Funzione DATA.DIFF

Calcola il numero di giorni, mesi o anni tra due date. Avviso: Excel offre la funzione DATA.DIFF per supportare le cartelle di lavoro meno recenti di Lotus 1-2-3. La funzione DATA.DIFF può produrre risultati non corretti in determinate circostanze. Per informazioni dettagliate, vedere la sezione Problemi noti di questo articolo.

Sintassi

DATA.DIFF(data_iniziale,data_finale,unità)

Data_iniziale     Data che rappresenta la prima data, o data iniziale, del periodo. Le date possono essere specificate come stringhe di testo racchiuse tra virgolette, ad esempio "30/1/2001", come numeri seriali, ad esempio 36921, che rappresenta il 30 gennaio 2001 se si usa il sistema data 1900, o come risultati di altre formule o funzioni, ad esempio DATA.VALORE("30/1/2001").

Data_finale     Data che rappresenta l'ultima data, o data finale, del periodo.

Nota: Se la data_iniziale è successiva alla data_finale, il risultato sarà #NUM!.

Unità     Tipo di informazioni che si desidera venga restituito:

Unità

Restituisce

"Y"

Il numero di anni completi nel periodo.

"M"

Il numero di mesi completi nel periodo.

"D"

Il numero di giorni del periodo.

"MD"

La differenza tra i giorni in data_iniziale e in data_finale. Vengono ignorati i mesi e gli anni delle date.

Importante: Non è consigliabile usare l'argomento "DM" perché presenta delle limitazioni note. Vedere la sezione Problemi noti seguente.

"AM"

La differenza tra i mesi in data_iniziale e in data_finale. Vengono ignorati i giorni e gli anni delle date.

"YD"

La differenza tra i giorni in data_iniziale e data_finale. Vengono ignorati gli anni delle date.

Osservazioni

  • Le date vengono memorizzate come numeri seriali in sequenza. Per impostazione predefinita, il 31 dicembre 1899 corrisponde al numero seriale 1 e il 1° gennaio 2008 corrisponde al numero seriale 39448, essendo trascorsi 39.448 giorni dal 1° gennaio 1900.

  • La funzione DATA.DIFF risulta utile nelle formule in cui è necessario calcolare un'età.

Esempi

Data_iniziale

Data_finale

Formula

Descrizione (risultato)

1/1/2001

1/1/2003

=DATA.DIFF(Data_iniziale,Data_finale,"Y")

Due anni completi del periodo (2)

1/6/2001

15/8/2002

=DATA.DIFF(Data_iniziale,Data_finale,"D")

440 giorni tra il 1 giugno 2001 e il 15 agosto 2002 (440)

1/6/2001

15/8/2002

=DATA.DIFF(Data_iniziale,Data_finale,"YD")

75 giorni tra il 1 giugno e il 15 agosto, ignorando gli anni delle date (75)

Problemi noti

L'argomento "DM" può produrre un numero negativo, un valore zero o un risultato non accurato. Se si prova a calcolare i giorni rimanenti dopo l'ultimo mese completato, è possibile usare questa soluzione alternativa:

=DATA.DIFF(D17,E17,"dm") e risultato: 5

La formula sottrae il primo giorno del mese che sta finendo (01/05/2016) dalla data di fine originale nella cella E17 (06/05/2016). Ecco come viene eseguita questa operazione: La funzione DATA crea la data, 01/05/2016. La data viene creata usando l'anno nella cella E17 e il mese nella cella E17. Quindi 1 rappresenta il primo giorno del mese. Il risultato della funzione DATA è 01/05/2016. Quindi, si sottrae questa data dalla data di fine originale nella cella E17, ovvero 06/05/2016. 06/05/2016 meno 01/05/2016 equivale a 5 giorni.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×