Formattazione condizionale basata su una formula che restituisce Sì o No

Questo articolo contiene suggerimenti generali e collegamenti ad altre risorse che indicano come migliorare le prestazioni di Exchange Online.

Questo articolo fa parte del progetto Pianificazione della rete e ottimizzazione delle prestazioni per Office 365.

Aspetti da considerare per migliorare le prestazioni di Exchange Online

Per migliorare la velocità di migrazione e ridurre i vincoli della larghezza di banda dell'organizzazione per Exchange Online, prendere in considerazione le soluzioni seguenti:

  • Ridurre le dimensioni delle cassette postali.    In questo modo aumenta la velocità di migrazione.

  • Usare le funzionalità di spostamento delle cassette postali con una distribuzione ibrida di Exchange.    Con una distribuzione ibrida di Exchange, la posta offline (i file OST) non deve essere scaricata nuovamente dopo la migrazione a Exchange Online. In questo modo vengono ridotti in modo significativo i requisiti di larghezza di banda per il download.

  • Pianificare gli spostamenti di cassette postali in modo che avvengano durante i periodi di traffico Internet scarso e uso locale scarso di Exchange.    Durante la pianificazione degli spostamenti, le richieste di migrazione vengono inviate al proxy di replica della cassetta postale e potrebbero non verificarsi immediatamente.

Per altre informazioni sulle prestazioni di migrazione di Exchange, vedere Prestazioni e procedure consigliate per la migrazione a Office 365.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×