio possibile usare la funzione VAL.ERRORE insieme alla funzione SE per eseguire un'azione diversa in caso di errore:

= SE( VAL.ERRORE(A1); "Si è verificato un errore."; A1 * 2)

Questa formula verifica se in A1 è presente una condizione di errore. In caso affermativo, la funzione SE restituirà il messaggio "Si è verificato un errore". In caso negativo, la funzione SE eseguirà il calcolo A1*2.

Sintassi

VAL.VUOTO(valore)

VAL.ERR(valore)

VAL.ERRORE(valore)

VAL.LOGICO(valore)

VAL.NON.DISP(valore)

VAL.NON.TESTO(valore)

VAL.NUMERO(valore)

VAL.RIF(valore)

VAL.TESTO(valore)

Nella sintassi delle funzioni VAL è previsto l'argomento seguente:

  • valore    Obbligatorio. Valore da esaminare. L'argomento val può essere una cella vuota, un valore logico, numerico, di errore, di testo o di riferimento oppure un nome che si riferisce a uno di questi valori.

Funzione

Restituisce VERO se

VAL.VUOTO

Val si riferisce a una cella vuota

VAL.ERR

Val si riferisce a un qualsiasi valore di errore eccetto #N/D

VAL.ERRORE

Val si riferisce a un qualsiasi valore di errore (#N/D, #VALORE!, #RIF!, #DIV/0!, #NUM!, #NOME? o #NULLO!)

VAL.LOGICO

Val si riferisce a un valore logico

VAL.NON.DISP

Val si riferisce al valore di errore #N/D (valore non disponibile)

VAL.NON.TESTO

Val si riferisce a un qualsiasi elemento diverso da testo. Si noti che questa funzione restituirà VERO se val si riferisce a una cella vuota.

VAL.NUMERO

Val si riferisce a un numero

VAL.RIF

Val si riferisce a un riferimento

VAL.TESTO

Val si riferisce a del testo

Osservazioni

  • Gli argomenti val delle funzioni VAL non vengono convertiti e gli eventuali valori numerici racchiusi tra virgolette doppie vengono trattati come testo. Ad esempio, nella maggior parte delle altre funzioni che implicano l'uso di un numero, il valore di testo "19" viene convertito nel numero 19. Nella formula VAL.NUMERO("19") invece "19" non viene convertito da valore di testo in valore numerico e la funzione VAL.NUMERO restituisce FALSO.

  • Le funzioni VAL risultano particolarmente utili nelle formule per verificare il risultato di un calcolo. Se vengono usate insieme alla funzione SE, consentono di individuare gli errori nelle formule. Vedere gli esempi seguenti.

Esempi

Esempio 1

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Formula

Descrizione

Risultato

=VAL.LOGICO(VERO)

Controlla se VERO è un valore logico

VERO

=VAL.LOGICO("VERO")

Controlla se "VERO" è un valore logico

FALSO

=VAL.NUMERO(4)

Controlla se 4 è un numero

VERO

=VAL.RIF(G8)

Controlla se G8 è un riferimento valido

VERO

=VAL.RIF(XYZ1)

Controlla se XYZ1 è un riferimento valido

FALSO

Esempio 2

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro Excel. Affinché le formule mostrino i risultati, selezionarle, premere il tasto F2 e quindi Invio. Se necessario, adattare l'ampiezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Dati

Oro

Regione1

#RIF!

330,92

#N/D

Formula

Descrizione

Risultato

=VAL.VUOTO(A2)

Controlla se la cella A2 è vuota.

FALSO

=VAL.ERRORE(A4)

Controlla se il valore nella cella A4, #RIF!, è un errore.

VERO

=VAL.NON.DISP(A4)

Controlla se il valore nella cella A4, #RIF!, è l'errore #N/D.

FALSO

=VAL.NON.DISP(A6)

Controlla se il valore nella cella A6, #N/D, è l'errore #N/D.

VERO

=VAL.ERR(A6)

Controlla se il valore nella cella A6, #N/D, è un errore.

FALSO

=VAL.NUMERO(A5)

Controlla se il valore nella cella A5, 330,92, è un numero.

VERO

=VAL.TESTO(A3)

Controlla se il valore nella cella A3, Regione1, è testo.

VERO

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×