Formattazione di un organigramma

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Dopo aver creato un organigramma si possono usare svariate opzioni di formattazione per ottenere l'aspetto desiderato.

Per saperne di più

Modificare una linea continua in linea punteggiata

Modificare i colori dell'organigramma

Modificare il colore di sfondo di una casella nell'organigramma

Applicare uno stile SmartArt all'organigramma

Cambiare una linea continua in linea punteggiata

Per visualizzare una linea punteggiata per indicare la relazione tra due caselle, modificare lo stile della linea tra le due caselle.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linea da modificare e quindi scegliere Formato forma dal menu di scelta rapida.

  2. Nel riquadro Formato forma, se necessario, fare clic sulla freccia accanto a Linea e quindi selezionare l'opzione preferita in Tipo tratteggio.

    Suggerimento :  Per selezionare più linee, premere CTRL e fare clic su ogni linea da modificare.

Torna all'inizio

Modificare i colori dell'organigramma

È possibile applicare combinazioni di colori derivate dai colori tema alle caselle nell'elemento grafico SmartArt.

  1. Fare clic su una casella nell'elemento grafico SmartArt di cui si vuole modificare il colore.

  2. Nel gruppo Stili SmartArt della scheda Progettazione di Strumenti SmartArt fare clic su Cambia colori.

    Gruppo Stili SmartArt della scheda Progettazione in Strumenti SmartArt

    Se la scheda Strumenti SmartArt o Progettazione non è visualizzata, verificare di aver selezionato un elemento grafico SmartArt. Potrebbe essere necessario fare doppio clic sull'elemento grafico SmartArt per selezionarlo e aprire la scheda Progettazione.

  3. Fare clic sulla combinazione di colori preferita.

Suggerimento : Quando si posiziona il puntatore sopra una miniatura, è possibile verificare l'effetto dei colori sull'elemento grafico SmartArt.

Torna all'inizio

Modificare il colore di sfondo di una casella nell'organigramma

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul bordo di una casella e quindi scegliere Formato forma dal menu di scelta rapida.

  2. Nel riquadro Formato forma fare clic su Riempimento a tinta unita in Riempimento.

  3. Fare clic su Colore Icona del pulsante e quindi sul colore desiderato.

  4. Per specificare il livello di trasparenza di un colore di sfondo, spostare il dispositivo di scorrimento Trasparenza oppure immettere un numero nella casella accanto al dispositivo di scorrimento. È possibile scegliere una percentuale di trasparenza compresa tra 0% (completamente opaco, impostazione predefinita) e 100% (completamente trasparente).

Torna all'inizio

Applicare uno stile SmartArt all'organigramma

Uno stile SmartArt è una combinazione di effetti diversi, ad esempio uno stile di linea, un rilievo o un effetto 3D, che è possibile applicare alle caselle nell'elemento grafico SmartArt per creare un aspetto originale e professionale.

  1. Fare clic su una casella nell'elemento grafico SmartArt di cui si vuole modificare lo stile SmartArt.

  2. Nel gruppo Stili SmartArt della scheda Progettazione fare clic sullo stile SmartArt desiderato in Strumenti SmartArt.

    Per visualizzare altri stili SmartArt, fare clic sul pulsante Altro icona del pulsante .

    Se la scheda Strumenti SmartArt o Progettazione non è visualizzata, verificare di aver selezionato un elemento grafico SmartArt. Potrebbe essere necessario fare doppio clic sull'elemento grafico SmartArt per selezionarlo e aprire la scheda Progettazione.

    Note : 

    • Quando si posiziona il puntatore sopra una miniatura, è possibile verificare l'effetto dello stile SmartArt sull'elemento grafico SmartArt.

Suggerimento : Se si usa Microsoft PowerPoint 2013, è possibile applicare un'animazione all'organigramma per dare risalto a ogni casella, ramo o livello gerarchico. Vedere Animate un elemento grafico SmartArt.

Torna all'inizio

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×