Funzionalità di business intelligence in Excel e Office 365

Funzionalità di business intelligence in Excel e Office 365

Il termine business intelligence (BI) indica essenzialmente il set di strumenti e processi usati per raccogliere dati, trasformarli in informazioni significative e migliorare i processi decisionali. In Office 365 Enterprise le funzionalità BI sono disponibili in Excel e SharePoint Online. Questi servizi consentono di raccogliere e visualizzare dati e di condividere informazioni con le persone dell'organizzazione su più dispositivi.

Per saperne di più

Usare Excel per raccogliere e visualizzare dati

Passaggio 1: Recuperare i dati

Passaggio 2: Visualizzare i dati

Passaggio 3: Aggiungere filtri

Passaggio 4: Usare funzionalità di analisi avanzate

Usare SharePoint Online per condividere e visualizzare cartelle di lavoro

Usare Power BI per accedere a più funzionalità BI nel cloud

Usare Excel per raccogliere e visualizzare dati

In pochi e semplici passaggi si possono creare grafici e tabelle in Excel.

esempio di dashboard di excel services

Passaggio 1: Recuperare i dati

In Excel sono disponibili diverse opzioni per recuperare e organizzare dati:

Passaggio 2: Visualizzare i dati

Dopo aver recuperato i dati in Excel, è possibile creare report con facilità:

  • Si può usare Analisi rapida per selezionare i dati ed esaminare istantaneamente le diverse modalità di visualizzazione possibili.

  • È possibile creare tipi di grafico disponibili in Office che includono tabelle, grafici a linee, grafici a barre, grafici radar e così via.

  • Si possono creare tabelle pivot e analizzare i dati usando Esplorazione rapida. Si può anche usare l'Elenco campi per determinare le informazioni da visualizzare in un rapporto.

  • Si possono creare scorecard che usano la formattazione condizionale e indicatori di prestazioni chiave (KPI) in Power Pivot per mostrare a colpo d'occhio se le prestazioni di una o più metriche sono in linea o meno con gli obiettivi.

  • È possibile usare Power Map per analizzare e mappare i dati in un globo tridimensionale (3D).

Passaggio 3: Aggiungere filtri

Si possono aggiungere filtri ai fogli di lavoro, ad esempio filtri dei dati e controlli Sequenza temporale per rendere più semplice l'analisi di informazioni specifiche.

Passaggio 4: Usare funzionalità di analisi avanzate

Quando si è pronti, è possibile aggiungere funzionalità più avanzate alle cartelle di lavoro. Ad esempio, puoi creare elementi calcolati in Excel. Queste esperienze includono:

Inizio pagina

Usare SharePoint Online per condividere e visualizzare cartelle di lavoro

Se l'organizzazione usa siti del team, è in uso SharePoint Online, che offre numerose opzioni per condividere cartelle di lavoro. Si possono specificare opzioni di visualizzazione del browser che determinano come verrà visualizzata la cartella di lavoro.

Le cartelle di lavoro possono essere riprodotte in una visualizzazione Raccolta come questa, in cui viene presentato un elemento alla volta al centro della schermata:

esempio di cartella di lavoro nella visualizzazione raccolta

È possibile mostrare le cartelle di lavoro nella visualizzazione Foglio di lavoro, simile alla seguente, in cui un intero foglio di lavoro compare nel browser:

Cartella di lavoro di esempio nella visualizzazione Foglio di lavoro

Quando una cartella di lavoro viene caricata in una raccolta in SharePoint Online, l'utente e altre persone possono facilmente visualizzare e interagire con la cartella di lavoro in una finestra del browser.

Usare Power BI per accedere a più funzionalità BI nel cloud

Power BI offre ancora più funzionalità di business intelligence di quelle che si ottengono in Excel e SharePoint Online. Power BI offre una soluzione BI in self-service efficace nel cloud.

Nota: Le funzionalità di business intelligence non sono supportate in Office 365 gestito da 21Vianet.

Per altre informazioni, vedere Power bi e Business Intelligence in Excel ed Excel Services (SharePoint Server).

Inizio pagina

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×