Forma Collegamento di grado n

Importante :  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

Un collegamento di grado n Collegamento di grado N è un'istanza di un'associazione e rappresenta i riferimenti tra gli oggetti. Un collegamento di grado n è il percorso tra n oggetti. Se viene visualizzato il nome di associazione, la sottolineatura per indicare un'istanza.

In corrispondenza delle estremità o dei ruoli del collegamento è possibile visualizzare nomi estremità, aggregazione, composizione, direzione e informazioni ulteriori, ma poiché i collegamenti sono istanze, le relative estremità non forniscono informazioni sulla molteplicità. A un collegamento può essere assegnato uno stereotipo per indicare un particolare tipo di implementazione.

Assegnare un nome a una forma collegamento di grado N e aggiungere altri valori di proprietà

Visualizzare la finestra di dialogo delle proprietà UML facendo doppio clic sull'icona che rappresenta l'elemento nella visualizzazione albero o sulla forma che rappresenta l'elemento in un diagramma.

Suggerimento

Controllare quali valori di proprietà sono visualizzati su una forma in un diagramma facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla forma, quindi scegliendo Opzioni visualizzazione forme. Nella finestra di dialogo Opzioni visualizzazione forme UML selezionare e deselezionare le opzioni per visualizzare o nascondere i valori delle proprietà.

Controllare quali valori di proprietà sono visualizzati in una forma collegamento di grado N

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla forma, scegliere Opzioni visualizzazione forme e quindi selezionare o deselezionare le opzioni per visualizzare o nascondere i valori.

Scegliere il numero di estremità di collegamento di grado n

Fare doppio clic sulla forma Collegamento di grado n, quindi nella casella Numero estremità colleg. impostare il numero di estremità desiderato.

Nota : Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×