Formattazione condizionale a livello avanzato

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Questo video illustra come applicare la formattazione condizionale a celle, tabelle, tabelle pivot e fogli di lavoro specifici e come formattare celle vuote o che contengono errori.

Altre informazioni

Usare la formattazione condizionale

Gestire la precedenza delle regole di formattazione condizionale

Nel corso Usare la formattazione condizionale abbiamo spiegato i concetti di base della formattazione condizionale.

La formattazione condizionale offre dei segnali visivi che aiutano a interpretare i dati disponibili.

Ad esempio, mostrerà chiaramente i valori alti e bassi o altre tendenze dei dati in base ai criteri specificati.

Nel riepilogo alla fine di questo corso troverai un collegamento.

In questo corso vedremo come ottenere molto di più dalla formattazione condizionale.

Puoi applicarla a celle specifiche, tabelle, tabelle pivot e fogli di lavoro.

Ad esempio, per applicare velocemente la formattazione condizionale a queste celle selezionate,

puoi usare un'opzione di Analisi rapida oppure un'opzione disponibile con il pulsante Formattazione condizionale sulla barra multifunzione.

Se però vuoi un maggiore controllo sul tipo di formattazione condizionale e su quando applicarla, fai clic su Nuova regola,

seleziona un Tipo di regola (ad esempio Formatta tutte le celle in base ai relativi valori), scegli uno Stile formato (ad esempio Set di icone),

e seleziona lo Stile icona da applicare.

I set di icone includono da 3 a 5 icone e diversi stili icona. Lascerò impostati i valori predefiniti.

Per l'icona verde imposto il Tipo di valore su Numero.

Quando faccio così, il Valore viene impostato su zero, sostituendo il valore precedente, quindi lo faccio come prima cosa.

Lascerò l'operatore impostato su maggiore o uguale a e imposterò il Valore su 1.

Per l'icona gialla imposto il Valore su 0,5 e l'icona rossa viene impostata automaticamente su un valore minore di 0,5.

Faccio clic su OK e ai valori della colonna Utili viene applicata la formattazione condizionale in base alla nuova regola appena creata.

E posso vedere subito che Pere secche, Noci e Olio di semi di cotone presentano gli utili maggiori.

Puoi anche formattare le celle vuote o che contengono errori.

Questa volta seleziona Formatta solo le celle che contengono, quindi Vuote o Errori,

scegli la formattazione che preferisci

(Le opzioni e le combinazioni sono praticamente infinite. Io formatterò solo le celle che contengono errori),

fai clic su OK, quindi di nuovo su OK e la cella contenente un errore verrà formattata.

Per informazioni sulla modifica e l'eliminazione delle regole, guarda il video finale di questo corso.

Nel prossimo video vedremo come usare le formule per applicare la formattazione condizionale.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×