Funzione Switch

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Valuta un elenco di espressioni e restituisce un valore o un'espressione Variant associata alla prima espressione dell'elenco che è True.

Sintassi

Switch ( espr-1, valore-1 [espr-2, valore 2 ]... [, espr-n, valore-n ] )

Nella sintassi della funzione Switch questi argomenti sono:

Argomento

Descrizione

espressione

Obbligatorio. Espressione Variant da valutare.

valore

Obbligatorio. Valore o espressione da restituire se l'espressione corrispondente è True.


Osservazioni

L'elenco di argomento funzione Switch è costituito da coppie di valori o espressioni. Le espressioni vengono valutate da sinistra a destra e viene restituito il valore associato alla prima espressione che restituisce True . Se le parti non vengono accoppiate correttamente, si verifica un errore di run-time. Ad esempio, se espr-1 è vera, Cambia restituirà valore-1. Se espr-1 è Falsema espr-2 è vera, Switch restituirà valore 2e così via.

Funzione switch restituisce un valore Null se:

  • Nessuna delle espressioni è vera.

  • La prima espressione True ha un valore corrispondente è Null.

Opzione valuta tutte le espressioni, anche se ne restituisce solo uno di essi. Per questo motivo, è necessario prestare attenzione ai potenziali. Ad esempio, se la valutazione di un'espressione dà come risultato una divisione per zero, si verifica un errore.

Esempio

Nota : Gli esempi seguenti illustrano l'uso di questa funzione in un modulo di Visual Basic, Applications Edition (VBA). Per altre informazioni sull'uso di VBA, selezionare Riferimenti per sviluppatori nell'elenco a discesa accanto a Cerca e immettere uno o più termini nella casella di ricerca.

Questo esempio viene usata la funzione Switch per restituire il nome di una lingua che corrisponda al nome di una città.

Function MatchUp (CityName As String)
Matchup = Switch(CityName = "London", "English", _
CityName = "Rome", "Italian", _
CityName = "Paris", "French")
End Function

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×